HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

La prima neve











Andrea Segre, dopo "Io sono Li" e il documentario "Mare chiuso", continua a raccontare la relazione tra straniero e autoctono nel nord Italia e lo fa con la storia di un togolese, Dani, che trova lavoro in un piccolo paese del Trentino e stringe un legame d’amicizia con Michele, il piccolo nipote del suo committente. Le loro due vite vanno allora intrecciandosi e da un lato seguiamo il percorso di integrazione di Dani, dall’altro quello di un ragazzo che sembra aver perso ogni punto di riferimento; entrambi sono stati colpiti da un grave lutto e, nel tentativo di elaborarlo, si scontrano con un contesto, sociale l’uno, familiare l’altro, che sbatte loro in faccia la realtà dei fatti.
Quello che aveva colpito del primo film "fiction" di Segre era stata la delicatezza nel trattare un tema stra-abusato: senza rincorrere a tutti i costi l’originalità, il regista era riuscito a realizzare un film emotivamente forte, compatto e privo di falsi sentimentalismi.
Uno sguardo onesto e consapevole su ciò che sta raccontando.
La formula si ripete, fortunatamente, anche in questo "La prima neve" e il film, infatti, riesce a ritagliarsi un suo spazio nell’affollatissima lista di opere incentrate sull’immigrazione. Si vede che Segre conosce la sua terra e ne ha respirato l’atmosfera, perché i personaggi che racconta e i rapporti e le tensioni che li legano sono autentici; quasi mai c’è del manicheismo nel suo film, piuttosto si percepisce un clima di sospetto e comprensione allo stesso tempo e l’immagine che ci restituisce è quella di un ambiente dove ad un’eventuale apertura e integrazione fa sempre rima una difficoltà pratica ed economica.
La prima metà del film, in particolare, è quella che funziona di più, poiché l’ambientazione (quel Trentino in attesa della 'prima neve' invernale) e i personaggi vengono introdotti dolcemente, con piccoli tratti ma essenziali, e la regia di Segre risulta incisiva perché abbraccia un campo narrativo più ampio del solo conflitto straniero-società. Al centro del suo discorso c’è il rapporto tra due persone diverse ma accomunate da "un’assenza" che incide direttamente sulle loro vite e che, per motivi diversi, non riescono ad affrontare e ad accettare.
Peccato per delle scelte narrative, alla fine, che portano il film su una strada più convenzionale, semplificando la costruzione psicologica di personaggi e dinamiche; se da un lato il percorso del ragazzo si sviluppa in modo coerente, dall’altro quello di Dani si perde in soluzioni troppo facili. Rimane però, e questo è un pregio non da poco, la capacità di raccontare in maniera efficace il rapporto tra una comunità e la sua terra, una relazione quasi viscerale che si attacca, indelebile, ad ogni individuo.

La frase:
"Stiamo tutti aspettando la prima neve".

a cura di Stefano La Rosa

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Chesil Beach - Il segreto di una notte | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | La vita in un attimo | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Mountain | Non ci resta che vincere | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Leonardo - Cinquecento | Alita: Angelo della battaglia | Old Man & the Gun | Benvenuti a Marwen | Green book | L'esorcismo di Hannah Grace | 9 dita | Conta su di me | Roma | Creed II | Zen sul ghiaccio sottile | Senza lasciare traccia | Mamma + Mamma | Ladri di biciclette | La douleur | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Suspiria | Green book (V.O.) | Un valzer tra gli scaffali | La favorita (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Il gioco delle coppie (V.O.) | Uno di famiglia | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Euforia | Westwood: Punk, Icon, Activist | Caravaggio - L'anima e il sangue | Ricomincio da me | Dragon Trainer | Roma (V.O.) | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Mia e il Leone Bianco | Il mio Capolavoro | Alla ricerca di Vivian Maier | Troppa grazia | First Man - Il primo uomo | Finché c'è prosecco c'è speranza | La prima pietra | La favorita | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Cold war | Ti presento Sofia | Tutti lo sanno | Se la strada potesse parlare | Chi scriverà la nostra storia | La donna elettrica | Bohemian Rhapsody | BlacKkKlansman | L'apparizione | The Reunion | Maria, Regina di Scozia | Un'Avventura | Il Corriere - The Mule | I nomi del signor Sulcic | L'intrusa | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | A si biri | Capri-Revolution | Glass | Lontano da qui | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | 10 giorni senza mamma | Bumblebee (NO 3D) | Moschettieri del Re - La penultima missione | Il ritorno di Mary Poppins | Copperman | Ex-Otago - Siamo come Genova | Il primo re | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | The Gandhi Murder | L'agenzia dei bugiardi | Colette | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Tonya | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Remi | I segreti di Wind River | Disobedience | Il testimone invisibile | Se la strada potesse parlare (V.O.) | L'arte viva di Julian Schnabel | Aquaman | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Tramonto | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | L'uomo che uccise Don Chisciotte | La Casa di Jack | Aquaman (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | La terra dell'abbastanza | Compromessi sposi | City of Lies - L'ora della verità | La Settima Musa | 7 uomini a mollo (V.O.) | La melodie | Santiago, Italia | Il gioco delle coppie | La paranza dei bambini | BlacKkKlansman (V.O.) | Cosa dirà la gente | Se son rose | Ben Is Back | Vice - L'uomo nell'ombra | Cold war (V.O.) | A Star Is Born | Le nostre battaglie | The Children Act - Il verdetto | Senza lasciare traccia (2016) | Veleno | Il professore cambia scuola |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Boy Erased - Vite cancellate (2018), un film di Joel Edgerton con Lucas Hedges, Nicole Kidman, Russell Crowe.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: