HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Loin des hommes









Algeri, 1954. Daru è un insegnante di francese in un piccolo villaggio. Una sera gli viene affidato il compito di scortare un dissidente fino alla gendarmeria, lontana svariati giorni di cammino. Si ritrova così costretto a condividere un viaggio e un’intimità con Mohamed, tra grandi ostacoli ed ovvi pericoli.
David Oelhoffen, regista francese qui al suo secondo lungometraggio, ha potuto contare su una produzione internazionale che gli ha permesso di poter collaborare con un attore del calibro di Viggo Mortensen, spalleggiato dal (per ora) meno conosciuto Reda Kateb, già visto in “Zero Dark Thirty” e “Tutto sua madre”. Il suo debutto, l’apprezzatissimo “Nos retrouvailles”, risale a ben sette anni fa. Il tempo dedicato alla genesi di “Loin des hommes”, tuttavia, ha tutta l’aria di essere molto minore di questo gap. 110 minuti di un viaggio interminabile raccontato con un ritmo che renderebbe ardua la visione ad un insonne. I due protagonisti vagano per il deserto algerino, calato in un silenzio che vorrebbe essere contemplativo, ma l’unica cosa su cui si riesce a riflettere è il grande vuoto che si cela dietro il film. La stessa sensazione viene restituita dagli ampi spazi su cui “Loin des hommes” continua a insistere per tutta la propria durata, con inquadrature su immensi paesaggi spogli che, non essendo nemmeno interessanti esteticamente, finiscono per scivolare nel gratuito.
Le situazioni presentate sono le stesse viste, riviste e straviste in film simili e migliori. I rapimenti, l’incontro con i ribelli, le confidenze notturne di fronte ad un falò non hanno assolutamente nulla da aggiungere a un patrimonio di immagini e dinamiche posseduto da qualunque amante del Cinema. I personaggi sono poco più che macchiette, tra Kateb pronto a sacrificarsi pur di salvare la vita della propria famiglia e Mortensen che ricorda fortemente una versione anglo-francese di don Matteo. Ad un primo sguardo, per tempi e stile il film potrebbe sembrare davvero meritevole e denso di riflessioni, ma a ben guardare sotto la superficie non si nasconde proprio niente, soprattutto niente che non si sia già visto tante, troppe volte. Oelhoffen non osa nemmeno per un secondo, e si appoggia comodamente su strade già battute e linguaggi già indagati, ma senza comprenderli fino in fondo e senza avere alcun pensiero da proporre.

La frase:
"Perché facciamo iniziare la storia nel 3.000 a.C.?”".

a cura di Luca Renucci

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nelle tue mani | Modalità aereo | Il testimone invisibile | Roma (V.O.) | Widows - Eredità criminale | Sofia | 9 dita | Green book | Gloria Bell | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Tutti in piedi | La promessa dell'alba (V.O.) | Le nostre battaglie | La Casa di Jack (V.O.) | Leonardo - Cinquecento | Gloria Bell (V.O.) | Croce e Delizia | Il Tuttofare | Lontano da qui | Alexander McQueen - Il genio della moda | Maria, Regina di Scozia | Il gioco delle coppie | Il giovane Karl Marx | 7 uomini a mollo | Bohemian Rhapsody | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Kusama: Infinity | Captain Marvel | Compromessi sposi | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | La paranza dei bambini | 10 giorni senza mamma | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il colpevole - The Guilty | Rwanda | Captain Marvel (V.O.) | Domani è un altro giorno | Green book (V.O.) | La Casa Sul Mare | La douleur | In guerra | L'agenzia dei bugiardi | Parlami di te | Ancora auguri per la tua morte | Mia e il Leone Bianco | La Casa di Jack | Il carillon | La nave delle donne maledette | Colette | I villeggianti (V.O.) | Un uomo tranquillo | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Boy Erased - Vite cancellate | Dove bisogna stare | Se la strada potesse parlare | Sara e Marti - Il Film | Old Man & the Gun | Ti presento Sofia | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Canova | La donna elettrica | Un piccolo favore | Miele | Escobar - Il fascino del male | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | La promessa dell'alba | Escape Room (V.O.) | Notti magiche | Auguri per la tua morte | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | The Children Act - Il verdetto | La ballata di Buster Scruggs | Diabolik sono io | Non sposate le mie figlie! | L'albero dei frutti selvatici | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Jules e Jim | Escape Room | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Copia originale | Il primo re | Sofia (V.O.) | Free Solo | La favorita | Westwood: Punk, Icon, Activist | Tonya | L'affido - Una storia di violenza | Un valzer tra gli scaffali | Nessun Uomo è un'Isola | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il prigioniero coreano | Detective per caso | Non ci resta che vincere | Jules e Jim (V.O.) | Domani | Ladri di biciclette | Passo Falso | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | In the Same Boat | L'ora più buia | Santiago, Italia | Roma | Free Solo (V.O.) | A Star Is Born (V.O.) | The Wife - Vivere nell'ombra | A testa alta | Vengo anch'io | Mountain | Senza lasciare traccia | Cold war | Troppa grazia | Suspiria | Ti Porto Io | Ben Is Back | Il Corriere - The Mule | Vice - L'uomo nell'ombra | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Il professore cambia scuola | Momenti di trascurabile felicità | C'era una volta il Principe Azzurro | Charley Thompson | The Idol | Non ci resta che il crimine | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | I villeggianti | A un metro da te | Dafne | The Party | Captain Marvel (NO 3D) | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Non sposate le mie figlie 2 | La diseducazione di Cameron Post | Non sposate le mie figlie 2 (V.O.) | Un viaggio a quattro zampe | Il colpevole - The Guilty (V.O.) | Unsane | Il coraggio della verità | La vita in un attimo | Dogman | La favorita (V.O.) | Ricomincio da me | La mia seconda volta | Captain America: Civil War (NO 3D) | C'è tempo | A Star Is Born |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A un metro da te (2019), un film di Justin Baldoni con Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Claire Forlani.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: