HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

In Nomine Satan







Il titolo potrebbe erroneamente spingere a pensare che si tratti di una storia dell'orrore a tematica demoniaca, invece, il primo lungometraggio diretto dal romano Emanuele Cerman - proveniente dagli short e da esperienze di attore - altro non è che il film che Stefano Calvagna - regista de "L'uomo spezzato" (2005) e "Il lupo" (2007) - avrebbe dovuto girare prendendo ispirazione dai fatti di cronaca nera riguardanti il gruppo di giovani squilibrati conosciuti come Bestie di Satana, responsabili di diversi omicidi e di un'induzione al suicidio. Del resto, pur non trovandosi dietro la macchina da presa, Calvagna non solo veste i panni di uno dei poliziotti protagonisti, ma produce e sceneggia - insieme a Emanuele Cerquiglini - i circa novantasei minuti di visione che partono dall'arresto di due ragazzi che, entrambi in stato di shock e sotto l'effetto di un mix di droghe e alcool, una volta ricoverati in ospedale confessano l'uccisione di una loro amica.
Da qui, attraverso il continuo alternarsi di passato e presente, si procede alla ricerca della verità, man mano che gli inquirenti arrivano sia a sospettare che i due assassini non erano soli, sia a scoprire presto la realtà del satanismo.
E non manca neppure un evidente omaggio twinpeaksiano a David Lynch nel corso della sequenza onirica che vede coinvolto il Fabriano Lioi visto nello zombie-movie "Eaters" (2011), mentre, come accade un po' in tutti gli elaborati realizzati a basso costo in HD, vengono ampiamente sfruttate le riprese a mano, le quali non possono fare a meno di conferire un taglio realistico (quasi da documentario) al tutto.
Però, complice la scelta di costruire la vicenda sulle indagini privilegiando i dialoghi, l'insieme tende spesso a peccare in eccessiva lentezza narrativa ed a risultare a tratti confuso; tanto che, al di là della non disprezzabile prova sfoggiata dal cast, comprendente anche lo stesso regista, la tensione si avverte di rado e l'impressione è quasi quella di trovarsi dinanzi a una delle molte trasmissioni televisive che provvedono a ricostruire con attori i fatti di cronaca nostrani.
Quindi, se l'eccessivamente lungo montaggio iniziale (era sulle due ore e dieci circa) lasciò pensare che l'operazione avrebbe potuto funzionare meglio come fiction in due parti destinata al piccolo schermo (del resto, inizialmente fu così che era stata pensata), questa versione ridotta non sembra discostarvisi molto; sebbene l'abbondanza di materiale eliminato contribuisca a giovare almeno un minimo alla fluidità generale di racconto. Ma, allo stesso tempo, ci si chiede cosa ne sarebbe venuto fuori se lo avesse diretto il succitato autore di "Senza paura" (2000), il cui mestiere preferito è affrontare sullo schermo l'attualità drammatica tricolore.

La frase:
"Devi sacrificare un’anima al diavolo, a Satana. Chi vuoi sacrificare?".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Charley Thompson | I segreti di Wind River | Chiamami col tuo nome | The Post | Vittoria e Abdul | Gli Indesiderati d'Europa | Avengers: Infinity War (V.O.) | Escobar | L'Amore secondo Isabelle | Inferno | Rachel | Coco (NO 3D) | Moglie e marito | La melodie (V.O.) | Sono tornato | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | L'intrusa | Lovers | La terra buona | Omicidio al Cairo | Parlami di Lucy | Wajib - Invito al matrimonio (V.O.) | Escobar - Il fascino del male | Insospettabili Sospetti | Molly's game | La notte dei morti viventi | The Party | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | C'est la vie - Prendila come viene | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | The Happy Prince (V.O.) | A Casa Tutti Bene | The Silent Man | Il prigioniero coreano | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Parliamo delle mie donne | Pacific Rim - La rivolta (NO 3D) | Veleno | Ella & John - The Leisure Seeker | Il mio nome è Thomas | Kong: Skull Island (NO 3D) | Youtopia | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Io sono Tempesta | Io c'è | Interruption | Visages villages | Scappa - Get Out | Il condominio dei cuori infranti | L'isola dei cani | Quanto basta | Peter Rabbit | Lady Bird | Ready Player One (NO 3D) | Barbiana '65 | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | The Party (V.O.) | Primavera, Estate, Autunno, Inverno... | Detroit | Anime nere | Novecento | Una questione privata | Transfert | Earth - Un giorno straordinario | Ghost Stories | Avengers: Infinity War | I fantasmi d'Ismael | Tutti i soldi del mondo | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | The Square | Assassinio sull'Orient Express | C'era una volta il West | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Lasciati Andare | Poesia senza fine | Ammore e malavita | La Casa Sul Mare | Blade Runner - The Final Cut | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Il Tuttofare | Il cratere | Maria by Callas | Una Donna Fantastica | La testimonianza | Visages villages (V.O.) | Loveless | A Quiet Place - Un Posto Tranquillo | Puoi baciare lo sposo | E' arrivato il Broncio | Metti la nonna in freezer | Il giovane Karl Marx | Pertini - Il Combattente | L'ordine delle cose | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Loro 1 | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Nome di donna | Oltre la notte | Nella tana dei lupi | Tu mi nascondi qualcosa | Il mio uomo perfetto | Sherlock Gnomes | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Una festa esagerata | Il filo nascosto | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Black Panther (NO 3D) | Maria Maddalena | Finché c'è prosecco c'è speranza | Tonya | Lady Bird (V.O.) | Doppio amore | Wonder | Maria Maddalena (V.O.) | Succede | Avengers: Infinity War (NO 3D) | La Tenerezza | Il posto delle fragole | L'albero degli zoccoli | Ready Player One | The Disaster Artist | Red Sparrow | Ex Libris : New York Public Library | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | The Post (V.O.) | Contromano | Morto Stalin se ne fa un altro | L'altra metà della storia | Libere | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Benvenuti a casa mia | The Happy Prince | Gatta Cenerentola | Ricomincio da noi | The Special Need | Cento anni | Il sole a mezzanotte | Caravaggio - L'anima e il sangue | L'uomo sul treno - The Commuter | Un sogno chiamato Florida | La melodie | Wajib - Invito al matrimonio | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Tonya (V.O.) | I segreti di Wind River (V.O.) | Nato a Casal di Principe | Escobar - Il fascino del male (V.O.) | Il Viaggio delle Ragazze | L'ultimo viaggio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Dopo la guerra (2017), un film di Annarita Zambrano con Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Marilyne Canto.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: