Leonardo.it


La regina degli scacchi
Siamo come pedine in un gioco che non è neanche più gioco. Questo sembra voler dire Claudia Florio con il suo nuovo film "La regina degli scacchi".
Ambientato in un'Ancona che sembra una città del Nord Europa tanto è piovosa e fredda, il film viaggia sul filo del dramma psicologico e del thriller. È la storia di una ragazza (Maria Adele) interpretata da una brava Barbora Bobulova, apparentemente disadattata, il cui unico scopo nella vita è giocare a scacchi. Il mondo circostante, per lei, è come non esistesse, si potrebbe dire prigioniera di una scacchiera. Poi ad un certo punto una rivelazione: attraverso una vecchia lettera viene a sapere di essere stata adottata, e da allora comincia a rapportarsi con il mondo esterno.
La vita sembra decidere per noi. Siamo pezzi di una scacchiera, forse semplicemente dei pedoni. Qui sembra che tutti i personaggi si trovino a vivere un destino che non hanno deciso mai. Anzi sembra addirittura ne siano inconsapevoli. Non hanno neanche il conforto del ricordo perché questo è più angosciante del presente.
Molto bella l'ambientazione, bella la musica, composta dal premio Oscar Luis Bacalov, bravi gli attori (in una piccola partecipazione c'è Felice Andreasi che è dai tempi del Derby cabaret di Milano che è straordinario) ma è come se mancasse qualcosa. Nel film sembra che tutto inizi improvvisamente e finisca altrettanto improvvisamente. Non c'è tempo per delineare i caratteri. Il personaggio del giornalista, improvvisato Maigret, è uno dei meno convincenti: sembra risolva i casi con una facilità innaturale, tant'è che il maestro di scacchi di Maria Adele (un bravissimo Toni Bertorelli), una volta scoperto non oppone la minima resistenza. Anche i personaggi del padre adottivo e della madre agiscono con un'apatia che sembra non avere ragione, nell'economia del film. Per non parlare della "macchietta" della cameriera che parla con i polli nel forno. Inoltre non ho capito come possa una ragazza di 17 anni, abituata a convivere con schemi logici (il gioco degli scacchi), avere inizialmente dei dubbi sulla sua adozione avendo letto una lettera di 15 anni prima: la soluzione non lascia adito a dubbi visto che lei aveva già 2 anni!
Mi è sembrato che non si sia riuscito a far sentire il dolore che, naturalmente, dovrebbe scaturire da un intreccio di storie così agghiaccianti (la pedofilia, la mancanza di appartenenza, l'amore paterno tradito) peraltro tratte da un racconto accaduto veramente.
Non voglio dire che "La regina degli scacchi" è un brutto film (perché fondamentalmente non lo è), ma può lasciare l'amaro in bocca per il mancato approfondimento delle sensazioni, creando una freddezza un pò ingiustificata. Parafrasando si potrebbe dire: scacco alla regina.

Renato Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'uomo di neve | Loveless | Una Donna Fantastica | Egon Schiele: Death and the Maiden | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Gli sdraiati | Mazinga Z - Infinity | Loving Vincent | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Due sotto il burqa | Nico, 1988 | La mia vita da Zucchina | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | Detroit (V.O.) | La signora dello zoo di Varsavia | La ruota delle meraviglie | Super vacanze di Natale | Veleno | Anime nere | Bosch - Il giardino dei sogni | Smetto quando voglio | The Square | La ruota delle meraviglie (V.O.) | Star Trek Beyond (NO 3D) | Detroit | Paterson | Poveri ma ricchissimi | La ragazza nella nebbia | Gomorra 3 - La serie | Ammore e malavita | L'altro volto della speranza | Good Time | My Little Pony: Il Film | Riccardo va all'inferno | Il più grande sogno | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Natale da Chef | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Justice League (NO 3D) | Vampiretto | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | Mr. Ove | Lo Schiaccianoci - Royal Ballet 2017/18 | Borg McEnroe | The Place | Caccia al tesoro | Il Premio | Suburbicon (V.O.) | Rosso Istanbul | Poveri ma ricchi | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Una questione privata | Lion - La strada verso casa | La Tenerezza | Happy End | Ogni tuo respiro | La botta grossa | Noi Siamo Tutto | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | The Rocky Horror Picture Show | Lasciati Andare | Uninvited - Marcelo Burlon | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Assassinio sull'Orient Express | Finché c'è prosecco c'è speranza | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Gramigna | Free Fire | Daddy's Home 2 | Kong: Skull Island (NO 3D) | Gli eroi del Natale | Sami Blood | Ferdinand (NO 3D) | Suburbicon | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Gifted - Il dono del talento | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | My Little Pony Equestria Girls | La casa di famiglia | Il palazzo del Viceré | La La Land | La tartaruga rossa | L'altra metà della storia | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | The Void - Il vuoto | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Mistero a Crooked House | Monster Family | Amori che non sanno stare al mondo | Paddington 2 | Il fascino dell'impossibile | Il domani tra di noi | Gatta Cenerentola | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Seven Sisters | Due sotto il burqa (V.O.) | L'incredibile vita di Norman | Ferdinand | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Non c'è campo | Vittoria e Abdul | Terapia di coppia per amanti | La carica dei 101 (NO 3D) | Emoji - Accendi le Emozioni (NO 3D) | L'Insulto | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Ritorno in Borgogna | Lego Ninjago Il Film (NO 3D) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | Le avventure di Peter Pan | Coco (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Corpo e anima (2017), un film di Ildikò Enyedi con Morcsányi Géza, Alexandra Borbély, Zoltán Schneider.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: