Leonardo.it


Le fate ignoranti
All'ombra del gazometro, a Roma, nel quartiere Ostiense, vive una comunità di "diversi": gay, trans, ninfomani e, naturalmente, l'immancabile malato di AIDS. In un malandato palazzo nei pressi dei mercati generali conducono, come in una comune, la loro esistenza che non è solo ghetto o emarginazione, ma anche gaia voglia di affermare le proprie passioni, di stupire con i propri colori ammalianti.

Antonia (Margherita Buy) si troverà, suo malgrado e a causa di un evento a dir poco traumatico, catapultata in questo universo festante e melanconico così differente dal mondo a cui era abituata. Allo stesso tempo attratta e respinta cercherà, trovandolo in sé stessa, il giusto punto di equilibrio che le permetterà di raggiungere quella pace interiore fortemente compromessa dalle tragiche vicende della sua vita. Giudicare un film come "Le Fate Ignoranti" non è facile. Perché se da una parte è giusto lodare gli intenti (l'omosessualità, l'emarginazione, l'AIDS) degli autori e del regista (Ferzan Ozpetek regista turco che vive in Italia già autore dei pregevoli "Il Bagno Turco" e "Harem Suare"), dall'altra, fatalmente, non ci si può non soffermare su alcune pecche del film, segnatamente l'eccessiva lentezza e la superficialità di alcuni dialoghi. Così, accanto ad una stimolante fotografia, colorata e gioiosa, il film scade nel forzato e nell'inverosimile quando, ad esempio, la protagonista, in una calda e ventilata notte d'estate romana, ci sciorina (una decina di versi) una lirica di Nazim Hikmet (grande poeta turco).

In una Roma, a tratti disegnata coma un quartiere di Istanbul, tentativo apprezzabile anche se non del tutto condivisibile, si muovono i due attori principali (Margherita Buy e Stefano Accorsi) ai quali, pur riconoscendo gli sforzi fatti per interpretare ruoli così difficili e così insoliti per gli attori italiani (lei, come detto, Antonia, una borghese benestante drammaticamente provata da un evento tragico, lui, Michele, un omosessuale) manca quel ventaglio di espressioni e di sfumature per rendere con pienezza il personaggio. Molto brava, invece, l'attrice turca Serra Yilmaz (nel ruolo di Serra una delle amiche di Michele) con quelle maschera tragica e buffa e il "dondolante" modo di parlare.

Belle ed accattivanti le musiche.

Un consiglio: se Stefano Accorsi continuerà ad interpretare personaggi di Roma, sarà necessario, non tanto che impari la cadenza romanesca, ma che almeno perda quella bolognese!

Indicazioni:
Per chi predilige i film che, comunque, costituiscono un buon principio per una discussione.

Das

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mistero a Crooked House | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Maze Runner - La rivelazione | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Sono tornato | Come un gatto in tangenziale | Coco | Benedetta Follia | L'uomo sul treno - The Commuter | Veleno | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | Anime nere | Black Panther (NO 3D) | La Tenerezza | 50 Primavere | Justice League (NO 3D) | Assassinio sull'Orient Express | La vendetta di un uomo tranquillo | I primitivi | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Bigfoot Junior | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Ammore e malavita | L'ultima discesa | Noi Siamo Tutto | Detroit | Black Panther (V.O.) | Bande A Part | Ella & John - The Leisure Seeker | Vampiretto | Lettera a tre mogli | Kong: Skull Island (NO 3D) | Belle & Sebastien - L'avventura continua | L'incantesimo del drago | Dancer | Downsizing - Vivere alla grande | Omicidio al Cairo | Gatta Cenerentola | My Name Is Emily | Hannah | The Disaster Artist | Chiamami col tuo nome | Loveless | Caravaggio - L'anima e il sangue | Tutti i soldi del mondo | Sasha e il Polo Nord | Belle & Sebastien - Amici per sempre | Il vegetale | C'est la vie - Prendila come viene | The Party (V.O.) | Paddington 2 | Black Panther | L'ora più buia (V.O.) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Cinquanta sfumature di Rosso | The Square | The Party | Lasciati Andare | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Finalmente Sposi | The Kingdom | Corpo e anima | L'Insulto | Made in Italy | The Disaster Artist (V.O.) | La vedova Winchester | San Valentino Stories | Il filo nascosto (V.O.) | La forma della voce | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | Ferdinand (NO 3D) | L'ora più buia | La ruota delle meraviglie | Morto Stalin se ne fa un altro | Belle e Sebastien | Hannah (V.O.) | Insidious: L'ultima chiave | Ore 15:17 - Attacco al treno | La vedova Winchester (V.O.) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | 120 battiti al minuto | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Un sacchetto di biglie | The Post | Coco (NO 3D) | Sconnessi | Chiamami col tuo nome (V.O.) | Figlia mia | The Butler - Un maggiordono alla Casa Bianca | Poesia senza fine | Wonder | Monster Family | The Startup - Accendi il tuo futuro | Il filo nascosto | A Casa Tutti Bene | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Napoli velata | Suburbicon | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Nome di donna (2018), un film di Marco Tullio Giordana con Cristiana Capotondi, Valerio Binasco, Adriana Asti.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: