Le conseguenze dell'amore
Unico film italiano selezionato dalla commissione ufficiale del Festival di Cannes 2004, "Le conseguenze dell'amore" è il secondo, delizioso lungometraggio del 35enne napoletano Paolo Sorrentino.
Il film, quasi interamente girato all'interno di un hotel di un'anonima cittadina svizzera, racconta uno stralcio della vita di Titta Di Girolamo (Toni Servillo), un tipo di mezza età, apparentemente un uomo in viaggio d'affari, distinto, silenzioso e particolarmente schivo, che vive in una stanza d'albergo praticamente da otto anni. Titta (il nome, a sua detta, è l'unica cosa frivola che egli possiede) passa le sue giornate nella hall a fumare sigarette e ad osservare chi gli sta attorno, condannato ad un'atroce routine in cui è stato ingabbiato dal suo "segreto inconfessabile". Perché, come egli dice in apertura, ogni uomo ha il suo segreto inconfessabile.
Con questi presupposti, il lavoro di Sorrentino sembrerebbe avere tutte le caratteristiche per essere etichettato come un perfetto noir, ed in parte, effettivamente, lo è. Ma alla visione de "Le conseguenze dell'amore" si rimane piacevolmente stupiti nel constatare che l'elemento del mistero e del giallo è solo una delle tante componenti del film. Certo, è innegabile il gioco sottile che si insatura sin dall'inizio tra protagonista e spettatore, laddove a quest'ultimo viene sistematicamente negata (almeno fino ai tre quarti della pellicola) la conoscenza dei fatti e la profonda comprensione del personaggio e del suo vissuto. Il film, però, è e resta anche una commedia che scivola, talvolta, verso toni più drammatici; una commedia che parla di vita e di morte, di amicizia e di amore. Lampante, da questo punto di vista, l'esistenza del personaggio di Sofia (Olivia Magnani), la cameriera del bar dell'albergo, giovane fanciulla di una bellezza ordinaria ma, al tempo stesso, dalla presenza così leggiadra e angelica da rompere la tranquilla monotonia della vita di Titta, il quale verrà messo di fronte a quelle conseguenze d'amore di cui parla il titolo.
I punti di forza del lavoro di Sorrentino sono senza dubbio la sceneggiatura originale e intrigante e l'interpretazione semplicemente strepitosa di Servillo. Se da una parte, infatti, il personaggio di Titta è opera del regista stesso, che ha scritto soggetto e sceneggiatura, e prende spunto da un uomo che Sorrentino ha veramente incontrato in un albergo di San Paolo del Brasile, dall'altra è stato l'attore protagonista che gli ha dato forma e colore degni di un vero professionista, portando sulla scena le occhiate disinteressate seppur scrutatrici tipici dell'indifferenza, i movimenti ripetitivi e sistematici suggeriti da un "non luogo" (come può essere un albergo), l'ambiguità dei desideri e il congelamento dell'immaginazione propri della solitudine, un'ironia quasi britannica miscelata ad una sorta di autocommiserazione.
Ma, soprattutto, quell'affascinante sensualità del non detto, grande vero protagonista del film. In fondo, tutto è incentrato sulla sublimazione del silenzio, che regala agli sguardi una intensità ed un'eloquenza uniche. Il tutto posto in vigoroso contrasto con una colonna sonora ad alto volume, graffiante, invasiva ed altrettanto penetrante.
Da vedere.

Laura Spina

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Sole Sulla Pelle | Una vita violenta | Solo cose belle | Transfert | Maigret e il caso Saint Fiacre | Nessun Uomo è un'Isola | Border - Creature di confine | John Wick 3: Parabellum | Ted Bundy - Fascino criminale | Adaline - L'eterna giovinezza (V.O.) | Cafarnao - Caos e miracoli | L'Angelo del Male - Brightburn | Conversazioni Atomiche | Dumbo (NO 3D) | Il grande spirito | Quello che veramente importa | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | Aladdin | Pet Sematary | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | A Quiet Passion | Dolor y Gloria (V.O.) | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | Wonder Park | Unfriended | Normal | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Ancora un giorno | Cold war | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Lontano da qui | Aladdin (NO 3D) | Ricordi? | Attenti a quelle due | Le invisibili | L'angelo del male (1998) | Palladio | L'amore ritrovato | Pokémon: Detective Pikachu | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Le Grand Bal | Unfriended: Dark Web | Nelle tue mani | Capri-Revolution | L'uomo che comprò la luna | Troppa grazia | Gloria Bell | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Momenti di trascurabile felicità | Dove bisogna stare | Il testimone invisibile | Ma cosa ci dice il cervello | Bentornato Presidente! | Avengers: Endgame (NO 3D) | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Zanna Bianca (NO 3D) | Pokémon: Detective Pikachu (V.O.) | Una giusta causa | La favorita | L'uomo fedele | Tonya | Red Joan | Il viaggio di Yao | A spasso con Willy | Avengers: Endgame | Bangla | Rocketman | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Dolceroma | Ancora un giorno (V.O.) | John McEnroe - L'impero della perfezione | I villeggianti | Il professore e il pazzo | Stanlio e Ollio (V.O.) | Forse è solo mal di mare | Copia originale | Red Lights | BlacKkKlansman | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | I fratelli Sisters (V.O.) | C'era una volta il Principe Azzurro | Lucania - Terra Sangue e Magia | Sogno di una notte di mezza estate | John Wick 3: Parabellum (V.O.) | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Wonder Park (NO 3D) | Quando eravamo fratelli | Croce e Delizia | Aladdin (V.O.) | John Wick | Santiago, Italia | Dolor y Gloria | Il gioco delle coppie | Green book | Stanlio e Ollio | Dentro Caravaggio | I fratelli Sisters | Il colpevole - The Guilty | Panico | Il campione | I Figli del Fiume Giallo | Mexico! Un cinema alla riscossa | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il traditore | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso | Cyrano mon amour | Le nostre battaglie | La Caduta dell'Impero Americano | Book Club - Tutto può succedere | Enamorada | La promessa dell'alba | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Takara - La notte che ho nuotato | Dilili a Parigi | A Star Is Born (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: