Leonardo.it

HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Kiss of the Damned









Se il suo cognome non vi è nuovo, non state sbagliando, perché la losangelina classe 1965 Xan Cassavetes, autrice del documentario "Z channel: A magnificient obsession" (2004) e qui al suo primo lungometraggio di finzione, altro non è che la figlia del John Cassavetes che firmò, tra gli altri, "Una moglie" (1974) e "L’assassinio di un allibratore cinese" (1976).
Lungometraggio di finzione che, nel tentativo di strappare la figura del vampiro dalla morsa dei facili sentimentalismi che hanno finito per fagocitarla all’interno della gettonatissima saga "Twilight", pone la Joséphine de La Baume vista in "Johnny English - La rinascita" (2011) nei panni della bella succhiasangue Djuna; la quale, nonostante cerchi di resistere alle avances dello sceneggiatore Paolo, con le fattezze del Milo Ventimiglia di "Rocky Balboa" (2006), cede alla passione.
Fino al momento in cui Mimi alias Roxane Mesquida, sorella piantagrane di lei, giunge inaspettatamente in visita nel posto, minacciando sia la sua storia d'amore che l’intera comunità di vampiri.
Mentre i circa novantasette minuti che prendono progressivamente forma, intenti a privilegiare le atmosfere gotiche tipiche della produzione horror europea e, in particolare, del cinema del mitico Mario Bava, non mancano di sfoggiare influenze di derivazione fumettistica e momenti di vera e propria video arte.
Risultando, però, soltanto altamente noiosi e tutt’altro che coinvolgenti, man mano che gli accenni (attacchi?) all’industria hollywoodiana e all’universo borghese si perdono sempre più nel calderone di sequenze erotiche immerse in un ricercato look da videoclip.
Look che permette spesso alle curate immagini di apparire quasi come riproduzioni di dipinti, ma che, mentre troviamo in scena anche la Anna Mouglalis di "Romanzo criminale" (2005), non riesce nell’impresa di camuffare dietro l’interessante lato estetico la totale assenza di quella sostanza che concesse di funzionare a dovere anche a piccoli film rientranti nello stesso filone. Citiamo solamente il sottovalutato "Vamp" (1986) di Richard Wenk.

La frase:
"Mi stai dicendo che sei un vampiro?".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La notte che mia madre ammazzò mio padre | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | Rosso Istanbul | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Sing (NO 3D) | Sicilian Ghost Story | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | Allied - Un'ombra nascosta | Un appuntamento per la sposa | Dopo l'amore | Baywatch | The Founder | Gold - La grande truffa | Quando un padre | Oceania (NO 3D) | Lion - La strada verso casa | Sognare è Vivere | Il disprezzo | Moglie e marito | The Habit of Beauty | La mummia (NO 3D) | Una doppia verità | Richard - Missione Africa | Sieranevada | Barriere | L'ora legale | Il fantasma e la signora Muir | Parliamo delle mie donne | 2night | Transformers - L'ultimo cavaliere | Tutto quello che vuoi | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Una Settimana e un Giorno | Silence | Il diritto di contare | Per un Figlio | L'altro volto della speranza | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | Orecchie | Cuori Puri | A Casa Nostra | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Alien: Covenant | Il sapore del successo | Genius | Elle | 47 Metri | Nocedicocco - Il piccolo drago | Jackie | The Circle | I Cancelli del Cielo | Transformers - L'ultimo cavaliere (V.O.) | Metro Manila | La pelle dell'orso | Adorabile nemica | Aspettando il Re | La mummia | Civiltà perduta (V.O.) | Virgin Mountain | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | Agnus Dei | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | La Parrucchiera | Una Vita, Une vie | La mia vita da Zucchina | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | 150 milligrammi | Manhattan (V.O.) | La Tenerezza | Le cose che verranno - L'avenir | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Sing Street | Lady Macbeth | Tanna | My Italy | Wonder Woman (V.O.) | Sole, cuore, amore | The Dinner | Alps | Alamar | Il crimine non va in pensione | Bagnini & Bagnanti | La La Land | Qualcosa di troppo | Nessuno ci puo' giudicare | Il cliente | Michelangelo - Amore e Morte | Nebbia in agosto | Blair Witch | Maria per Roma | Mal di pietre | Split | Florence | La vendetta di un uomo tranquillo | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Manhattan | Parigi può attendere | Wonder Woman | Fast & Furious 8 | Anime nere | Café Society | Arrival | I Peggiori | Quello che so di lei | Nerve | Natale a Londra - Dio salvi la Regina | Fame | Piccoli crimini coniugali | Indivisibili | Personal Shopper | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Chi salverà le rose? | Fortunata | Baby Boss (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar | King Arthur: Il potere della spada (V.O.) | La mummia (V.O.) | Non è un paese per giovani | Merci Patron! | Free to run | Wonder Woman (NO 3D) | Il vigile | La cena di Natale | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Scappa - Get Out | Girotondo | Io Danzerò | I figli della notte | Mamma o Papà? | Caro Lucio ti scrivo | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | Civiltà perduta | Snowden |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Assassinio sull'Orient Express (2017), un film di Kenneth Branagh con Johnny Depp, Kenneth Branagh, Daisy Ridley.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: