HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

L'intervallo











Una storia di adolescenti dove gli adulti non ci sono o sono al di fuori, avvertiti come minaccia o come portatori di regole e consuetudini da rispettare.
La storia di Salvatore e Veronica, i quali, con le fattezze degli esordienti Alessio Gallo e Francesca Riso, vediamo fin dall’incipit rinchiusi in un enorme, fatiscente edificio abbandonato di un quartiere popolare, dove il primo, obbligato dal capoclan di zona, deve sorvegliare la seconda.
Una storia che Leonardo Di Costanzo, proveniente dai documentari e qui alle prese con il suo primo lungometraggio di finzione, racconta lasciando emergere i profili di due giovanissimi entrambi troppo cresciuti; con lei propensa a comportarsi da donna matura e spregiudicata e lui da ometto che deve badare al lavoro e alla tranquillità.
Due giovanissimi che ascoltiamo parlare di spiriti e vediamo giocare di fantasia con il poco che hanno a disposizione nel tragico, violento contesto di reclusione; al quale reagiscono l’una scalpitando e ribellandosi e l’altro, forse per paura, mantenendosi remissivo e accomodante.
Mentre provvedono soltanto i cinguettii fuori campo a disturbare la quiete in cui sono immersi, man mano che la loro ostilità, tra confessioni e scoperte reciproche, si trasforma in una inevitabile intimità.
Non a caso, è proprio l’affascinante ambientazione a rientrare tra i maggiori punti di forza dei circa ottantasei minuti di visione interamente costruiti sul lungo dialogo tra i due; quando non abbiamo occasionali interventi da parte dei pochissimi personaggi secondari. Ottantasei minuti di visione che, inizialmente tutt’altro che distanti dal modo in cui vengono sviluppati determinati spettacoli teatrali, si costruiscono interamente – e in maniera efficace – sull’attesa; risultando sostenuti superbamente dai due protagonisti, che il regista sfrutta a dovere riuscendo a evitare di far cadere l’insieme dalle parti di quello che sarebbe potuto apparire come l’ennesimo cortometraggio forzatamente dilatato a lungo.
Senza dimenticare il prezioso apporto della fotografia a cura dell’infallibile Luca Bigazzi, il quale, girando con macchina a spalla e senza luci aggiuntive, a esclusione di qualche necessario rinforzo nelle notturne, finisce per accentuare il realismo della situazione raccontata.


La frase:
"- Ma la terza media l’hai fatta?"
- "Come no, due volte".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
I cento passi | Il ritorno di Mary Poppins | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La Befana vien di notte | The Midnight Man | Old Man & the Gun | Glass | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Una notte di 12 anni | La paranza dei bambini | L'agenzia dei bugiardi | Nel corso del tempo | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | L'uomo dal cuore di ferro | 9 dita | The Lego Movie (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | La favorita (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Santiago, Italia | Cold war (V.O.) | Mountain | Quello che veramente importa | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (V.O.) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | Un Ultimo Tango | L'ingrediente segreto | Mamma + Mamma | Ben Is Back | Un'Avventura | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Freaks | Il primo re | Remi | La donna elettrica | Il matrimonio di Tuya | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | 10 giorni senza mamma | The Front Runner - Il Vizio del Potere | 7 uomini a mollo | Un uomo tranquillo (V.O.) | Tramonto | Un uomo tranquillo | Copperman | Mary Poppins | Parlami di me | Il gioco delle coppie | Il professore cambia scuola | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Cold war | Parlami di te (V.O.) | Benvenuti a Marwen | Green book | La favorita | La vita in un attimo | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Mia e il Leone Bianco | Copia originale | In the Same Boat | Un valzer tra gli scaffali | The Upside | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Tonya | Notti magiche | Otto e mezzo | Bumblebee (NO 3D) | Copia originale (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Ti presento Sofia | Creed II | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura | Green book (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Opera senza autore | Roma | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il testimone invisibile | Ancora auguri per la tua morte | Il mio Capolavoro | Leonardo - Cinquecento | Non ci resta che il crimine | Land | Westwood: Punk, Icon, Activist | Vice - L'uomo nell'ombra | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Compromessi sposi | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Modalità aereo | A si biri | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (V.O.) | Ricomincio da me | Il Corriere - The Mule | Roma (V.O.) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Aquaman | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Alabama Monroe - Una storia d'amore | Madre! | Dove bisogna stare | Alita: Angelo della battaglia | Black Panther (V.O.) | Le nostre battaglie | Parlami di te | Il Grinch (NO 3D) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | City of Lies - L'ora della verità | Se la strada potesse parlare | BlacKkKlansman (V.O.) | L'esorcismo di Hannah Grace |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tintoretto. Un ribelle a Venezia (2018), un film di Giuseppe Domingo Romano, Pepsy Romanoff con Stefano Accorsi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: