Leonardo.it

HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

La cosa











Nonostante il titolo, il primo lungometraggio dell’olandese Matthijs van Heijningen Jr non è il remake de "La cosa", capolavoro fanta-splatter diretto nel 1982 da John Carpenter partendo da quel "La cosa da un altro mondo" che – firmato trentuno anni prima da Christian Niby e da un non accreditato Howard Hawks – prese le mosse dal racconto "Who goes there?" di John W. Campbell Jr, bensì il suo prequel.
Non a caso, il parassita extraterrestre in grado di imitare qualsiasi forma di vita con cui entra in contatto e che finisce per seminare terrore e morte in mezzo a un gruppo di scienziati nell’Antartide, è in questo caso inizialmente congelato, proprio come accadeva nella pellicola di Niby e Hawks e non in quella del mitico autore di "1997: Fuga da New York", nella quale, invece, era già in azione fin dai primi minuti.
Del resto, più di ogni altro aspetto, sono proprio le immagini che scorrono durante i titoli di coda a riallacciarsi al film del 1982, di cui Matthijs van Heijningen Jr riprende in maniera evidente sia estetica generale che situazioni; sebbene si trovi a dover raccontare episodi a esso antecedenti e, ponendo nel ruolo di protagonista la Mary Elizabeth Winstead di "Final destination 3" e “Die hard - Vivere o morire”, rischi di snaturarne non poco l’affascinante e a suo modo misogina allegoria di fondo.
Infatti, al di là dei diversi elementi che, complice in particolar modo il decennio di realizzazione, lasciavano pensare al dilagante incubo dell’Aids, il lungometraggio interpretato da Kurt Russell sfruttava un cast totalmente maschile proprio perché l’unica presenza femminile era rappresentata dalla "cosa" stessa, intenta a conquistare il mondo impadronendosi della personalità degli uomini per porli l’uno contro l’altro e le cui fattezze, viscide e mollicce, più volte ricordavano quelle dell’organo sessuale della donna.
Quindi, mentre si prova un forte senso di deja-vu, i circa 103 minuti di visione non assumono altro che i connotati del compitino ben fatto, capace soltanto di testimoniare da un lato quanto riuscirono a essere sorprendentemente all’avanguardia Carpenter e l’effettista Rob Bottin, dall’altro con quanta poca fantasia e capacità di stupire venga concepito il cinema di genere d’inizio terzo millennio. Che, come in questo caso, crede di riuscire a camuffare dietro la computer grafica la sua pochezza generale.

La frase:
"Potrebbe essere la prima e unica volta che l’umanità venga visitata da una forma di vita aliena".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
45 Anni | The Founder | In bici senza sella | I segreti di Brokeback Mountain | Non c'è più religione | Florence (V.O.) | Il Mondo magico | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile | Attesa e cambiamenti | Il caso Spotlight | Naples '44 | Le Stagioni di Louise | Sully | La mia vita da Zucchina | Lo and Behold - Internet: il futuro è oggi | L'amore rubato | Assassin's Creed | Austerlitz | Dopo l'amore | 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta | E' solo la fine del mondo | La cena di Natale | L'ora legale | I cormorani | Oceania | Qua la zampa! | The Founder (V.O.) | Anime nere | Animali notturni | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Safari | Sing (NO 3D) | Sing Street | Paterson (V.O.) | La pazza gioia | I Cancelli del Cielo | La pelle dell'orso | Il condominio dei cuori infranti | Silence | Come diventare grandi nonostante i genitori | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Snowden | Domani | Collateral Beauty | Taxi Teheran | Arrival | Florence | Paterson | Silence (V.O.) | Lion - La strada verso casa (V.O.) | La ragazza del mondo | Collateral Beauty (V.O.) | Casablanca | Rogue One: A Star Wars Story (NO 3D) | The Rocky Horror Picture Show | Poveri ma ricchi | Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta - The Music Of Strangers | Segantini - Ritorno alla natura | Marie Curie | La verità negata | Io, Daniel Blake | Oceania (NO 3D) | Arrival (V.O.) | Genius | Il cittadino illustre | Sing | Demolition - Amare e Vivere | Lion - La strada verso casa | Masha e Orso - Nuovi Amici | Mister Felicità | E' solo la fine del mondo (V.O.) | Il medico di campagna | Amore e inganni | xXx - Il ritorno di Xander Cage | xXx - Il ritorno di Xander Cage (V.O.) | Allied - Un'ombra nascosta | Il cliente | Captain Fantastic | Nebbia in agosto | Miss Peregrine - La Casa dei Ragazzi Speciali (NO 3D) | Assassin's Creed (NO 3D) | Agnus Dei | xXx - Il ritorno di Xander Cage (NO 3D) | Il ragno rosso | Fai bei sogni | L'innocenza del peccato | Natale a Londra - Dio salvi la Regina | Inferno | Alps | Passengers (NO 3D) | Aquarius |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Viaggio di Fanny (2016), un film di Lola Doillon con Léonie Souchaud, Fantine Harduin, Juliane Lepoureau.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: