Le fossé (The Ditch)
"Tra il 2005 e il 2007 ho intervistato molti dei sopravvissuti al campo di Jiabiangou e ho così potuto ascoltare direttamente da loro il ricordo di quell’esperienza. Le loro storie, assieme al romanzo "Addio, Jiabiangou" di Yang Xianhui, sono state la base per la sceneggiatura del mio film".
A parlare è il regista di Hong Kong Wang Bing, il quale, a due anni dal documentario "A journal of Crude Oil" (2008), torna dietro la macchina da presa per ricostruire – questa volta attraverso un racconto di finzione – un episodio drammatico e poco conosciuto della storia cinese del XX secolo, partendo dall’ottobre del 1960.
Alla fine degli anni Cinquanta, infatti, il governo cinese condannò ai campi di lavoro forzato migliaia di cittadini considerati "dissidenti di destra" a causa delle loro attività passate, di critiche contro il Partito Comunista o, semplicemente, a causa della loro provenienza sociale e familiare. Circa tremila "intellettuali" di estrazione basso o medio borghese dalla provincia di Gansu costretti a sopportare condizioni di assoluta povertà; molti dei quali, per colpa delle fatiche disumane a cui venivano sottoposti, delle condizioni climatiche assurde e incessanti e delle terribili penurie di cibo, morirono, di notte, nei fossi in cui dormivano.
Ed è proprio ricorrendo continuamente al contrasto tra i cupi e claustrofobici interni di quei cunicoli e l’immagine del deserto desolato che Bing racconta la tragica e disperata vicenda di questi poveri individui deportati per essere rieducati nel campo di Jiabiangou, nella Cina Occidentale, nel cuore del Deserto del Gobi, lontani migliaia di kilometri dalle loro famiglie e dai propri cari.
Quindi, tra abbandono, solitudine e momenti decisamente disgustosi che vanno dalla sequenza in cui uno dei protagonisti uccide un topo per cucinarlo a quella che vede un altro di essi cibarsi di vomito, il risultato finale, seppur duro da digerire in quanto costruito anche su ritmi di narrazione estremamente lenti, incarna a dovere le fattezze del coraggioso resoconto su celluloide di un’umanità spinta ai limiti più estremi.
Merito anche della buona prova degli attori, tra cui Lu Ye, Lian Renjun e Xu Cenzi.

La frase: "Muoiono in tanti e non ci possiamo fare nulla".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.








I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Drive me Home | Mio fratello rincorre i dinosauri | Apocalypse Now | Ti Porto Io | C'era una volta...a Hollywood | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Tuttapposto | Pepe Mujica, una vita suprema | La fattoria dei nostri sogni | Serenity - L'isola dell'inganno | Il Signor Diavolo | Vivere | Manta Ray (V.O.) | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Domani è un altro giorno | Zen sul ghiaccio sottile | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Martin Eden | Ma cosa ci dice il cervello | Brave ragazze | Apocalypse Now - Final Cut | La mafia uccide solo d'estate | At the Matinée | Antropocene - L'epoca umana | The Rider - il sogno di un cowboy | Il traditore | Joker (V.O.) | Le verità | 5 è il numero perfetto | La Scomparsa di mia Madre | Yesterday | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Effetto Domino | Cold war | Fiore gemello | Thanks! | Manta Ray | Appena un minuto | Ad Astra | Quel giorno d'estate | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | I migliori anni della nostra vita | Il Pianeta In Mare | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Dolor y Gloria | It - Capitolo due | I Figli del Fiume Giallo | Gemini Man | Rambo: Last Blood | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | La donna elettrica | Lou Von Salomé | Rosa | Arrivederci Professore | Cyrano mon amour | E Poi c'è Katherine | Il Re Leone (NO 3D) | L'uomo che volle vivere 120 anni | La mafia non è più quella di una volta | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | A spasso col panda | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Momenti di trascurabile felicità | Roger Waters Us + Them | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Nato a Xibet | Non ci resta che vincere (V.O.) | Joker | Psicomagia - Un'arte per guarire | Virgin Mountain | Le verità (2017) | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Burning - L'Amore Brucia | Aquile randagie | Il Piccolo Yeti | Tutta un'altra vita | Nureyev - The White Crow | Gemini Man (NO 3D) | Il professore e il pazzo | Weathering With You | Solo cose belle | Le verità (V.O.) | Mademoiselle | Ad Astra (V.O.) | Sir - Cenerentola a Mumbai | Il vizio della speranza | Io, Leonardo | Non si può morire ballando | Hole - L'Abisso | Il Sindaco del Rione Sanità | Tutti lo sanno | Dora e la città perduta | Gloria Bell | Bentornato Presidente! | Non succede, ma se succede... | Tolkien (V.O.) | Gemini Man (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2018), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: