FilmUP.com > Recensioni > Il Re Leone
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Il Re Leone

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio05 luglio 2019Voto: 5.5
 

  • Foto dal film Il Re Leone
  • Foto dal film Il Re Leone
  • Foto dal film Il Re Leone
  • Foto dal film Il Re Leone
  • Foto dal film Il Re Leone
  • Foto dal film Il Re Leone
Lunga vita al re!
Lungometraggio d’animazione che ha consentito al musicista Hans Zimmer di aggiudicarsi il premio Oscar per la miglior colonna sonora e al cantautore Elton John di conquistarselo con la canzone "Can you feel the love tonight", in una edizione tridimensionale abbiamo avuto modo di vederlo nelle sale cinematografiche nel 2011; ma fu diciassette anni prima che debuttò sui grandi schermi mondiali “Il re leone” di Roger Allers e Rob Minkoff, ovvero uno dei più grandi successi della storia dei cartoon.
Un ormai classico incentrato sul piccolo leone Simba, che, figlio di Re Mufasa – allora doppiato dal compianto Vittorio Gassman - e principe ereditario della savana africana, si trovava ad avere a che fare con l'ambiguo zio Scar; il quale, appoggiato da un branco di iene, arrivava a farlo sentire responsabile della morte del padre, spingendolo anni dopo a decidere di riprendersi il regno perduto. Un ormai classico che, in un terzo millennio sempre più tempestato di trasposizioni live action dei personaggi animati Disney, da “Alice in Wonderland” a “Dumbo”, entrambi diretti da Tim Burton, viene trasformato in una versione in carne e ossa da Jon Favreau, autore, tra l’altro, dei primi due “Iron man” ma già dedicatosi ad un’operazione analoga nel 2016, quando fuse attori e CGI ne “Il libro della giungla”.
Versione che, a differenza del film che ha avuto per protagonisti il giovane Mowgli e l’orso Baloo, porta in scena, però, esclusivamente fauna dotata della parola, quasi a lasciarsi intendere, nell’era delle sempre più elaborate tecniche digitali, quale discendente di pellicole degli anni Cinquanta come “Il paese di Paperino” di Jean Tourane e “L’incanto della foresta” di Alberto Ancillotto, ambedue interamente interpretate da animali.
Versione che, fin dall’apertura sulle note di “Circle of life”, si presenta non poco fedele al materiale di partenza, arrivando poi a riproporlo per filo e per segno (e senza troppa fantasia) con l’avanzare dei fotogrammi; man mano che fanno la loro entrata in scena realistiche rielaborazioni di elefanti, volatili e, ovviamente, del suricato Timon e del facocero Pumbaa.
Materiale in cui rientra non solo il film di Allers e Minkoff, ma anche il musical di Broadway ad esso ispirato, tra “The lion sleeps tonight” inclusa nella colonna sonora e la tendenza a ribadire che per cambiare il futuro devi lasciare il passato dietro di te.
Quindi, come nel capostipite non mancano né i peti, né la discutibile morale che vede sì il bestiame convivere pacificamente senza che i leoni si cibino di esseri più deboli, ma anche dedicarsi all’ingerimento di scarafaggi e vermi, lasciando tranquillamente emergere un certo sguardo classista (e, perché no, razzista) nei confronti di esseri viventi meno accattivanti dal punto di vista estetico e, di conseguenza, di poco conto.
Per il resto, se da un lato la noia non dimentica di fare più volte capolino, dall’altro il risultato finale sfiora i connotati del documentario a causa soprattutto della freddezza che trasuda... peccando, oltretutto, in toni eccessivamente cupi e quasi da horror che, come già avvenne nel citato “Il libro della giungla”, rischiano di spaventare gli spettatori più piccoli, principale pubblico di riferimento.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Il Corriere - The Mule | Il Re Leone (V.O.) | Peterloo (V.O.) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | La Donna scimmia | Rapina a Stoccolma | 1960 | Toy Story 4 (NO 3D) | Due amici | La signora della porta accanto | Aladdin (NO 3D) | Una famiglia al tappeto | Domino | Selfie | Il primo re | Old Man & the Gun | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Dolcissime | La donna dello scrittore | Birba - Micio combinaguai | The Nest - Il nido | Cafarnao - Caos e miracoli | BlacKkKlansman | The deep | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | La profezia dell'armadillo | L'ospite | Charlie says | La rivincita delle sfigate | Pop Black Posta | Santiago, Italia | Il mio Capolavoro | Serenity - L'isola dell'inganno | Ma cosa ci dice il cervello | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | The Quake - Il terremoto del secolo | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | La tartaruga rossa | Bohemian Rhapsody | Once | L'uomo fedele | Una giusta causa | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | La donna elettrica | Nureyev - The White Crow | Tutti Pazzi a Tel Aviv | L'uomo che comprò la luna | A Star Is Born | Men in Black: International (NO 3D) | Tesnota | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Arrivederci Professore | Hotel Artemis | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Green book | Roma | Men in Black: International | Toy Story 4 | Avengers: Endgame (NO 3D) | Il mangiatore di pietre | Genitori quasi perfetti | Scappo a casa | Kin | Pallottole in libertà | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Dolor y Gloria | First Man - Il primo uomo | Annabelle 3 | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Cold war | Un Affare di Famiglia | Isabelle - L'ultima evocazione | Seguimi | Peterloo | Crawl - Intrappolati | Il professore e il pazzo | Tutti lo sanno | La mia vita con John F. Donovan | Il Re Leone (NO 3D) | Tutte le mie notti | Sangue nella bocca | A spasso con Willy | Submergence | Il Signor Diavolo | Bangla | Copia originale | Il Re Leone | Il traditore | Sofia | Se la strada potesse parlare | Nevermind | Il ritratto negato | Men in Black: International (V.O.) | Solo cose belle | Sir - Cenerentola a Mumbai | I fratelli Sisters | I morti non muoiono | La prima vacanza non si scorda mai |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Good Boys - Quei cattivi ragazzi (2019), un film di Gene Stupnitsky con Molly Gordon, Jacob Tremblay, Retta.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: