Leonardo.it


Kung Fusion
Dopo aver rivisitato il calcio con il simpatico Shaolin Soccer, Stephen Chow tenta la medesima operazione con il Kung-fu. Stavolta però dietro a tutto ci sono le spalle larghe delle Columbia (quindi tanti soldi), convinta che il regista/sceneggiatore/attore asiatico sia un nuovo asso da lanciare alla grande nel mercato occidentale.

Shangai, anni 40. La città è completamente in mano a gang che vessano la popolazione locale. Gli unici a poter contrastare l'imperante clima di oppressione sono dei vecchi maestri di Kung-fu da tempo ritiratisi a vita privata. In questa situazione di tensione si inserisce la storia di Stella, un giovane sfigato che vorrebbe essere uno dei "cattivi", ma la cui goffaggine impedisce di esser credibile agli occhi di chiunque…

Qualcuno di voi conosce il cantonese? Io, purtroppo no. Ed è per questo che mi limito un attimo nel pensare peste e corna del doppiaggio in italiano del film che dona ad ogni personaggio un dialetto diverso. Dialetto italico per noi, sia chiaro. E così abbiamo dei bei siparietti tra cinesi che parlano a turno toscano, siciliano, romanaccio e napoletano. Se il tutto era fatto per aggiungere simpatia, il risultato è più da film dell'orrore. Fatta la dovuta premessa, andiamo al film.
Dopo l'invasione dei vari Hero e La foresta dei pugnali volanti nonché di Jackie Chan (e un tempo di quel mito che fu di Bruce Lee), eccoci davanti ad un nuovo modo di presentare combattimenti volanti e mosse inverosimili. Chow tende a fare del suo film una parodia del genere, portando all'eccesso situazioni e personaggi. Non c'è vera divisione tra buoni e cattivi, non c'è rispetto per quella filosofia zen che a parole sembra domini tutto, ma che nella realtà dei fatti viene quasi derisa. I maestri dell'arte marziale si combattono senza remore, facendo affidamento a tutto pur di sconfiggersi. Vittorie fini a se stesse che non significano l'affermazione del bene sul male o viceversa. Seppur il tono sia comico, giocato sul grottesco e la citazione cinefila, il vero punto di forza della pellicola sono, infatti, i combattimenti. Scene di massa ricche di comparse-replicanti alla Matrix, corpi a corpo che si risolvono con mosse alla DragonBall, personaggi improbabili che nascondono doti da guerrieri a prima vista impensabili. Kung Fusion pare strutturato come un albero di Natale. Si parte da un ambiente ristretto, un quartiere, e arricchendosi di particolari si allarga sempre più senza darci grossi punti di riferimento, rimandando all'infinto ciò che ci aspettiamo debba succedere, innestando continuamente nuovi personaggi, o riscoprendone di già visti, senza avere alcun timore di apparire sfilacciato o confuso. Il risultato è un film allegro e scanzonato con vari livelli di lettura, e che, in virtù di questo, non potrà far altro che polarizzare il pubblico. O si apprezza o si troverà demenziale, difficile la mezza misura.

La frase: "Il postino suona una volta sola"

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mr. Ove | Una scomoda verità 2 | Manifesto (V.O.) | Julieta | Lasciati Andare | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Blade Runner 2049 (V.O.) | Caccia al tesoro | La botta grossa | Mistero a Crooked House | Paddington | Il contagio - The Contagion | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no (V.O.) | The Nice Guys | Agadah | Ammore e malavita | Dunkirk | Gatta Cenerentola | Il Clan | Kong: Skull Island (NO 3D) | Veleno | The Place | Trash | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Nove lune e mezza | Le donne e il desiderio | Vampiretto | Veleni | La ragazza nella nebbia | The Square | Capitan Mutanda: Il film | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Nemesi | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Ti do i miei occhi | Una Vita, Une vie | Il palazzo del Viceré | Easy - Un viaggio facile facile | Borg McEnroe | I'm - Infinita come lo spazio (NO 3D) | Dove non ho mai abitato | La Tenerezza | L'esodo | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | Manifesto | The Teacher | 2 biglietti della lotteria | La storia dell'amore | Sicilian Ghost Story | L'equilibrio | Un altro me | Ritorno in Borgogna | Mazinga Z - Infinity | The Broken Key | Così parlò De Crescenzo | L'incredibile vita di Norman | La Notte non fa più Paura | Elle | Malarazza | Nico, 1988 | Auguri per la tua morte | Borg McEnroe (V.O.) | Un giorno perfetto | Saw: Legacy | Il domani tra di noi (V.O.) | American Assassin | Il Vangelo secondo Matteo | My Name Is Emily | Good Time | Amore e inganni | La principessa e l'aquila | Flatliners - Linea mortale (V.O.) | La signora dello zoo di Varsavia | Justice League (V.O.) | Ogni tuo respiro | Madre! | Il cliente | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | L'ordine delle cose | Il senso della bellezza | Una Donna Fantastica | Geostorm (NO 3D) | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Detroit | Il colore nascosto delle cose | It | Anime nere | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Lost in translation - L'amore tradotto | Il pugile del duce | Blade Runner 2049 (NO 3D) | La vita in comune | Il libro di Henry | A Ciambra | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Una famiglia | La corazzata Potemkin | The Way Back | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Cicogne In Missione (NO 3D) | Barry Seal - Una storia americana | Gli sdraiati | Justice League (NO 3D) | Chi m'ha visto | Non c'è campo | 2001: Odissea nello spazio | L'altro volto della speranza | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Vittoria e Abdul | Il mio Godard | Addio Fottuti Musi Verdi | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Flatliners - Linea mortale | Appuntamento al parco | Terapia di coppia per amanti | Gomorra 3 - La serie | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Gramigna | Le Ardenne - Oltre i confini dell'amore | Never-Ending Man: Hayao Miyazaki | L'inganno (V.O.) | Domani | Una questione privata | The Paris Opera | 120 battiti al minuto | Renegades - Commando d'assalto | L'inganno | Gifted - Il dono del talento | Finché c'è prosecco c'è speranza | L'altra metà della storia | Il medico di campagna | Noi Siamo Tutto | Justice League | 40 sono i nuovi 20 | La casa di famiglia | Paddington 2 | Il disprezzo (V.O.) | Un profilo per due | Prince - Sign O' The Times | Il domani tra di noi | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Loving Vincent | Nessuno mi troverà | L'intrusa |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Due un po' così (2016), un film di Daniele Chiariello con Elio Angelini, Paolo Granci, Peppe Servillo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: