HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Joe











Joe (Nicolas Cage) è un ex-carcerato che vive in un paesino del Texas e gestisce un’attività, non propriamente legale, che consiste nell’avvelenare gli alberi del bosco limitrofo al paese per far spazio così a una nuova vegetazione di pini. Ad interrompere la routine di Joe arriva un ragazzino, Gary, insieme al padre ubriacone, entrambi in cerca di lavoro. E Joe, col passare del tempo, sembra sostituire nella vita del ragazzo la figura del padre, spesso in preda ad atti di violenza e incapace di farsi carico dell’esigenze economiche della famiglia...
Tratto da un romanzo di Larry Brown, "Joe" rappresenta un altro tassello, dopo il bel "Prince Avalanche", dell’escursione di Gordon Green nel cinema indipendente, ma anche del suo discorso sull’America e su una società segnata dalla perdita di certezze. Se nell’altro film i due protagonisti si rifugiano nella natura per scappare da una realtà alla quale non si sentono di appartenere, il contesto in cui agisce Joe è permeato da un clima di sfiducia nelle istituzioni e in qualsiasi forma di aggregazione sociale; l’unico rapporto che sembra potersi costruire è quello intimo, individuale, tra due persone, un rapporto che si basi sull’esigenza condivisa di creare un contatto.
Joe e Gary, infatti, si incontrano in un contesto dove famiglia e polizia sono solo dei concetti vuoti di significato e dove la vendetta privata e l’istinto di sopravvivenza sembrano regnare incontrastati.
Strutturando il suo film come un puzzle ad incastri, in cui ogni personaggio (e la sua vicenda personale) viene raccontato separatamente e poi calato in una trama più complessa, Gordon Green, nella prima parte del film, getta le basi per una storia dai presupposti solidi e originale nella sua tessitura. E’ il dialogo, serrato, ironico, intelligente, la base portante di una pellicola che sembra mescolare con efficacia uno sguardo cinico e dissacrante a venature drammatiche.
Poi, da metà in poi, il film sembra voler imboccare più direzioni e procede per accumulo di toni, situazioni e sviluppi narrativi senza una coerenza di fondo. L’atmosfera si fa più cupa, gli sfoghi di violenza sono più frequenti, e "Joe" incappa in meccanismi narrativi banali, scontati e, in fondo, anche pretenziosi. L’ultima ora di film è segnata da una grande confusione generale e così anche quei rapporti sottili, animati da un fondo di anarchia, che sembravano legare tra loro i personaggi perdono consistenza e credibilità, abbandonando lo spettatore in un clima che vorrebbe essere teso e soffocante, ma risulta solo piatto e privo di stimoli.
E così anche la prova di Nicolas Cage, alla quale Gordon Green sembra applicare un’operazione simile a quella subita da McConaughey in "Killer Joe", si perde in balia di una direzione poco convinta e risulta, in fin dei conti, priva di quella consistenza che avrebbe potuto renderla memorabile.

La frase:
"So che a tenermi vivo è il controllo, solo quello".

a cura di Stefano La Rosa

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Non sono un assassino | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | La conseguenza | L'Angelo del crimine | Dolor y Gloria (V.O.) | Dilili a Parigi | Opera senza autore | Border - Creature di confine | Le invisibili | Le Grand Bal | In the Same Boat | American Animals | I morti non muoiono (V.O.) | Un'altra vita - Mug | La promessa dell'alba | Il gioco delle coppie | X-Men: Apocalisse (NO 3D) | Selfie | Ted Bundy - Fascino criminale | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Super | Il professore e il pazzo | In viaggio con Adele | The elevator | Il testimone invisibile | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Polaroid | Bohemian Rhapsody | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Avengers: Endgame (NO 3D) | Fiore gemello | Calma e Gesso - In viaggio con Mario Dondero | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Aladdin (V.O.) | Pallottole in libertà | 7 uomini a mollo | Ma cosa ci dice il cervello | Arrivederci Professore (V.O.) | Christo - Walking on Water | Bentornato Presidente! | Santiago, Italia | Rocketman (V.O.) | Un valzer tra gli scaffali | Dolor y Gloria | L'uomo fedele | A mano disarmata | Godzilla (NO 3D) | L'uomo che comprò la luna | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile (V.O.) | Il Flauto Magico di Piazza Vittorio | 77 Giorni | Tonya | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Cafarnao - Caos e miracoli | Tulipani - Amore, onore e una bicicletta | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | A Star Is Born | La bambola assassina | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Godzilla II - King of the Monsters | Senza lasciare traccia | Quando eravamo fratelli | Il Corriere - The Mule | Ted Bundy - Fascino criminale (V.O.) | L'Angelo del Male - Brightburn | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Beautiful Boy | Climax | Portrait de la jeune fille en feu | Aladdin | Cyrano mon amour | Mountain | Noi | Sofia | Sulla mia pelle | Il grande salto | Rapina a Stoccolma | Ti Porto Io | The Habit of Beauty | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Il mio Capolavoro | Pets 2: Vita da animali | Ancora un giorno | Solo cose belle | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | Bangla | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | John Wick 3: Parabellum | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Boy Erased - Vite cancellate | La prima vacanza non si scorda mai | Bulli e pupe | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Euforia | Book Club - Tutto può succedere | La mia vita con John F. Donovan (V.O.) | Non sposate le mie figlie 2 | Eldorado | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Arrivederci Professore | Canova | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Capri-Revolution | Il bene mio | La mia vita con John F. Donovan | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Domani è un altro giorno | La prima vacanza non si scorda mai (V.O.) | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Piani Paralleli | John McEnroe - L'impero della perfezione | Sir - Cenerentola a Mumbai | Green book | Diktatorship | Sir - Cenerentola a Mumbai (V.O.) | Roma | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | I morti non muoiono | Soledad | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Il traditore | X-Men: Dark Phoenix | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | La vita in un attimo | Beautiful Boy (V.O.) | Quel giorno d'estate | John Wick - Capitolo 2 | Il ragazzo che diventerà re | Rocketman | Tramonto (V.O.) | I fratelli Sisters (V.O.) | Lucania - Terra Sangue e Magia | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il grande spirito | Inland Empire | I fratelli Sisters | Stanlio e Ollio | Aladdin (NO 3D) | Dentro Caravaggio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ma (2019), un film di Tate Taylor con Octavia Spencer, Juliette Lewis, Diana Silvers.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: