La strada di Levi
Il 27 gennaio del 1945 Primo Levi, uno degli scrittori più insigni del ventesimi secolo, viene liberato da Auschwitz dall'Armata Rossa. Inizia un viaggio lungo e tortuoso durato otto mesi nel cuore dell'Europa dell'est, attraverso Polonia, Ucraina, Bielorussia, Russia e poi a ritroso passando per Ungheria, Moldavia Romania, Germania ed Austria per poi ritornare nella natia Torino.
Questo lungo viaggio è raccontato ne La Tregua, uno dei romanzi più amati di Levi. Alla sua uscita nel 1963, La Tregue vendette molte più copie di Se questo è un uomo, riscuotendo un successo di pubblico tale da dar quasi motivo di cruccio allo scrittore sopravvissuto all'Olocausto.

A distanza di sessant'anni, quasi per rendere omaggio all'uomo di lettere, scienziato ed umanista al tempo stesso, il regista Davide Ferrario e lo scrittore Marco Belpolito (curatore delle opere di Levi) intraprendono lo stesso viaggio per vedere che cosa è cambiato ad oriente da quella Tregua, da quel momento di calma e di riposo ristoratore che ha separato la fine della Seconda guerra mondiale dall'inizio della Guerra fredda. Il viaggio inizia ovviamente in Polonia, e Ferrario ne approfitta per visitare il quartiere di Nowa Huta a Cracovia servendosi di una guida d'eccezione: il regista Andrzej Wajda, autore tra gli altri de L'uomo di marmo (1978), imponente affresco del socialismo reale in Polonia e delle storture del produttivismo di stampo sovietico.
Quanto mai stridente il confronto tra il "radioso avvenire" e la realtà di oggi, in cui a vecchi operai disillusi e stanchi si contrappongono i giovani in cui Wajda ripone le proprie speranze per un futuro migliore. Il viaggio prosegue in Ucraina, dove la troupe incontra Ruslana, vedova di Igor Bilozir, cantautore e poeta assassinato nel 2000 da giovani russofili. Emerge chiaramente una verità storica ancora dolentemente attuale: la lingua russa ancora oggi come nel passato zarista e sovietico è uno strumento egemonico da parte dell'imperialismo russo, che ha sempre tentato di colonizzare militarmente e culturalmente questa "Terra di confine" (come suggerisce lo stesso nome "Ucraina").

La strada di Levi è in buona sostanza una ricerca nelle contraddizioni dell'ex impero sovietico ai giorni nostri, di cui vengono messe in luci storture ed aspetti ridicoli presenti anche adesso. Ad esempio è molto gustosa la scena in cui l'ispettore regionale della difesa dell'ideologia in Bielorussia interrompe le riprese per verificarne la correttezza ideologica... nel 2006! Non si pensi però che lo spunto di Levi sia solo un pretesto. Durante il documentario vengono utilizzate molte citazioni da quella piccola, grande odissea del dopoguerra, ed è sorprendente constatare come tante considerazioni di allora siano ancora dolentemente attuali ai nostri giorni.

La frase: "La neve nasconde la verità, celata dietro quegli alberi" (A. Wajda).

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Le invisibili | Il ritratto negato | Un viaggio a quattro zampe | Bangla | BlacKkKlansman | Dilili a Parigi | La Regina di Casetta | Cold war | L'uomo fedele | La donna dello scrittore | Se la strada potesse parlare | The Children Act - Il verdetto | A Star Is Born | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | La donna elettrica | Ti Porto Io | Il Padre d'Italia | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Il ritorno di Mary Poppins | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Il complicato mondo di Nathalie | Hotel Artemis | Captain Marvel (NO 3D) | Nureyev - The White Crow | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | The deep | Submergence | Il mangiatore di pietre | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Crawl - Intrappolati (V.O.) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Goldstone - Dove i mondi si scontrano (V.O.) | Crawl - Intrappolati | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Bohemian Rhapsody | Il presidente | Fast & Furious - Hobbs & Shaw (V.O.) | Nureyev - The White Crow (V.O.) | Dolor y Gloria | Book Club - Tutto può succedere | American Animals | 7 uomini a mollo | L'ora di religione | Una famiglia al tappeto | Dolcissime | La mia vita con John F. Donovan | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Avengers: Endgame (NO 3D) | Toy Story 4 (NO 3D) | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Serenity - L'isola dell'inganno | Il professore e il pazzo | Midsommar - Il villaggio dei dannati | Maria, Regina di Scozia | Toy Story 4 | 10 giorni senza mamma | Kin | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Domino | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Birba - Micio combinaguai | Tesnota | The Quake - Il terremoto del secolo | L'uomo dal cuore di ferro | Alla corte di Ruth - RBG | Euforia | Ti presento Sofia | Dafne | Free Solo | I morti non muoiono | Il viaggio di Yao | Il Corriere - The Mule | Sir - Cenerentola a Mumbai | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Vice - L'uomo nell'ombra | L'ultima ora (V.O.) | Domani è un altro giorno | Bring the Soul: The Movie | Due amici | Men in Black: International | I Figli del Fiume Giallo | Dumbo (NO 3D) | Annabelle 3 | Il primo re | A Private War | L'uomo che comprò la luna | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Bohemian Rhapsody - Sing along | L'agenzia dei bugiardi | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Ben Is Back | Il traditore | Isabelle - L'ultima evocazione | Arrivederci Professore | The Nest - Il nido | Rocketman | La vendetta di un uomo tranquillo | Roma (V.O.) | Beautiful Boy | I villeggianti | Isabelle | John Wick 3: Parabellum | La favorita | Copia originale | Aladdin (NO 3D) | Gloria Bell | Il testimone invisibile | Peterloo (V.O.) | The Wife - Vivere nell'ombra | Green book | Fight Club | Il ritratto negato (V.O.) | Non ci resta che il crimine | Men in Black: International (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Re Leone (2019), un film di Jon Favreau con Seth Rogen, Donald Glover, Keegan-Michael Key.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: