HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Il richiamo











Un incontro tra due donne molto diverse. Lea lavora in una fabbrica di polli, è estroversa, espansiva e apparentemente molto flessibile. Lucia è un'assistente di volo, molto rigida, misurata e di indole solitaria. Costretta a terra da un momentaneo malessere, Lucia inizia a impartire lezioni di piano. Lea decide di diventare sua allieva. Il richiamo è un film pieno di simboli e di metafore molto spesso fintroppo scoperte. Il legame insistito fra i volatili appesi a testa in giù nella "fabbrica" e l'inquadramento della società attuale non richiede uno sforzo di immaginazione particolarmente complesso. Il fenomeno della "pollizzazione" non è però irreversibile. Per contrastarlo è sufficiente sapere ascoltare quel "richiamo" quella voce unica e individuale in grado di guidare in territori inimmaginabili. Territori della mente e territori fisici, territori individuali e astratti e territori carnali e di coppia.
Come è evidente la finalità di questa pellicola, dietro all'apparente quotidianità delle situazioni è molto ambiziosa: non soltanto individua un malessere nella società attuale, ma indica anche una cura, in un certo senso anche da un punto di vista letterale. Il problema è che l’insistenza con cui i concetti sono ripetuti diviene molto spesso soverchiante rispetto all’esigenza di raccontare semplicemente una storia. I personaggi sono delle figurine appena accennate, prive di una vera profondità psicologica. Non perché Il richiamo sia dominato dal silenzio. Anzi, c’è una presenza costante del parlato, dialoghi continui e serrati in cui in realtà non viene detto quasi nulla. Questo si riflette nella difficoltà da parte degli attori di trovare davvero il proprio personaggio. Francesca Inaudi, solitamente molto sensibile nelle sue interpretazioni, qui risulta un po’ spenta e sperduta, come se non sapesse bene in quale direzione andare. Non è una responsabilità sua, naturalmente.
Dal punto di vista tecnico c’è qualche imprecisione, ci sono dei salti logici in cui si sente l’assenza di qualche scena di raccordo e c’è una piccola situazione “onirica” che rasenta il ridicolo involontario, senza però raggiungerlo veramente (purtroppo). Rimane il dubbio che, nonostante i buoni propositi, anche questo quadro al femminile sia in realtà il prodotto di una mente profondamente maschile. Non è di per sé una qualità negativa, ma rischia di portare a un risultato sostanzialmente contraddittorio.

La frase:
"Lei non ti ama più".

a cura di Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un appuntamento per la sposa | Quello che non so di lei | Il Tuttofare | Interruption | Avengers: Infinity War (V.O.) | Le meraviglie del mare (NO 3D) | Io & Annie | Cezanne - Ritratti di una Vita | The Disaster Artist (V.O.) | Benedetta Follia | La terra dell'abbondanza | Il giovane Karl Marx | Insyriated | Escobar | Wajib - Invito al matrimonio | Peter Rabbit | Show Dogs - Entriamo in scena | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Dancer | Veleno | Deadpool 2 (V.O.) | La La Land | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Il mistero di Donald C. (V.O.) | The Happy Prince | A Quiet Place - Un Posto Tranquillo | Ex Libris : New York Public Library | Nome di donna | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Famiglia allargata | Rampage - Furia Animale (V.O.) | Chiamami col tuo nome | Il dubbio - Un caso di coscienza | Montparnasse femminile singolare | The Post | Dopo la guerra | Frida | Caravaggio - L'anima e il sangue | Ricomincio da noi | Un sogno chiamato Florida (V.O.) | Un sogno chiamato Florida | La Casa Sul Mare | Corpo e anima | Kedi - La Città dei Gatti | Poesia senza fine | Escobar - Il fascino del male | La melodie | Lasciati Andare | The Greatest Showman | Una Donna Fantastica | L'ordine delle cose | Quello che so di lei | Le meraviglie del mare | The Silent Man | Appuntamento al parco | Due sotto il burqa | La Banalità del Crimine | L'isola dei cani (V.O.) | Oltre la notte | Si muore tutti democristiani | Lion - La strada verso casa | Tonya | Lady Bird | Mektoub My Love - Canto Uno | Ultimo tango a Parigi (V.O.) | La Tenerezza | Abracadabra | Transfert | L'Insulto | Una festa esagerata | Dopo l'amore | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Dogman | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Il prigioniero coreano | Il figlio sospeso | Bigfoot Junior | Loro 1 | L'ora più buia | Kong: Skull Island (NO 3D) | Made in Italy | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | 2 biglietti della lotteria | Nella tana dei lupi | Io c'è | Animali notturni | Sherlock Gnomes | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Un fiore perenne | Earth - Un giorno straordinario | Morto Stalin se ne fa un altro | Amy - The girl behind the name | Figlia mia | Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve | Io sono Tempesta | Downsizing - Vivere alla grande | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Icaros: A Vision | Taranta on the Road | Molly's game | Charley Thompson | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | L'isola dei cani | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Harry Potter e il prigioniero di Azkaban | Maria Maddalena | Anime nere | Doctor Strange (NO 3D) | Tu mi nascondi qualcosa | La terra buona | Il codice del babbuino | Coco (NO 3D) | I Feel Pretty | Fiore | They | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Escobar - Il fascino del male (V.O.) | Il filo nascosto | Tonno spiaggiato | Il Viaggio - The Journey | Ultimo tango a Parigi | Deadpool 2 | A Beautiful Day | Ready Player One (NO 3D) | Puoi baciare lo sposo | Mr. Ove | Un sacchetto di biglie | Arrivano i prof | Ritorno in Borgogna | Loveless | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Io & Annie (V.O.) | Parigi a Piedi Nudi | Oh mio Dio! | Quanto basta | A Casa Tutti Bene | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | Wonder | Metti la nonna in freezer | Game Night - Indovina chi muore stasera? | Cosa dirà la gente | C'est la vie - Prendila come viene | Sul Filo | Tonya (V.O.) | Benvenuto in Germania! | Le badanti | Agadah | 77 Giorni | Mal di pietre | Nico, 1988 | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | 1945 (V.O.) | L'Amore secondo Isabelle | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Avengers: Infinity War | The Place | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | I primitivi | Ore 15:17 - Attacco al treno | 50 Primavere | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Rampage - Furia Animale | Manuel | Giù le mani dalle nostre figlie | Loro 2 | Fiore ribelle | 1945 | Red Sparrow | Assassinio sull'Orient Express | Novecento | I segreti di Wind River |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Resina (2018), un film di Renzo Carbonera con Maria Roveran, Thierry Toscan, Jasmin Mairhofer.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 2.653.615

Deadpool 2

€ 566.442

Dogman

€ 518.611

Loro 2



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: