Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo
Torna Indiana, l’archeologo più famoso e charmant di tutti i tempi.
Torna dopo diciannove anni dalla sua ultima avventura, Indiana Jones e l’ultima crociata: lo ritroviamo nel 1957, nel periodo della guerra fredda, con i russi alle calcagna, ma anche il governo americano che lo crede un traditore comunista. Indiana è alla ricerca di uno dei tredici teschi di cristallo dei Maya: la leggenda dice che chi lo possiede comandi il mondo intero. Indiana non è il solo interessato alla reliquia di Akator, anche i russi, guidati dalla perfida sensitiva Irina Spalko (Cate Blanchett) non si fermeranno di fronte a nulla per entrarne in possesso. In Perù, Indiana Jones ritroverà il suo amore, Marion (Karen Allen) e verrà aiutato da un giovane ribelle esploratore, incontrato in patria, che entra in scena in moto vestito come Marlon Brando ne I selvaggi: si tratta di Mutt (Shia LaBeouf).
Gli eroi non invecchiano e, se lo fanno, non ce ne accorgiamo. Indiana Jones è l’eroe per eccellenza, pieno di difetti, rude, scapestrato e sciupafemmine, ma su di lui puoi contare e anche sul suo senso pratico e la sua ironia. Te la può sfoderare in un covo di serpenti, oppure circondato da decine di nemici: lo sguardo beffardo, la piega delle labbra e la battuta pronta, pronto a spiazzarti. Ed è un eroe che anche qui, come ne "I predatori dell’Arca Perduta", entra in scena di schiena, controcorrente, come solo l’accoppiata degli ex ragazzacci Steven Spielberg e George Lucas poteva immaginare. Harrison Ford sarà per sempre Indiana, nell’immaginario collettivo: impossibile pensare altri al suo posto, la frusta e il cappellaccio gli stanno a pennello e a nessuno può interessare di meno la sua età. Come ogni grande attore, guidato da altri grandi, Ford è sempre credibile, mai ridicolo, neppure quando corre a perdifiato, quando compie acrobazie.
Chi temeva quindi lo svilimento di un mito nella sua parodia, può dormire sonni tranquilli.
Lo afferma lo stesso Ford: "Nel film riconosciamo il passare del tempo senza timori. Indiana Jones ha vent’anni in più e non c’è nulla di strano: non è certo un eroe tutto d’un pezzo come Han Solo. Il mio Indy è un comune mortale, vulnerabile e, talvolta, fragile. Il pubblico si può immedesimare nelle sue difficoltà e sono convinto che l’età lo renda più simpatico".
Steven Spielberg riesce ancora a renderci alla perfezione la rappresentazione di un mondo avventuroso che appartiene agli anni Cinquanta del cinema americano: Spielberg attualizza la sua regia, si avvale delle più avanzate tecnologie, ma il sapore retro c’è sempre, così come i richiami agli altri episodi.
La formula in fondo non cambia: là dove era l’Arca oggi c’è un teschio, dove erano nazisti ora sono russi, oltre alla paura degli alieni tipica di quegli anni. Spielberg trasferisce sullo schermo gli anni della sua giovinezza, con i suoi demoni e i suoi incubi personali, il periodo della guerra fredda e della caccia alle streghe; filtra nell’Alter Ego Indiana le tematiche di tutti i suoi film, come una summa, aggiungendoci, a differenza degli altri tre episodi, le inquietudini presenti ne "La guerra dei mondi e in Munich".
Indiana si muoverà nel suo habitat solito: tra animali pericolosi, trappole, mummie, corse spericolate, cascate e esseri di un altro mondo. Avrà come al solito la sua aria stropicciata, con la barba di qualche giorno.
E Steven Spielberg non ha nessuna intenzione di chiudere le avventure dell’archeologo: Indiana Jones raccoglierà il suo cappellaccio, in una promessa futura.

La frase:
- "Sei un professore?"
- "Sì, part-time"

Giulia Baldacci

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
John Wick 3: Parabellum (V.O.) | Interruption | Mountain | Avengers: Endgame (V.O.) | Le meraviglie | Cyrano mon amour | Summer | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Directions - Tutto In Una Notte A Sofia | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | Nelle tue mani | Quando eravamo fratelli (V.O.) | Non ci resta che il crimine | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Forse è solo mal di mare | Le Fidèle | Attenti a quelle due (V.O.) | Aladdin (NO 3D) | Ti Porto Io | Ricordi? | Il Vegetariano | Attenti a quelle due | Red Joan (V.O.) | Il campione | Dolor y Gloria (V.O.) | Panico | Un valzer tra gli scaffali | La favorita | Unfriended | Pokémon: Detective Pikachu (V.O.) | Domani è un altro giorno | Copia originale | Quando eravamo fratelli | Il Corriere - The Mule | Pokémon: Detective Pikachu | L'altro volto della speranza | Dumbo (NO 3D) | Porco Rosso | Non ci Resta che Ridere | Maria, Regina di Scozia | John McEnroe - L'impero della perfezione (V.O.) | Quello che veramente importa | Old Man & the Gun | Unfriended: Dark Web | Una giusta causa | Si muore tutti democristiani | Sporchi da Morire | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Pet Sematary | Il professore e il pazzo | Avengers: Endgame (NO 3D) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Wonder Park | A Voce Alta - La Forza della Parola | Bentornato Presidente! | Dolor y Gloria | Noi | Red Joan | Styx | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | In questo mondo | La douleur | Mò Vi Mento - Lira di Achille | Stanlio e Ollio (V.O.) | John McEnroe - L'impero della perfezione | Fur - Un ritratto immaginario di Diane Arbus | La paranza dei bambini | Ancora un giorno | Il viaggio di Yao | Border - Creature di confine | Ted Bundy - Fascino criminale | L'uomo fedele | Conversazioni Atomiche | Renzo Piano: l'architetto della luce | La stanza delle meraviglie | Se son rose | Dafne | Il disprezzo | After (V.O.) | Cafarnao - Caos e miracoli | Tre volti | C'è tempo | La Caduta dell'Impero Americano | Lucania - Terra Sangue e Magia | Book Club - Tutto può succedere | Il coraggio della verità | Non sono un assassino | Captain Marvel (NO 3D) | After | Solo cose belle | Border - Creature di confine (V.O.) | Tintoretto - Un Ribelle A Venezia | Momenti di trascurabile felicità | Le Grand Bal | Dilili a Parigi | Croce e Delizia | Bangla | Stanlio e Ollio | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | Ma cosa ci dice il cervello | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso | 12 | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | L'uomo fedele (V.O.) | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso (V.O.) | Le invisibili | We the Animals | Tutti Pazzi a Tel Aviv | L'uomo che comprò la luna | Rapiscimi | Wajib - Invito al matrimonio (V.O.) | Dolceroma | I villeggianti | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | La Regina di Casetta | Libero | Green book | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Wonder Park (NO 3D) | A spasso con Willy | Diec - Il Miracolo di Illegio | Il gioco delle coppie | La promessa dell'alba | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Peterloo | Il grande spirito | La donna elettrica | La conseguenza | Il colpevole - The Guilty | I fratelli Sisters (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Tonya | I fratelli Sisters | Avengers: Endgame | John Wick 3: Parabellum | Le invisibili (V.O.) | Parlami di te | I Figli del Fiume Giallo | Gloria Bell | Che fare quando il mondo è in fiamme? | Irrational Man | Non sposate le mie figlie 2 | Beautiful Things | Un Viaggio Indimenticabile | La Llorona - Le lacrime del male |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Aladdin (2019), un film di Guy Ritchie con Will Smith, Billy Magnussen, Naomi Scott.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: