HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Italiano Medio











Come avvisa in maniera esilarante la didascalia di apertura, è da una storia finta che è tratta la vicenda di Giulio Verme, ambientalista convinto in crisi depressiva che, finito a fare la “differenziata” in un centro di smistamento rifiuti alla periferia di Milano, non solo è ormai totalmente incapace di interagire con chiunque, ma vede cambiare la sua vita nel momento in cui ritrova il vecchio compagno di scuola Alfonzo alias Herbert Ballerina (all’anagrafe Luigi Luciano), il quale gli offre il rimedio per tutti i suoi mali.
Rimedio consistente in una miracolosa pillola che, al contrario del farmaco assunto da Bradley Cooper in “Limitless” (2011) di Neil Burger, fa usare soltanto il 2% del proprio cervello anziché il 20% - come si dice comunemente – al protagonista, nel frattempo entrato in contatto con una agguerrita associazione ambientalista che lo convince a lottare contro lo smantellamento di un parco cittadino.
Protagonista interpretato dallo stesso regista Maccio Capatonda, ovvero Marcello Macchia, il quale, al suo primo lungometraggio dopo l’infinità di short e falsi trailer che, diffusi in televisione e sul web, hanno contribuito a trasformarlo in un vero e proprio fenomeno della risata, si trova improvvisamente a passare dall’essere lo scontento cittadino modello giudizioso e rispettoso nei confronti del prossimo alle serate in discoteca, il continuo pensiero del sesso, le passioni e le virtù di ogni italiano medio.
Offrendosi, quindi, il semplice pretesto per poter costruire circa un’ora e quaranta di visione che, in mezzo a clochard forniti di tablet e peti fantozziani, conferisce, paradossalmente, proprio l’impressione di spingere lo spettatore a giudicare l’insieme sfruttando sia il suo lato più impegnato che quello maggiormente volto alla superficialità e al divertimento senza alcun pensiero.
Perché, se l’istinto immediato, nel corso della prima parte dell’operazione, è quello di gridare alla morte della Settima arte per mano della preoccupante tendenza d’inizio terzo millennio di estendere al grande schermo gli sketch trash (non mancano neppure escrementi in testa) che affollano quotidianamente quello piccolo e i monitor di computer e telefoni cellulari, non si può fare a meno di dichiararsi conquistati una volta giunti ai titoli di coda.
Con i meriti di ciò individuabili nella notevole intelligenza tramite cui una comicità orchestrata a colpi di genio tra storpiature di nomi (da Alessandro Del Pirlo a Roberto Salviamolo), doppi sensi (l’”appuntamento in via del tutto eccezionale” è da antologia) e parodie-citazioni cinefile (evidente quella a “Fight club”) va a sposarsi perfettamente al forte (retro) gusto di denuncia riguardante, in particolar modo, l’appiattimento culturale derivato dal bombardamento mediatico di talent show e simili.
Adeguando in maniera ragionatissima il linguaggio di internet ai ritmi del cinema e non viceversa, come erroneamente avvenuto con la serie de “I soliti idioti”, tanto da ottenere un elaborato unico nel suo genere e che, degno erede della Grande Commedia all’italiana, difficilmente potrebbe avere successori.

La frase:
- "Io voglio cambiare il mondo"
- "I Verme non hanno mai cambiato niente"
- "A parte i canali".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Dora e la città perduta | Il Piccolo Yeti | Io prima di te | Mio fratello rincorre i dinosauri | Io, Leonardo | Apocalypse Now - Final Cut | Il Sindaco del Rione Sanità | Aquile randagie | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Thanks! | Joker (V.O.) | Frankenstein di Mary Shelley | Le verità | Tuttapposto | La mafia uccide solo d'estate | Le verità (V.O.) | Solo cose belle | Manta Ray (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Lou Von Salomé | A spasso col panda | Psicomagia - Un'arte per guarire | Mademoiselle | Tolkien | I migliori anni della nostra vita | Martin Eden | Yesterday | Gemini Man | It - Capitolo due | Non sposate le mie figlie 2 | Serenity - L'isola dell'inganno | Stanlio e Ollio | Antropocene - L'epoca umana | Gloria Bell | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Momenti di trascurabile felicità | Jackie Brown | Carmen y Lola (V.O.) | Footballization | Grandi bugie tra amici | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | E Poi c'è Katherine | Dolor y Gloria | Green book | Ad Astra (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Rosa | Be happy - La mindfulness a scuola | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Drive me Home | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Tesnota | Il testimone invisibile | Gemini Man (V.O.) | Cyrano mon amour | Effetto Domino | Tutta un'altra vita | Il grande spirito | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | L'ospite | I fratelli Sisters | Non si può morire ballando | La vita in un attimo | C'era una volta...a Hollywood | Arrivederci Professore | La donna elettrica | 5 è il numero perfetto | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Il professore e il pazzo | Apocalypse Now | Cold war | Santiago, Italia | Appena un minuto | Il traditore | Ad Astra | Le verità (2017) | La mafia non è più quella di una volta | La prima vacanza non si scorda mai | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Le Grand Bal | Pepe Mujica, una vita suprema | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Nelle tue mani | Burning - L'Amore Brucia | Brave ragazze | La fattoria dei nostri sogni | Non succede, ma se succede... | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Joker | Weathering With You | Manta Ray | Rambo: Last Blood | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Bentornato Presidente! | L'uomo che volle vivere 120 anni | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Ti Porto Io | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Hole - L'Abisso | Vivere |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Rwanda (2018), un film di Riccardo Salvetti con Marco Cortesi, Mara Moschini,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: