I Travel Because I Have To, I come Back Because I Love You
Un geologo intraprende un viaggio per effettuare dei rilievi in vista della costruzione di un canale navigabile in una regione arida del Brasile. Durante il suo viaggio l’uomo si confronta con un senso di solitudine cosmico che avvolge inesorabilmente, luoghi, persone, pietre e animali. Realizzato da Marcelo Gomes e Karim Ainouz, "Viajo porque preciso, volto porque te amo", è una specie di diario di viaggio visuale di un uomo che vaga di terra in terra per lavoro, rassicurato dalla parte scientifica della sua opera ma disturbato dalle persone che è costretto a incontrare. Durante il suo viaggio l’uomo tuttavia comprende che la sua ricerca avrà un impatto fortissimo sui luoghi che visita e sulle persone con le quali entra in contatto. La vita di questi individui probabilmente cambieranno radicalmente, le loro case saranno espropriate e le loro terre inondate. Intanto l’uomo si strugge per un amore lontano e cerca una fatua rassicurazione in relazioni fugaci con giovani prostitute incontrate durante il cammino. I due registi non mostrano mai il volto del protagonista, la cui voce narrante è tuttavia sempre presente. Quello che viene mostrato sono i panorami brulli e desolati del Sertao e i volti scavati ma dignitosi degli abitanti in cui si imbatte. Quello che i due artisti brasiliani vogliono far percepire è il distacco iniziale del geologo, che gradualmente si trasforma in partecipato attaccamento per il destino delle persone che incontra.
Per rendere cinematograficamente questo passaggio, inizialmente gli uomini vengono mostrati solo tramite fotografie, in seguito in video sgranati in cui questi sono sostanzialmente immobili. Successivamente il geologo realizza delle vere e proprie interviste in cui uomini e donne concrete raccontano la propria esperienza, il proprio senso di vuoto di fronte a un avvenire disperato. Nonostante questa pellicola brasiliana offra qualche spunto nella ricerca formale, resta soprattutto l’impressione di trovarsi dinanzi a un esercizio di stile, al classico film da festival relegato nel circolo vizioso del proprio circuito per amatori.

La frase: "Ho imparato ad amare i fiori quanto le fratture geologiche".

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Non succede, ma se succede... | Grandi bugie tra amici | Il Segreto di una Famiglia | Pepe Mujica, una vita suprema | Blinded by the Light - Travolto dalla musica (V.O.) | Sulla mia pelle | Aquile randagie | Dolor y Gloria | Il traditore | Le verità | A spasso col panda | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Tolkien | It - Capitolo due | Manta Ray | Io, Leonardo | Joker | E Poi c'è Katherine | Tutta un'altra vita | Lou Von Salomé | Il Sindaco del Rione Sanità | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Mademoiselle | Yesterday | Apocalypse Now - Final Cut | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Apocalypse Now | Psicomagia - Un'arte per guarire | Vivere | La Scomparsa di mia Madre | Le verità (V.O.) | Thanks! | L'uomo che volle vivere 120 anni | Gemini Man (NO 3D) | Ad Astra (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Joker (V.O.) | Dora e la città perduta | Le verità (2017) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Tuttapposto | Jackie Brown | Rosa | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Martin Eden | La fattoria dei nostri sogni | Ad Astra | Gemini Man (V.O.) | Cyrano mon amour | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Tolkien (V.O.) | Appena un minuto | Mio fratello rincorre i dinosauri | C'era una volta...a Hollywood | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Ma cosa ci dice il cervello | Hole - L'Abisso | Il Piccolo Yeti | Il Pianeta In Mare | Bentornato Presidente! | Van Gogh e il Giappone | Serenity - L'isola dell'inganno | Boy Erased - Vite cancellate | Gemini Man | Brave ragazze | Drive me Home | Rambo: Last Blood | I migliori anni della nostra vita | Burning - L'Amore Brucia | Il Re Leone (NO 3D) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Wonder | Il grande spirito | Antropocene - L'epoca umana |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Regina di Casetta (2018), un film di Francesco Fei con Gregoria Giorgi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: