Leonardo.it


Le conseguenze dell'amore
Unico film italiano selezionato dalla commissione ufficiale del Festival di Cannes 2004, "Le conseguenze dell'amore" è il secondo, delizioso lungometraggio del 35enne napoletano Paolo Sorrentino.
Il film, quasi interamente girato all'interno di un hotel di un'anonima cittadina svizzera, racconta uno stralcio della vita di Titta Di Girolamo (Toni Servillo), un tipo di mezza età, apparentemente un uomo in viaggio d'affari, distinto, silenzioso e particolarmente schivo, che vive in una stanza d'albergo praticamente da otto anni. Titta (il nome, a sua detta, è l'unica cosa frivola che egli possiede) passa le sue giornate nella hall a fumare sigarette e ad osservare chi gli sta attorno, condannato ad un'atroce routine in cui è stato ingabbiato dal suo "segreto inconfessabile". Perché, come egli dice in apertura, ogni uomo ha il suo segreto inconfessabile.
Con questi presupposti, il lavoro di Sorrentino sembrerebbe avere tutte le caratteristiche per essere etichettato come un perfetto noir, ed in parte, effettivamente, lo è. Ma alla visione de "Le conseguenze dell'amore" si rimane piacevolmente stupiti nel constatare che l'elemento del mistero e del giallo è solo una delle tante componenti del film. Certo, è innegabile il gioco sottile che si insatura sin dall'inizio tra protagonista e spettatore, laddove a quest'ultimo viene sistematicamente negata (almeno fino ai tre quarti della pellicola) la conoscenza dei fatti e la profonda comprensione del personaggio e del suo vissuto. Il film, però, è e resta anche una commedia che scivola, talvolta, verso toni più drammatici; una commedia che parla di vita e di morte, di amicizia e di amore. Lampante, da questo punto di vista, l'esistenza del personaggio di Sofia (Olivia Magnani), la cameriera del bar dell'albergo, giovane fanciulla di una bellezza ordinaria ma, al tempo stesso, dalla presenza così leggiadra e angelica da rompere la tranquilla monotonia della vita di Titta, il quale verrà messo di fronte a quelle conseguenze d'amore di cui parla il titolo.
I punti di forza del lavoro di Sorrentino sono senza dubbio la sceneggiatura originale e intrigante e l'interpretazione semplicemente strepitosa di Servillo. Se da una parte, infatti, il personaggio di Titta è opera del regista stesso, che ha scritto soggetto e sceneggiatura, e prende spunto da un uomo che Sorrentino ha veramente incontrato in un albergo di San Paolo del Brasile, dall'altra è stato l'attore protagonista che gli ha dato forma e colore degni di un vero professionista, portando sulla scena le occhiate disinteressate seppur scrutatrici tipici dell'indifferenza, i movimenti ripetitivi e sistematici suggeriti da un "non luogo" (come può essere un albergo), l'ambiguità dei desideri e il congelamento dell'immaginazione propri della solitudine, un'ironia quasi britannica miscelata ad una sorta di autocommiserazione.
Ma, soprattutto, quell'affascinante sensualità del non detto, grande vero protagonista del film. In fondo, tutto è incentrato sulla sublimazione del silenzio, che regala agli sguardi una intensità ed un'eloquenza uniche. Il tutto posto in vigoroso contrasto con una colonna sonora ad alto volume, graffiante, invasiva ed altrettanto penetrante.
Da vedere.

Laura Spina

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lasciati Andare | Neve nera | Gatta Cenerentola | Un appuntamento per la sposa | Annabelle 2: Creation | Lussuria Seduzione Tradimento | In solitario | L'altro volto della speranza | Civiltà perduta | Le cose che verranno - L'avenir | Il cittadino illustre | The Devil's Candy | Alamar | Attacco al potere 2 | Veleno | Lion - La strada verso casa | Franca: Chaos and Creation | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Noi siamo infinito | The Circle | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Mediterranea | Valerian e La città dei Mille Pianeti | Manchester by the Sea | Sette Giorni | Parigi può attendere | Adorabile nemica | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (V.O.) | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Kingsman - Secret Service | La fratellanza | L'inganno (V.O.) | Le Ardenne - Oltre i confini dell'amore | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Hokusai dal British Museum | I figli della notte | Cars 3 (NO 3D) | Non c'è più religione | Cars - Motori ruggenti | Piccoli crimini coniugali | La mummia (NO 3D) | Easy - Un viaggio facile facile | Che Dio ci perdoni | Cars 3 | Noi Siamo Tutto | Il colore nascosto delle cose | Taranta on the Road | Paterson | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Baby Driver - Il genio della fuga | Appuntamento al parco | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | L'inganno | Eraserhead - La mente che cancella | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | Atomica Bionda | Barry Seal - Una storia americana | The Teacher | USS Indianapolis | Classe Z | La teoria svedese dell'amore | Anime nere | Sieranevada | Walk with Me | L'equilibrio | La Tenerezza | Bedevil - Non installarla | Tiro libero | La principessa e l'aquila | A Ciambra | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Fottute! | Single ma non troppo | Ivory - A Crime Story | Baby Driver - Il genio della fuga (V.O.) | Overdrive | Il diritto di contare | All Eyez On Me | Hotel Salvation | Angels Wear White | Un profilo per due | La storia dell'amore | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Orizzonti di gloria | E' solo la fine del mondo | Cars 3 (V.O.) | Open Water 3 - Cage Dive | Fortunata | La Torre Nera | Kong: Skull Island (NO 3D) | Fracchia la belva umana | Song To Song (V.O.) | Io Danzerò | La vita in comune | Miss Sloane - Giochi di potere | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | Codice Criminale | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Kingsman - Il cerchio d'oro (V.O.) | 2 biglietti della lotteria | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Prima di tutto | Perfetti sconosciuti | L'ordine delle cose | Dunkirk | Lady Macbeth | Dunkirk (V.O.) | Leatherface | Tutto quello che vuoi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Refettorio: Miracolo a Milano (2016), un film di Peter Svatek con Massimo Bottura, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: