Lettere da Iwo Jima
Clint Eastwood torna alla battaglia di Iwo Jima per raccontarla dal punto di vista di chi ha perso, di coloro che di solito nei resoconti di storia sono mere ombre, dimenticate per l'onta della sconfitta.
La vicenda viene ricostruita attraverso il ritrovamento di alcune lettere scritte dai soldati semplici e dal generale Tadamichi alle famiglie, durante i giorni della battaglia e sepolte nelle sabbie vulcaniche dell'isola.
La costruzione delle trincee, i rapporti con la popolazione, le privazioni e poi i combattimenti tutto viene descritto attraverso le loro parole e i loro racconti.
Abbandonando quasi completamente il colore, visibile solo nel rosso del sangue e delle esplosioni, Eastwood spoglia la vicenda di inutili orpelli, ponendo al centro del film l'Uomo, la sua umanità, i suoi bisogni, le sue paure. Se in "Flags of our father" i soldati nipponici erano solo ombre, qui sono i soldati americani ad apparire fugacemente, ma c'è assoluta equivalenza tra loro, gli stessi sentimenti li muovono e li fanno andare avanti, tanto che le parole di una madre americana vengono sentite come proprie dai soldati giapponesi.
Gli scontri, i combattimenti vengono ridotti all'essenziale, i veri protagonisti sono gli uomini. Il generale Tadamichi Kuribayashi, uomo di grande cultura e di grande intelligenza, che ha studiato in Canada e vissuto a lungo in America, un uomo moderno che si oppone ai metodi retrogradi degli ufficiali e studia nuove strategie per poter resistere all'attacco americano; il Barone Nishi, un campione olimpico di sport equestri di fama mondiale, conosciuto per la sua bravura e per la sua correttezza; il soldato semplice Saigo, un ex fornaio, desideroso solo di tornare a casa per vedere la sua bambina.
C'è un'intensa partecipazione emotiva nel filmare le loro vite, questo crea una forte empatia col pubblico, che supera la barriera linguistica (tutto il film è recitato in giapponese), grazie anche alle toccanti interpretazioni di tutti gli attori, in particolare Ken Watanabe, nel ruolo del generale Tadamichi, dà vita ad un personaggio ricco di sfumatura e profondamente umano.
Se si vuol trovare un difetto nel film è quello voler rendere vinti e vincitori identici, troppo identici, questa totale equivalenza tra americani e giapponesi, tende, ad appiattire e uniformare troppo la mentalità giapponese a quella americana. Il suicidio di massa di alcuni soldati sconfitti ci viene mostrato attraverso gli occhi di Saigo, il cui unico pensiero è tornare a casa, noi ci identifichiamo con il suo sguardo e con il suo sentire, quel gesto ci viene presentato come una follia e non ci aiuta a penetrare nella mentalità giapponese, non ci aiuta a capire perché per loro fosse più onorevole il suicidio della resa.

La frase: "Fai ciò che è giusto, perché è giusto".

Elisa Giulidori

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lontano da qui | La terra buona | Leonardo - Cinquecento | Tonya | First Man - Il primo uomo | Ladri di biciclette | Dove bisogna stare | Summer | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | I nomi del signor Sulcic | Ti presento Sofia | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Il Corriere - The Mule | L'economia della felicità | Un valzer tra gli scaffali | Westwood: Punk, Icon, Activist | Mountain | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | A Casa Tutti Bene | Finché c'è prosecco c'è speranza | Ex-Otago - Siamo come Genova | Nelle tue mani | Glass | Le nostre battaglie | La casa di famiglia | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Una notte di 12 anni | Disobedience | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Notti magiche | Bohemian Rhapsody | Don Chisciotte - ROH 18/19 | Colette | Dogman | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il complicato mondo di Nathalie | The Reunion | Opera senza autore | Conta su di me | Il testimone invisibile | Nel corso del tempo | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Il primo re | Toglimi un dubbio | L'apparizione | City of Lies - L'ora della verità | BlacKkKlansman | Toro scatenato | Non ci resta che il crimine | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Mathera - L'Ascolto dei Sassi | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Roma (V.O.) | Aquaman | La donna elettrica | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | La vita in un attimo | Ben Is Back | Mamma + Mamma | La douleur | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | L'incredibile viaggio del Fachiro | Tutti lo sanno | Poesia senza fine | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Creed II | Un Affare di Famiglia | Benvenuti a Marwen | Copperman | Cold war | Gli uccelli | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Chi scriverà la nostra storia | Santiago, Italia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il professore cambia scuola | Il filo nascosto | Capri-Revolution | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Maria, Regina di Scozia | Ricomincio da me | L'esorcismo di Hannah Grace | Green book (V.O.) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | La prima pietra | La favorita (V.O.) | Un'Avventura | Sex Cowboys | Bumblebee (NO 3D) | Senza lasciare traccia | Old Man & the Gun | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Libero (V.O.) | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | 9 dita | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | 10 giorni senza mamma | Il gioco delle coppie | Mia e il Leone Bianco | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | La donna dello scrittore | Roma | L'agenzia dei bugiardi | Compromessi sposi | La ragazza dei tulipani | Io non sono qui | Abracadabra | Il gioco delle coppie (V.O.) | In viaggio con Adele | Soldado | Se la strada potesse parlare | 7 uomini a mollo | Il mio Capolavoro | Vice - L'uomo nell'ombra | Tre volti | La paranza dei bambini | A Star Is Born | Degas - Passione e Perfezione | Alita: Angelo della battaglia | Suspiria | Remi | The Gandhi Murder | Non ci resta che vincere | La favorita | Euforia | Il ritorno di Mary Poppins | Lo Schiaccianoci - Royal Opera House | Una storia senza nome | L'Albero tra le Trincee | La Casa Sul Mare | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | La vita in un attimo (V.O.) | Green book |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: