L'uomo del treno
Leconte si presenta a Venezia con un film semplice ed accattivante; dopo la prova, decisamente poco convincente, di "Rue des Plasir", dove il virtuosismo fotografico aveva soffocato pesantemente la storia, ci troviamo in una pellicola semplice e lineare dove gli attori e la sceneggiatura sono i veri protagonisti.
In una piccola cittadina della provincia francese due uomini si incontrano casualmente: uno è Milan (Johnny Hallyday / Paparazzi) un avventuriero di passaggio giunto in città per rapinare la banca locale, l'altro è Manesquier (Jean Rochefort / Ridicule), un professore in pensione. Tutti e due aspettano il sabato come un giorno cardine per le loro vite future, tutti e due devono far passare il tempo fino ad allora, tutti e due sono soli ed innamorati del sogno di una vita diversa, ambedue invidiano la reciprova vita, i due diventerenno amici.

Una commedia dolceamara che ricorda i registri di alcune nostre pellicole come "Amici Miei" dove alle risa si accosta una tristezza di fondo legata all'ineluttabilità del fato. Al loquace professore che sogna da sempre l'evasione dalla monotonia del quotidiano (e chi non lo fà), magari con un tatuaggio, si contrappone il silenziosissimo ladro, che vorrebbe fermarsi in un posto mettere radici, o meglio pantofole. Da sempre l'erba del vicino è sempre più verde e tutti tendiamo a vedere soltanto i lati positivi degli altri, ma quando si vestono i panni di qualcun altro solo per pochi giorni, resta soltanto un bel ricordo che si conserva per sempre.

I sorrisi, più che le risate, sono assicurati soprattutto dalla mimica e dalla parlantina di Rochefort, indimenticabile in tal senso la sua interpretazione di John Wayne, paragonabile solo a quella di Jean Reno (casualmente francese anche lui) in Leon. L'interazione tra lui e Hallyday è quella che da verve alla pellicole anche perchè lo diversità dei due non si limita ai semplici personaggi, ma si fa forte di quella che è la vita reale dei due attori.
L'unico appunto resta su di un finale eccessivamente prolungato, che vira su toni onirici del tutto al di furi delle corde precedenti e sostanzialmente fuori luogo. Un taglio dei tre minuti prima dei titoli di coda avrebbe giovato. La frase: "Il mio nome è Earp, Wyatt Earp!."

Curiosità: Manesquier dal parrucchiere è una citazione da "Il Marito della Parrucchiera", sempre di Leconte.

La chicca: il personaggio del "driver" che dice una sola frase alle dieci del mattino, prima di quell'ora pensa e dopo... si riposa. Assurdamente geniale.

Indicazioni:
Non deluderà gli estimatori di Leconte.

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack






I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Slender Man | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il maestro di violino | The Silent Man | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Just friends | Lucky | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Tonya | Ride | Come ti divento bella! | Un figlio all'improvviso | Visages villages (V.O.) | La terra dell'abbastanza | Toglimi un dubbio | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | La Banda Grossi | Visages villages | Beate | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Toro scatenato | Don't Worry (V.O.) | Padre | Loro 1 | Amori che non sanno stare al mondo | Saremo giovani e bellissimi | 1945 | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Gotti - Il primo padrino | Il sale della terra | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | I segreti di Wind River | La profezia dell'armadillo | Il cittadino illustre | A Modern Family | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | La Casa Sul Mare | Lazzaro Felice | Dark Crimes | Sembra mio figlio | Sing Street | Dogman | Ocean's 8 (V.O.) | Dog Days | Resta con me (V.O.) | The Equalizer 2 - Senza perdono | Parigi a Piedi Nudi | Il posto delle fragole | Gli Incredibili 2 | Maria Maddalena | Bogside Story | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Il sacrificio del cervo sacro | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Mamma mia! Ci risiamo | Tito e gli Alieni | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Teen Titans Go! Il film | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Lola + Jeremy | Piazza Vittorio | Una storia senza nome | Papillon | Resta con me | Favola | La Settima Musa | Gifted - Il dono del talento | Boxe Capitale | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Toro scatenato (V.O.) | Un marito a metà | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | Ken il guerriero - La leggenda di Hokuto | Revenge | Transfert | Asino vola | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Hereditary - Le radici del male | The Nun: La Vocazione del Male | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Sulla mia pelle | El abrazo de la serpiente | Un sogno chiamato Florida | New York Academy - Freedance | Don't Worry | Wajib - Invito al matrimonio | The Greatest Showman | Mary Shelley - Un amore immortale | Il Viaggio - The Journey | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | The Happy Prince (V.O.) | Io prima di te (V.O.) | Un Affare di Famiglia | Un amore così grande |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: