Leonardo.it

FilmUP.com > Recensioni > Life - Non oltrepassare il limite
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Life - Non oltrepassare il limite

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Sara D'Agostino21 marzo 2017Voto: 7.5
 

  • Foto dal film Life - Non oltrepassare il limite
  • Foto dal film Life - Non oltrepassare il limite
  • Foto dal film Life - Non oltrepassare il limite
  • Foto dal film Life - Non oltrepassare il limite
  • Foto dal film Life - Non oltrepassare il limite
  • Foto dal film Life - Non oltrepassare il limite
Life - Non oltrepassare il limite, il nuovo agghiacciante thriller ambientato nello spazio di Daniel Espinosa, affronta l'annoso tema della possibilità di trovare altre forme di vita al di fuori della Terra.

Una squadra di sei scienziati si trova a bordo di una stazione spaziale con la missione di portare sulla Terra dei preziosi reperti prelevati da Marte. Fra questi ritrovamenti il più importante è sicuramente un organismo unicellulare che costituisce la prova incontrovertibile dell'esistenza della vita su un pianeta ritenuto sino ad allora inospitale. Grazie al lavoro attento e meticoloso di Hugh Derry (Ariyon Bakare), uno scienziato britannico, l'organismo comincia a crescere e a svilupparsi e, divenuto ormai pluricellulare, mostra sin da subito delle straordinarie capacità di adattamento all'ambiente che lo circonda.
La creatura aliena, alla quale viene dato il nome di Calvin, dunque è fortemente capace di adattarsi all'ambiente circostante poiché ogni cellula di cui è costituito ha in sé la funzione di occhio, muscolo e neurone e svolge quindi tutte le funzioni. Dopo questi primi sbalorditivi risultati, la situazione per i sei astronauti si aggroviglia e prende una direzione del tutto inaspettata: Calvin sembra essere fuori dal loro controllo e così l'incubo ha inizio.

Sicuramente la trama e lo snodarsi degli eventi fanno di Life un film di genere che ben si inserisce in un filone cui gran parte dei film di fantascienza ci ha abituati. Nel guardarlo non si può infatti non pensare ad Alien di Ridley Scott o ancora a Solaris di Andrei Tarkovsky, ma, svincolandoci da quella che è la storia tout court, la pellicola di Espinosa mostra sicuramente degli interessanti tratti originali.
Uno su tutti è sicuramente l'elaborazione della creatura aliena. Calvin risulta infatti assai diverso da qualsiasi alieno presente nel nostro immaginario filmico: anzitutto inizialmente è semplicemente una cellula e, man mano, nel suo moltiplicarsi sino a diventare un organismo pluricellulare, non dimostra un' intelligenza superiore che pianifica scientemente la distruzione di esseri diversi da lui. Ciò che lo rende più forte è la sua grande capacità di adattamento nonché la sua straordinaria attitudine alla sopravvivenza, cosa che però è alla base di qualsiasi catena evolutiva e che non lo rende poi molto diverso da qualsiasi altro essere vivente. Anche l'aspetto che Espinosa e la sua equipe hanno scelto per l'alieno, ispirandosi ad organismi primordiali, come funghi o mucillagini, lo ha reso una nuova forma di creatura aliena, dalle sembianze ignote agli uomini e mai viste in un film prima d'ora.
La scelta di non ambientare la storia nel futuro e di girare l'intero film all'interno di una stazione spaziale che, angusta e inospitale, è assai realistica si rivela estremamente funzionale e contribuisce a conferire alla pellicola un'ulteriore amplificazione di pathos e suspance.

Il cast, in cui spiccano i nomi di Jake Gyllenhaal, Rebecca Ferguson e Ryan Reynolds ha sicuramente contribuito a rendere accattivanti e convincenti personaggi e dialoghi, che sicuramente costituiscono un altro indubbio punto di forza della pellicola di Espinosa.
Life - Non oltrepassare il limite è dunque costruito sul fascino e, allo stesso tempo, sulla paura che l'ignoto e il contatto con esso esercita sulla psiche umana, aspetto che rende il film coinvolgente ma anche e soprattutto sconvolgente.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Manifesto | 40 sono i nuovi 20 | Slam - Tutto per una ragazza | The Broken Crown - La corona spezzata | Le donne e il desiderio | La La Land | 150 milligrammi | L'esodo | Dove non ho mai abitato | I'm - Infinita come lo spazio (NO 3D) | L'equilibrio | Mister Universo | Renegades - Commando d'assalto | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | L'uomo di neve | Rosso Istanbul | My Name Is Emily | Fortunata | Saw: Legacy | L'uomo dai mille volti | Gli sdraiati | Io Danzerò | Munch 150 | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | The Teacher | La ragazza nella nebbia | La casa di famiglia | La fratellanza | L'inganno | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Sono Guido e non Guido | Easy - Un viaggio facile facile | Agadah | Gifted - Il dono del talento | Prince - Sign O' The Times | It | Good Time (V.O.) | Vittoria e Abdul | The Brown Bunny | Nove lune e mezza | Una Donna Fantastica | Nico, 1988 | Inception | Kong: Skull Island (NO 3D) | Dunkirk | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Paddington 2 (V.O.) | The Square | Cars 3 (NO 3D) | Terapia di coppia per amanti | Non c'è campo | Justice League (V.O.) | Noi Siamo Tutto | Mr. Ove | Zona d'ombra - Una scomoda verità | L'incredibile vita di Norman | Il senso della bellezza | Un profilo per due | Mistero a Crooked House | Vampiretto | Appuntamento al parco | Enrico Rava - Note Necessarie | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Il palazzo del Viceré | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Monster Family | Il colore nascosto delle cose | L'altra metà della storia | Il Vangelo secondo Matteo | American Assassin | Il mio Godard | Finché c'è prosecco c'è speranza | La principessa e l'aquila | Gomorra 3 - La serie | La storia dell'amore | Gatta Cenerentola | The Broken Key | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Gli asteroidi | Paddington 2 | Anime nere | Babylon Sisters | Ogni tuo respiro | Loving Vincent | Una famiglia | Auguri per la tua morte | Sieranevada | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | L'altro volto della speranza | La corazzata Potemkin | Borg McEnroe (V.O.) | 120 battiti al minuto | Orecchie | Flatliners - Linea mortale | Mazinga Z - Infinity | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Thor | L'ordine delle cose | Barry Seal - Una storia americana | Addio Fottuti Musi Verdi | Borg McEnroe | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Justice League (NO 3D) | Cento giorni a Palermo | Dopo l'amore | Ammore e malavita | Thor: Ragnarok (NO 3D) | The Place | Good Time | Veleno | L'intrusa | A Ciambra | La signora dello zoo di Varsavia | Elle | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Thor: Ragnarok | Justice League | Manifesto (V.O.) | La vita in comune | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Capitan Mutanda: Il film | Paddington | Malarazza | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Parliamo delle mie donne | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no (V.O.) | Geostorm (NO 3D) | Una scomoda verità 2 | Lasciati Andare | La forma della voce | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | Una questione privata | La Tenerezza | I'm - Infinita come lo spazio | La battaglia dei sessi | The Paris Opera | Personal Shopper |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tra Ponente e Levante (2016), un film di Lorenzo Giordano con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: