Inland Empire
Los Angeles, una anziana e strana donna bussa alla casa di un'attrice in attesa di essere scritturata per un ruolo. Dopo le deliranti predizioni della vicina, l'attrice riceve la chiamata, e ottiene la parte di un film che si rivela poi essere un ramake, il rifacimento di una pellicola mai finita per l'improvvisa scomparsa degli interpreti.
Così inizia l'ultimo visionario, psichedelico viaggio di David Lynch attraverso la psiche umana, che come in un gioco di specchi gira intorno al ruolo di un unico personaggio, una donna, (innamorata e in pericolo, come cita lo slogan del film), interpretata da Laura Dern, che per la terza volta dopo "Velluto Blu" e "Cuore Selvaggio", recita diretta dal regista di "Mulholland Drive". In un turbinio di immagini allucinanti Laura Dern si trasforma dando vita ad altre donne che come nel gioco delle scatole cinesi sono contenute l'una nell'altra, legate indissolubilmente dalla sceneggiatura di un film. In certi momenti è un'attrice che recita una parte, altre la donna che interpreta, certe volte è al cospetto di allegre ragazze per poi scappare impaurita da qualcuno che la vuole uccidere. Al suo fianco Justin Teroux, anche lui già assuefatto allo stile di Lynch dopo aver recitato in "Mulholland Drive", e un grande Jeremy Irons nei panni del regista.
La sfida più grande per lo spettatore che vede un film di David Lynch è riuscire a capire fin dove vuole arrivare, quale significato recondito si nasconda dietro quelle immagini allucinanti, flash con uomini dalla testa di animali, movimenti improvvisi e inconsueti della macchina da presa. In questo film il continuo cambiare di personalità di Laura Dern, attraverso mondi e situazioni diverse, a volte bizzarre, lascerebbe intendere un'introspezione tesa alla ricerca della propria identità, del proprio Io. Ma l'ambientazione del set cinematografico porta quasi ad intendere il film come una metafora del mondo del Cinema, dove un'attrice interpreta un ruolo nel quale rimane intrappolata, senza più potersene disfare, non riuscendo più a distinguere le due personalità.
Come in un sogno Lynch passa con la telecamera da un set all'altro, da una scena all'altra, senza un ordine ben preciso aggiungendo personaggi assurdi come tre uomini dalla testa d'asino (qualcuno dice coniglio) che si muovono come sul set di una sit-com, con le risate finte in sottofondo. Il film e la Tv che si incrociano con vite reali in una visione che sembra uscire da un viaggio post allucinogeno, che nella mente del regista è stata concepita giorno per giorno, al punto che gli attori scoprivano la sceneggiatura ogni mattina prima delle riprese.
Nel mondo intangibile di David Lynch ogni opera presenta mille interpretazioni, e lo stesso regista sembra colpito da raptus creativi che poi imprime nella pellicola, e anche questa volta è riuscito a superare se stesso e la nostra immaginazione.

La frase: "Non capisco bene cosa ci faccio qua".

Monica Cabras

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.








I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
9 dita | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | Modalità aereo | Il vizio della speranza | Menocchio | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | The Children Act - Il verdetto | La vera storia di Olli Mäki | La favorita | Un piccolo favore | Se la strada potesse parlare | La vita in comune | Estate 1993 | Il testimone invisibile | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Il Corriere - The Mule (V.O.) | La terra dell'abbastanza | Ovunque proteggimi | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Prima che sia notte | La Befana vien di notte | La donna dello scrittore | La vita in un attimo | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Una notte di 12 anni | Free Solo | Alita: Angelo della battaglia | Ride | Il giovane favoloso | Mamma + Mamma | Tonya | Degas - Passione e Perfezione | La paranza dei bambini | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | The Party | Loving Vincent | Soldado | La donna elettrica | Remi | Saremo giovani e bellissimi | L'esorcismo di Hannah Grace | I nomi del signor Sulcic | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Il castello di vetro | In viaggio con Adele | The Reunion | Ex-Otago - Siamo come Genova | Chi scriverà la nostra storia | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Le nostre battaglie (V.O.) | Colette | Mia e il Leone Bianco | Lontano da qui | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Santiago, Italia | Quello che non so di lei | Troppa grazia | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Una storia senza nome | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Noah (NO 3D) | Creed II | Maria, Regina di Scozia | Widows - Eredità criminale | A Star Is Born | Ricomincio da me | Mia madre | La prima pietra | A Casa Tutti Bene | Libero | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Ben Is Back | Ti Porto Io | The Wife - Vivere nell'ombra | 10 giorni senza mamma | Ella & John - The Leisure Seeker | Roma (V.O.) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Capri-Revolution | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Green book | Le nostre battaglie | Il professore cambia scuola | Suspiria (V.O.) | Glass | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | First Man - Il primo uomo | Copperman | Ti presento Sofia | Un valzer tra gli scaffali | BlacKkKlansman | L'incredibile viaggio del Fachiro | L'amico americano | Senza lasciare traccia (2016) | Vice - L'uomo nell'ombra | 7 uomini a mollo | A Private War | La douleur | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Searching | Senza lasciare traccia | Ladri di biciclette | Summer | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Cold war | Non ci resta che vincere | Gli uccelli | L'ora più buia | Il gioco delle coppie | Compromessi sposi | Il mio Capolavoro | La favorita (V.O.) | Un Affare di Famiglia | L'affido - Una storia di violenza | Il ritorno di Mary Poppins | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Leonardo - Cinquecento | A si biri | Il Corriere - The Mule | Tramonto | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La Casa dei Libri | Styx | Disobedience | Un'Avventura | Bohemian Rhapsody | Opera senza autore | Aquaman (NO 3D) | L'agenzia dei bugiardi | Westwood: Punk, Icon, Activist | Girl | Bernini | Il primo re | Roma | Toro scatenato | Green book (V.O.) | Suspiria | Bumblebee (NO 3D) | Old Man & the Gun | Mountain |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: