L'amore ritrovato
A parte il sorriso di Maya Sansa e il personaggio del ferroviere interpretato da Marco Messeri, francamente c'è veramente poco da salvare in questo film di Carlo Mazzacurati.

Dal regista di bei film come "Il toro" - 1994 - e "La lingua del Santo" - 1999 - ci aspettavamo di più.

"L'amore ritrovato" - presentato fuori concorso alla 61° Mostra del cinema di Venezia - è un film deludente. A partire dalla storia (ispirata ad un romanzo di Carlo Cassola), scontata e affatto originale, che parla dell'amore adulterino tra Giovanni (Stefano Accorsi) e Maria (Maya Sansa), ambientata nella Livorno degli anni '30. Giovanni lavora in banca, è sposato ed ha un figlio. Durante i suoi quotidiani spostamenti in treno rivede Maria una sua ex fiamma di qualche anno addietro. Tra i due riscocca come un lampo la vecchia scintilla della passione e in men che non si dica hanno un rapporto sulla spiaggia. La loro, però, è una relazione tormentata anche perché la famiglia di lei ricatta Giovanni minacciandolo di raccontare tutto alla moglie. I due amanti si lasciano per poi riprendersi qualche mese dopo quando Giovanni deve trasferirsi stabilmente a Livorno per quaranta giorni perché chiamato a fare un campo militare nell'imminenza della campagna coloniale dell'Italia nell'Africa Orientale. Sono quaranta giorni durante i quali i due vivranno momenti di intensa e tenera passione che però culmineranno nella decisione di lei di abbandonare quella relazione che le va troppo stretta. Inizia la 2° guerra mondiale e Giovanni viene richiamato alle armi. Al termine del conflitto tornerà, vivo e con un bel paio di baffi, per incontrare di nuovo, sempre casualmente, Maria. Ma molte cose in quei nove anni sono cambiate...

Una trama, sulla quale contrariamente al solito mi sono volontariamente dilungato al fine di dare un'idea più esaustiva possibile, da melò sentimentale più adatto ad uno sceneggiato televisivo che al grande schermo di una sala cinematografica. Una squallida e piccola storia di tradimenti che nulla aggiunge di nuovo alle tante che l'hanno preceduta.
Lui, marito irreprensibile, amante focoso e geloso, che non ha alcuna intenzione di mollare la famiglia. Lei, amante appassionata alla quale crolla il mondo addosso quando vede Giovanni in un tenero quadretto familiare. Personaggi e situazioni già viste che immalinconiscono per la loro prevedibilità. In mezzo il treno che va e ritorna - metafora di una vita sempre uguale a sé stessa? - e la dolce campagna toscana.

Da dimenticare: molto.
Da ricordare: la bella canzone di Fabrizio De Andrè all'inizio del film.

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Widows - Eredità criminale | Papa Francesco - Un uomo di parola | A Private War | Ovunque proteggimi | Il Banchiere Anarchico | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Io e te | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Kedi - La Città dei Gatti | Hell Fest | Halloween | Imagine - Una vita al limite | Sogno di una notte di mezza età | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | In guerra | La casa delle bambole - Ghostland | I Villani | Un giorno all'improvviso | Conversazioni Atomiche | Sulla mia pelle | Il testimone invisibile | Il giovane Karl Marx | Io ballo da sola | Dancer | L'appartamento | Se son rose | Che bella giornata | Disobedience | Il Grinch | The Wife - Vivere nell'ombra | Separati ma non troppo | First Man - Il primo uomo (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Omicidio al Cairo (V.O.) | Lady Bird | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Leonardo da Vinci - Il genio a Milano | Caravaggio - L'anima e il sangue | Asino vola | Figlia mia | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | The Zero Theorem - Tutto è vanità | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Manuel | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | La donna dello scrittore | Ride | Santiago, Italia | Le Fidèle (V.O.) | Il castello di vetro | Bohemian Rhapsody | La Casa dei Libri | L'uomo che rubò Banksy | Il dubbio - Un caso di coscienza | Summer | Colette | A Casa Tutti Bene | The Party | Notti magiche | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La stanza delle meraviglie | A Christmas Carol | Michelangelo - Infinito | La donna elettrica | Il Grinch (NO 3D) | Un piccolo favore | Corpo e anima | Il vizio della speranza | Tonya | La Casa dei Libri (V.O.) | Macchine mortali | Transfert | Ti presento Sofia | La Strega Rossella e Bastoncino | Lontano da qui | Il ragazzo più felice del mondo | Ulysses: A Dark Odyssey | Conta su di me | Troppa grazia | Sulle sue spalle | Isabelle | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | First Man - Il primo uomo | Up&Down - Un film normale | Parigi a Piedi Nudi | Johnny English colpisce ancora | Senza lasciare traccia | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | Non ci resta che vincere | Una storia senza nome | Un sacchetto di biglie | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Lo sguardo di Orson Welles (V.O.) | Il mistero della casa del tempo | Non ci resta che vincere (V.O.) | Hotel Gagarin | La prima pietra | La mala educación | Roma | The Teacher | 7 uomini a mollo | Robin Hood - L'origine della leggenda | Richard - Missione Africa | The Children Act - Il verdetto | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Le ereditiere | Angel face | Red Land (Rosso Istria) | Tutti lo sanno | Un Affare di Famiglia | Un altro me | Tre volti | Renzo Piano: l'architetto della luce | Lo sguardo di Orson Welles | Soldado | La terra dell'abbastanza | L'appartamento (V.O.) | Macchine mortali (NO 3D) | Menocchio | Zanna Bianca (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Colette (V.O.) | Roma (V.O.) | A Star Is Born | A Quiet Passion | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | The Summit | 2001: Odissea nello spazio | The Dawn Wall | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: