L'amico di famiglia
Cannes - Lo splendido film di Paolo Sorrentino "L'amico di famiglia" ha chiuso la passerella di rappresentanza italiana alla Cinquantanovesima edizione del Festival di Cannes. Se da un lato prettamente artistico non si può che essere contenti dell'ottimo livello delle pellicole portate sulla Croisette dai nostri registi; osservando i film di Bellocchio, Moretti, Rossi Stuart e Sorrentino da un punto di vista sociologico, c'é poco da stare allegri. Il cinema tricolore, infatti, si é dimostrato d'autore più che mai, ma anche sinistramente complementare nel dipingere il ritratto di un'italietta mediocre ed arruffona, dove ognuno pensa solo a curare il proprio orticello e dove persino l'amore diventa una merce di scambio. Chi ancora oggi, riconosce il valore di un film solo in base al suo "impegno sociale" (retaggio di una critica ancorata al neorealismo) ha avuto pane per i suoi denti. Se di Moretti si é già parlato a lungo, altrettanto a lungo speriamo si parlerà di questo meraviglioso noir (anche se la definizione ormai é limitativa) diretto da Paolo Sorrentino. Il regista napoletano, giunto al suo terzo film, dimostra ancora una volta di possedere un talento visionario di una potenza inaudita e di saper manovrare la macchina da presa da vero artista. La storia del film ruota attorno alla figura di Geremia de Geremei (uno straordinario Giacomo Rizzo) vecchio e laido usuraio che, ossessionato dai soldi, dalla madre e dal sesso, esercita il suo delirio di onnipotenza (se non vi ricorda nessuno, pensate a Il Caimano…) sulla pelle dei suoi clienti. Un giorno Geremia, che non ha mai conosciuto da vicino il significato della parola "amore", perde la testa per la bella Rosalba (Laura Chiatti) e chiede consiglio all'amico Gino (un Fabrizio Bentivoglio in versione Country) circa un affare nel quale vuole investire tutti i suoi soldi: le cose prenderanno una piega inaspettata. Tecnicamente spiazzante, ma anche ricco di sequenze che, da sole, valgono la metà della produzione cinematografica italiana annuale (grazie anche alla fotografia di Bigazzi), "L'amico di famiglia" ha diviso il giudizio dei giornalisti presenti al Festival.
L'unico difetto del film é quello, nella seconda parte, di prendere un pò troppe strade, non tutte poi portate felicemente a compimento nel traballante finale; ma Paolo Sorrentino, come David Lynch é un grande narratore per immagini, al quale si può - anzi, si deve - perdonare, qualche incongruenza narrativa. Altrimenti cosa dovremmo dire di Il codice Da Vinci?!

La frase:
La madre dell'usuraio: "Tutti rubano, Geremia, e tutti sono infelici".

Paolo Zelati

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Tutti lo sanno | Dolor y Gloria | Il Pianeta In Mare | Effetto Domino | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Rambo: Last Blood | Dora e la città perduta | Aquile randagie | Il Sindaco del Rione Sanità | Sir - Cenerentola a Mumbai | Io, Leonardo | La Scomparsa di mia Madre | Apocalypse Now | Domani è un altro giorno | E Poi c'è Katherine | Burning - L'Amore Brucia | Tutta un'altra vita | Joker (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Le verità | Non si può morire ballando | Hole - L'Abisso | Manta Ray | Le verità (2017) | Zen sul ghiaccio sottile | Fiore gemello | Gemini Man (V.O.) | Vivere | Ma cosa ci dice il cervello | Gemini Man (NO 3D) | I Figli del Fiume Giallo | Non succede, ma se succede... | Pepe Mujica, una vita suprema | Le verità (V.O.) | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Brave ragazze | Ad Astra (V.O.) | Antropocene - L'epoca umana | Ad Astra | Cyrano mon amour | I migliori anni della nostra vita | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | A spasso col panda | Arrivederci Professore | Il Signor Diavolo | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | La mafia non è più quella di una volta | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Thanks! | Il professore e il pazzo | Tolkien (V.O.) | Virgin Mountain | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Il vizio della speranza | Quel giorno d'estate | Non ci resta che vincere (V.O.) | Psicomagia - Un'arte per guarire | Appena un minuto | Solo cose belle | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Il traditore | Nato a Xibet | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | At the Matinée | The Rider - il sogno di un cowboy | Lou Von Salomé | Il Piccolo Yeti | Manta Ray (V.O.) | Momenti di trascurabile felicità | Weathering With You | Il Re Leone (NO 3D) | L'uomo che volle vivere 120 anni | It - Capitolo due | Joker | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Mio fratello rincorre i dinosauri | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Tuttapposto | Cold war | Ti Porto Io | Rosa | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Serenity - L'isola dell'inganno | Yesterday | Gemini Man | Bentornato Presidente! | Martin Eden | Nureyev - The White Crow | 5 è il numero perfetto | Mademoiselle | Gloria Bell | Apocalypse Now - Final Cut | La fattoria dei nostri sogni | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | La mafia uccide solo d'estate | Roger Waters Us + Them | C'era una volta...a Hollywood | Drive me Home | La donna elettrica |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Playmobil The Movie (2019), un film di Lino DiSalvo con Anya Taylor-Joy, Daniel Radcliffe, Adam Lambert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: