L'estate di mio fratello
Dentro un contorno di provincia veneta e musica classica, una giovane famiglia italiana degli anni '60 ancora legata alla cultura maschilista - con la madre (Maria Paiato) che pulisce la casa e prepara i pasti mentre il marito legge il giornale e borbotta - e allo stesso tempo "urbanizzata" (nucleo ristretto a tre componenti, lei ha anche un lavoro fuori, la coppia decide se abortire o meno). La relazione tra i genitori attraversa una fase delicata, e un secondogenito potrebbe essere un'occasione ma anche un problema ("non stiamo bene insieme adesso. Non possiamo giocare sulla pelle del bambino"). Figlio unico come il protagonista, il regista Pietro Reggiani entra con sapiente libertà nella vivida immaginazione del ragazzino, e il meglio dell'opera è proprio nell'ilarità dei momenti del fantasticare: sui cambiamenti nei rapporti causati dall'eventuale arrivo di un fratello, sul diventare figlio maggiore, sul senso di colpa, sull'idea del suicidio, sulla generosità riparatoria.

Reggiani è già autore di pubblicità e di "Asino chi legge", il cortometraggio italiano (candidato al David di Donatello) più venduto all'estero mentre, per un'insolita inversione d'importanza, questo debutto nel lungometraggio fino ad oggi non ha trovato una via per la sala nonostante i riconoscimenti ottenuti in diversi Festival internazionali (tra cui Tribeca, Montreal, Bergamo). Il cineasta è inoltre co-fondatore della casa di produzione "Nuvola film" con la quale ha girato appunto "l'Estate di mio fratello", pellicola che va ricordata come la prima "adottata" da Selfcinema, originale forma di distribuzione curata da spettatori - riunitisi in associazione culturale - che hanno messo in pre-vendita sul proprio sito Internet biglietti del film in modo da garantire agli esercenti l'incasso della prima settimana di programmazione.

La frase: (parlando col fratello immaginario) "...hai solo una possibilità di salvarti: rinnega la nostra famiglia e vattene".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Dolor y Gloria | Il traditore | L'ospite | Brave ragazze | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Pepe Mujica, una vita suprema | La fattoria dei nostri sogni | Grandi bugie tra amici | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Gloria Bell | Cyrano mon amour | Serenity - L'isola dell'inganno | La vita in un attimo | Solo cose belle | Antropocene - L'epoca umana | Green book | Le verità (V.O.) | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Carmen y Lola (V.O.) | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | 5 è il numero perfetto | Santiago, Italia | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Tuttapposto | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Mademoiselle | Bentornato Presidente! | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Lou Von Salomé | Ad Astra (V.O.) | Manta Ray | Momenti di trascurabile felicità | Io prima di te | Yesterday | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Appena un minuto | Le verità | I migliori anni della nostra vita | Weathering With You | Tolkien | Drive me Home | Gemini Man | Non sposate le mie figlie 2 | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Burning - L'Amore Brucia | Frankenstein di Mary Shelley | Martin Eden | Psicomagia - Un'arte per guarire | A spasso col panda | Manta Ray (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut | Ti Porto Io | Rambo: Last Blood | E Poi c'è Katherine | Il testimone invisibile | Aquile randagie | Il Piccolo Yeti | Rosa | Le Grand Bal | Arrivederci Professore | Thanks! | Joker (V.O.) | La mafia non è più quella di una volta | Effetto Domino | Il professore e il pazzo | Non succede, ma se succede... | L'uomo che volle vivere 120 anni | Be happy - La mindfulness a scuola | Jackie Brown | La Scomparsa di mia Madre | Non si può morire ballando | La donna elettrica | Le verità (2017) | Apocalypse Now | C'era una volta...a Hollywood | Nelle tue mani | Hole - L'Abisso | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Joker | Gemini Man (V.O.) | Dora e la città perduta | Il Sindaco del Rione Sanità | It - Capitolo due | Tutta un'altra vita | La prima vacanza non si scorda mai | Ad Astra | Cold war | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Tesnota | I fratelli Sisters | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Footballization | Mio fratello rincorre i dinosauri | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Il grande spirito | Vivere | Il Re Leone (NO 3D) | La mafia uccide solo d'estate | Io, Leonardo | Stanlio e Ollio | Gemini Man (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Scary Stories to Tell in the Dark (2019), un film di André Øvredal con Zoe Margaret Colletti, Michael Garza, Austin Zajur.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: