Leonardo.it


Laissez-Passer
"Se sei tra le sue fauci, non ti può mordere!". Parla Jean Devaivre uno dei protagonisti del nuovo film di Bertrand Tavernier, riferendosi alla "Continental", la casa di produzione cinematografica tedesca che aprì i battenti negli studi di Billancourt, a sud-ovest di Parigi, nel periodo dell'Occupazione in Francia.
Un periodo oscuro che Tavernier fa rivivere, non per rivalutarlo ma semplicemente per raccontarlo, dalla viva voce di due protagonisti che quel tempo lo vissero realmente: Jean Devaivre e Jean Aurenche. Assistente alla regia il primo, sceneggiatore il secondo, entrambi alle prese con la dura realtà di un cinema nazionale difficile da realizzare e una politica ancor più difficile da digerire. Due uomini e due diversi modi di affrontare il momento contingente. Devaivre, sposato con un figlio, accetta di lavorare per Clouzot, regista della Continental, mentre Aurenche rifiuta qualsiasi complicità adattandosi a vivere approssimativamente, con la valigia sempre in mano e scrivendo alacremente nei bar o nelle case delle sue numerosissime donne. Ma il vero soggetto del film è "Il modo in cui i dubbi del primo rinforzano le certezze del secondo, e il coraggio dell'uno illumina l'intelligenza dell'altro", per dirla con Tavernier. Due "lottatori" che combattono in maniera diversa, opposta persino, pur restando fortemente responsabili del proprio lavoro. Devaivre entra in un sistema inaccettabile e restando dietro le quinte raccoglie i documenti segreti che gli capitano tra le mani, percorrendo centinaia di chilometri in bicicletta per consegnarli alla Resistenza; Aurenche preferisce invece combattere con la penna, quasi a viso aperto lanciando il suo dissenso dalle "altezze" dei suoi protagonisti "in costume", che "possono permettersi di dire cose terribili, senza che nessuno se ne accorga".

Con Tavernier il cinema si racconta, rivela i suoi momenti di difficoltà dimostrando una volta ancora la forza e la determinazione della propria arte e di tutti i suoi artisti. Un mondo che "scrive e racconta storie per rischiarare la vita di tutti", sospendendo per qualche istante quella sensazione di tragica ineluttabilità che solo una guerra di tali proporzioni riesce a provocare.
Un film che si sviluppa senza fretta e attraverso lo straordinario talento narrativo del regista in grado di creare dei personaggi indimenticabili. Tutti, senza escludere neppure il tedesco direttore della "Continental", Alfred Greven, sono lo specchio di un epoca difficile quanto fondamentale per il cinema come per la Storia. Sebbene accusato da una parte della critica francese di revisionismo, quando non di aver realizzato l'apologia dell'aiuto regista, o l'elogio del film in studio, il film di Tavernier non asseconda alcuna tendenza o giudizio politico. È solamente un sentito omaggio a coloro che come lui oggi, continuarono allora a raccontare storie attraverso le immagini.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Anteprima.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Party (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Ammore e malavita | Silence | Dancer | Cinquanta sfumature di Rosso | Morto Stalin se ne fa un altro | Coco (NO 3D) | Sono tornato | Corpo e anima (V.O.) | Noi Siamo Tutto | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Belle & Sebastien - L'avventura continua | The Party | Insidious: L'ultima chiave | Anime nere | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Kong: Skull Island (NO 3D) | La ruota delle meraviglie | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Amore e inganni | Tutti i soldi del mondo | My Generation | Pinocchio (NO 3D) | The Post (V.O.) | 50 Primavere | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | Ore 15:17 - Attacco al treno | Ella & John - The Leisure Seeker | Paradise | Finalmente Sposi | Lasciati Andare | Barbiana '65 | Black Panther (NO 3D) | L'uomo sul treno - The Commuter | L'Insulto | Black Panther | Hannah | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Benedetta Follia | I primitivi | C'est la vie - Prendila come viene | Chiamami col tuo nome | L'ora più buia (V.O.) | 120 battiti al minuto | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Marlina, omicida in quattro atti | Bigfoot Junior | Monster Family | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | The Post | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | L'ultima discesa | Gatta Cenerentola | Veleno | Wonder | Mazinga Z - Infinity | Reset - Storia di una Creazione | Il senso della bellezza | The Square | La Tenerezza | Il vegetale | Corpo e anima | Slumber: Il demone del sonno | Dove non ho mai abitato | Sing (NO 3D) | La testimonianza | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Come un gatto in tangenziale | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | Chiamami col tuo nome (V.O.) | L'ora più buia | San Valentino Stories | Il Vangelo secondo Matteo | Poesia senza fine | L'ultimo lupo (NO 3D) | L'incantesimo del drago | Cuori Puri | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Maze Runner - Il labirinto | Napoli velata | Black Panther (V.O.) | A Casa Tutti Bene | Due sotto il burqa | Final Portrait - L'Arte di essere Amici (V.O.) | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Il Rosa Nudo | Bande A Part | Loveless | Made in Italy | Assassinio sull'Orient Express | Un sacchetto di biglie | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Mal di pietre | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | Ferdinand (NO 3D) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20180217.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20180217.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20