Leonardo.it


Kontroll
A due anni dalla sua realizzazione, approda finalmente sugli schermi dello stivale tricolore Kontroll, cui è stato conferito il "Prix de la Jeunesse" al Festival di Cannes 2004, lungometraggio d'esordio di Nimród Antal, proveniente dal mondo dei videoclip e degli spot pubblicitari, ma anche con precedenti esperienze di attore. E la nota curiosa è che il film, interamente girato sotto la metropolitana, giunge nelle nostre sale quasi contemporaneamente al più recente horror Creep-Il chirurgo di Christopher Smith, dalla medesima ambientazione. Ma se l'Undergrond londinese del film di Smith è desolata ed abitata da un sanguinario essere, la metropolitana raccontata da Antal è popolata da personaggi assurdi, tra bande di teppisti, uno strambo macchinista (Lajos Kovács) e l'altrettanto stramba figlia Szofi (Eszter Balla), di cui s'innamora a prima vista il giovane Bulcsú (Sándor Csányi), che ha abbandonato sul nascere una promettente carriera per intraprendere il mestiere di controllore.
Il film di Antal, infatti, sviluppa in maniera coinvolgente ed interessante un esile soggetto che si basa esclusivamente sul quotidiano vivere di Bulcsú e dei suoi colleghi di lavoro, immersi in quell'universo sotterraneo, non importa di quale città, tra banchine, tunnel e scale mobili, dove non batte mai la luce del sole e dove si susseguono, di volta in volta, dissidi irresistibilmente esilaranti tra i controllori e la varietà di grotteschi passeggeri.
Ma non è una commedia, in quanto apre con l'inquietante sequenza in cui una donna, sola, attende l'arrivo della metropolitana, e, con il passare dei minuti, veniamo a conoscenza del fatto che un misterioso individuo incappucciato sta commettendo una serie di omicidi. Omicidi di cui i dirigenti della compagnia sospettano sia responsabile proprio Bulcsú, al quale, quindi, non rimane altro da fare che scovare il vero assassino. Ma Kontroll non è neppure un thriller e, pur ricordando in alcuni momenti I guerrieri della notte (1979) di Walter Hill, soprattutto per quanto riguarda certi tratti della colonna sonora, non rientra neanche nel filone riguardante gli scontri tra gang notturne.
Semplicemente, impreziosito dalla bella fotografia di Gyula Pados, si tratta di un prodotto capace di suscitare risate, di mostrare orrori tutt'altro che fantastici, di sfruttare momenti d'azione e violenza e romanticismo, costruendo una vicenda che mette in scena concreti personaggi i quali non fungono altro che da campioni di realtà per raccontare una dimensione in cui cercare di fuggire da se stessi, attraverso una sceneggiatura (ad opera dello stesso regista) che, apparentemente discontinua, non sembra essere altro che una versione allegorica dell'imprevedibile andamento della vita.
Quindi, un vero e proprio film d'autore realizzato, però, ricorrendo ai classici cliché che caratterizzano il miglior cinema d'intrattenimento, il quale ci giunge, con grande sorpresa, dall'Ungheria, paese di cui difficilmente qui in Italia riusciamo a vedere prodotti di celluloide.

La frase: "Si è buttato un altro sotto il treno stanotte".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Split | Jackie | L'altro volto della speranza | Fast & Furious 8 | Qualcosa di troppo | La mummia (NO 3D) | La cena di Natale | Io Danzerò | Transformers - L'ultimo cavaliere | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar | Baywatch | Arrival | La Collina della Libertà | Fortunata | Florence | Una Settimana e un Giorno | Le donne e il desiderio | Girotondo | Dopo l'amore | La Tenerezza | Agnus Dei | Sieranevada | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Sole, cuore, amore | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Scappa - Get Out | I figli della notte | Aquarius | Mamma o Papà? | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | La mummia | Tanna | Il diritto di contare | Lion - La strada verso casa | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | Bleed - Più forte del destino | Quello che so di lei | Orecchie | In guerra per amore | Smetto quando voglio - Masterclass | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Virgin Mountain | Baby Boss | The Habit of Beauty | Sicilian Ghost Story | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Nebbia in agosto | Il crimine non va in pensione | L'ora legale | Nessuno ci puo' giudicare | Parigi può attendere | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Trolls (NO 3D) | Cuori Puri | Beata ignoranza | 150 milligrammi | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Parliamo delle mie donne | Metro Manila | Nerve | Manchester by the Sea | Lasciati Andare | 2night | Alamar | Gold - La grande truffa | Wonder Woman (V.O.) | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Ritratto di Famiglia con Tempesta | La La Land | Rosso Istanbul | La vendetta di un uomo tranquillo | Una Vita, Une vie | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Richard - Missione Africa | I Cancelli del Cielo | Anime nere | A spasso con Bob | Wonder Woman (NO 3D) | La ragazza senza nome | Saint Amour | My Italy | Per un Figlio | Aspettando il Re | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | A Casa Nostra | The Circle | Tutto quello che vuoi | La mummia (V.O.) | Alps | Maria per Roma | Una doppia verità | Insospettabili Sospetti | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | Lady Macbeth | Non è un paese per giovani | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Il sapore del successo | Il cliente | La Canzone Del Mare | Quando un padre | Piccoli crimini coniugali | Un appuntamento per la sposa | Sasha e il Polo Nord | Civiltà perduta | Nocedicocco - Il piccolo drago | Free to run | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Alien: Covenant | Elle | I Peggiori | Sognare è Vivere | Wonder Woman | Baby Boss (NO 3D) | East End | The Dinner | 47 Metri | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | Transformers - L'ultimo cavaliere (V.O.) | Indivisibili | Manhattan | La bella e la bestia (NO 3D) | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Captain Fantastic | Oceania (NO 3D) | Chi salverà le rose? |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Spider-Man: Homecoming (2017), un film di Jon Watts con Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: