Leonardo.it

FilmUP.com > Recensioni > Kong: Skull Island
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Kong: Skull Island

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Rosanna Donato02 marzo 2017Voto: 6.0
 

  • Foto dal film Kong: Skull Island
  • Foto dal film Kong: Skull Island
  • Foto dal film Kong: Skull Island
  • Foto dal film Kong: Skull Island
  • Foto dal film Kong: Skull Island
  • Foto dal film Kong: Skull Island
Quante volte sentiamo il bisogno di sentirci protetti da qualcuno? Quante volte ci lasciamo condizionare da ciò che vediamo senza lasciare all’altro l’opportunità di esprimersi?
Questi sono alcuni dei temi trattati da “Kong: Skull Island”, il nuovo film di Jordan Vogt-Roberts con protagonisti Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, John Goodman e John C. Reilly. Un gruppo eterogeneo di scienziati, soldati ed esploratori si avventura nelle profondità di una mitica e sperduta isola del Pacifico, tanto pericolosa quanto affascinante. Al di là di ogni loro aspettativa, la squadra procede inconsapevole di entrare nel dominio del potente Kong, innescando la battaglia finale tra uomo e natura. Nel momento in cui la loro missione di scoperta diventa una lotta per la sopravvivenza, dovranno combattere per sfuggire da un Paradiso primordiale dove gli uomini non sono contemplati.

Ci aspettavamo di vedere qualcosa di eclatante nella pellicola “Kong: Skull Island”, ma così non è stato. Il film delude sotto diversi aspetti, a partire dalla prevedibilità degli avvenimenti che non aggiungono nulla di nuovo a un personaggio che nel cinema è stato ripreso più volte. Unica nota positiva è che, a differenza degli altri ‘Kong’, la pellicola mostra un gorilla ancora giovane intento a difendere la sua terra natale da bestie che sarebbe meglio non trovarsi davanti. Quindi assistiamo all’ascesa di Kong in quanto Re della sua Isola la quale - così facendo - diviene la vera protagonista del film.
Altro punto a sfavore è la scelta di adottare un ritmo lento che purtroppo porta a un appiattimento generale della pellicola, salvata in extremis solo dai piccoli colpi di scena. Ciò che sorprende è la capacità del regista che utilizzando primi piani e inquadrature totali, riesce a suscitare qualche emozione in chi si trova davanti allo schermo. Poche se pensiamo che un film del genere dovrebbe coinvolgere il pubblico in tutto e per tutto. C’è da ammettere però che gli effetti speciali sono usati con grande maestria, in particolare durante le scene di lotta per la sopravvivenza.

“Kong: Skull Island” è basato su una sceneggiatura insipida, fatta di dialoghi poco studiati e pervasi di una banalità a dir poco imbarazzante. Frasi fatte che non aggiungono nulla di nuovo al progetto, ma anzi lo rendono quasi privo di qualsiasi sorpresa. La mancanza di meraviglia è data anche dal rapporto tra donna e gorilla, lo stesso che abbiamo trovato nei precedenti progetti.
Molto suggestiva è invece la colonna sonora che, oltre a risollevare le sorti del film, riesce a stimolare l’attenzione dello spettatore. Essa infatti riesce a mantenere quella suspense che riecheggia per tutta la durata della pellicola, senza però essere in grado di soddisfare fino in fondo il pubblico. C’è anche da dire che l’ambientazione, così come la costruzione degli animali e i mostri presenti in “Kong: Skull Island”, sono molto curati e studiati nei minimi particolari.
Lascia a desiderare, invece, l’interpretazione dei protagonisti che appaiono poco espressivi agli occhi di chi guarda. Dai loro volti traspaiono rare volte la paura e l’ansia che in determinate circostanze dovrebbero invece essere più che evidenti.
Anche i temi trattati nella pellicola sono decisamente banali, ma acquistano di senso quando diventano universali: nella vita infatti spesso bisogna scontrarsi con persone che appaiono in un modo e invece sono di tutt’altra pasta.
Questo è ciò che avviene anche in Kong: siamo sicuri che sia veramente il gorilla la bestia?


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Deepwater - Inferno sull'Oceano | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Wonder | Mr. Ove | Vasco Modena Park - Il film | The Greatest Showman (V.O.) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (V.O.) | Musei Vaticani 3D | Collateral Beauty | Finché c'è prosecco c'è speranza | Detroit | L'ordine delle cose | La Tenerezza | Ella & John - The Leisure Seeker | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Noi Siamo Tutto | Poveri ma ricchissimi | 50 Primavere | Human Flow | Un mercoledì di maggio | Veleno | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Bella addormentata | Sognare è Vivere | Due sotto il burqa (V.O.) | Suburbicon | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Alla ricerca di Van Gogh | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | La pelle dell'orso | Il Ragazzo Invisibile | Notte italiana (1987) | Il Premio | Natale da Chef | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Gifted - Il dono del talento | Smetto quando voglio - Ad Honorem | L'inganno | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Good Time | Morto Stalin se ne fa un altro | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Una questione privata | The Place | The Midnight Man | Happy End | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Loveless | Dunkirk | Un tirchio quasi perfetto | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Seven Sisters (V.O.) | La battaglia dei sessi | Assassinio sull'Orient Express | Mistero a Crooked House | La signora dello zoo di Varsavia | La Mano Invisibile | Il vegetale | Coco (NO 3D) | Ogni tuo respiro | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Il senso della bellezza | Due sotto il burqa | The Conjuring - Il caso Enfield | Sami Blood | Nove lune e mezza | La ragazza nella nebbia | Aspettando il Re | The Greatest Showman | Coco (V.O.) | L'incredibile vita di Norman | Come un gatto in tangenziale | Wonder (V.O.) | La ruota delle meraviglie (V.O.) | A Casa Nostra | Dickens - L'uomo che inventò il Natale | Manifesto (V.O.) | Ammore e malavita | Star Wars: Gli ultimi Jedi | The Square | L'ora più buia | Vi presento Christopher Robin | Il diritto di contare | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Vittoria e Abdul | L'Atalante | Benedetta Follia | La ruota delle meraviglie | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Corpo e anima | Lasciati Andare | In guerra per amore | Kong: Skull Island (NO 3D) | L'Insulto | L'intrusa | Loving Vincent | Anime nere | A Ciambra | Napoli velata | Gatta Cenerentola | Justice League (NO 3D) | Ferdinand (NO 3D) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Il mistero dell'acqua | Seven Sisters | Point break - Punto di rottura (1991) | Tutti i soldi del mondo | Il Viaggio - The Journey |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer 1 italiano (it) per The Maze Runner - La rivelazione (2018), un film di Wes Ball con Kaya Scodelario, Thomas Brodie-Sangster, Walton Goggins.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: