L'ombra del Vampiro
Il mito dei vampiri, è senza dubbio uno dei più affascinanti che ci arrivano dall'Est europeo. Fin da quando ha mosso i primi passi il Cinema ha trattato del Signore della Notte, reso celebre anche dal romanzo di Braham Stoker, "Dracula", rendendola ora terrificante, ora tenero e sfortunato, in decine di film.
In questo film si rende omaggio al primo film sul Conte Vlad: "Nosferatu il Vampiro", un film muto del 1922. Come in tutti i film d'orrore che si rispettino, intorno alle riprese girano delle leggende che rendono la storia ancora più inquietante. Le riprese sono state fatte nel 1921 in Germania, dal regista Friedrich Wilhelm Murnau, interpretato da John Malkovich ("Essere John Malkovich", "Ritratto di Signora"). Per rendere più realistico il suo film, Murnau, scrittura un attore, Max Schreck, (Willem Dafoe "The Boondocks Saints - Giustizia finale", "Body of evidence, Corpo del reato"), che con la sua ambiguità e il suo sguardo sinistro sembra fatto apposta per la parte. In realtà il regista conosce la vera natura del suo primo attore, sa che egli stesso è un vampiro, e non può pensare a niente di meglio per creare la giusta atmosfera al suo film, in cambio, Max, alla fine delle riprese potrà avere Greta (Catherine McCormack "Braveheart - cuore impavido", "Padrona del suo destino ").
Dopo pochi giorni di riprese però cominciano ad accadere fatti strani, e la troupe, inconsapevole del segreto, si ritrova immersa in una cappa di terrore.
Certo il film del '22, non può competere con le moderne tecnologie cinematografiche che rendono le scene sempre più realistiche, ma è indubbio che guardando la pellicola in bianco e nero si sente un brivido di terrore. Sarà l'effetto del bianco e nero senza il sonoro, che rendono le immagini cupe. Ma è molto probabile che la sensazione di paura sia data dalla fisicità dell'attore, Max Schreck, e dalla sua espressività, quasi fosse un vampiro reale. Questo vampiro, infatti, non ha certo l'aspetto nobile e romantico del Conte di Stoker, al contrario la mancanza di capelli e i cerchi neri che contornano gli occhi lo fanno somigliare più ad un teschio, un vero e proprio morto vivente, ha poi delle dita lunghe e affusolate come degli artigli, e i suoi incisivi sembrano quelli di un topo di fogna.
Le differenze tra il Nosferatu di Murnau e il Dracula di Stoker, evidenti sia nella storia che nei personaggi, sono dovute al fatto che il regista e la sua casa di distribuzione, la "Prana Film", hanno a lungo tenuto il segreto che il vero padre del vampiro era lo scrittore irlandese, modificando la storia perché questi e i suoi eredi non ne pretendessero la paternità, e i relativi diritti: in poche parole la storia era stata rubata ad Abraham Stoker.

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Anteprima.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La ruota delle meraviglie | Beate | La fuitina sbagliata | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | The Wife - Vivere nell'ombra | First Man - Il primo uomo | Lo sguardo di Orson Welles | Montparnasse femminile singolare | L'uomo che rubò Banksy | Sulle sue spalle | Conta su di me | Styx | Morto Stalin se ne fa un altro | L'atelier | Il Grinch (NO 3D) | Disobedience | Lady Bird | Widows - Eredità criminale | Hotel Gagarin | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Il castello | Disobedience (V.O.) | Il vegetale | A Casa Tutti Bene | Colette | Il castello di vetro | Il complicato mondo di Nathalie | Abracadabra | In guerra | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Il settimo sigillo | Paulina | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Don't Worry | Bohemian Rhapsody | Non ci resta che vincere | Un marito a metà | Notti magiche | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Non è un paese per giovani | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Non dimenticarmi | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | E' nata una stella | Ride | Sono tornato | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Ovunque proteggimi | La ragazza dei tulipani | Lontano da qui | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | In viaggio con Adele | L'albero dei frutti selvatici | Dinosaurs | Roma | Coco (V.O.) | Cosa fai a Capodanno? | Un giorno all'improvviso | Opera senza autore | Una storia senza nome | Woman in Gold | Halloween | Un sogno chiamato Florida | Johnny English colpisce ancora | Tutti in piedi | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | In guerra (V.O.) | Il giorno della civetta | Charley Thompson | Il vizio della speranza | A Star Is Born | Summer | Tutti lo sanno | Colette (V.O.) | Il maestro di violino | Non ci resta che vincere (V.O.) | Ricchi di fantasia | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | La casa delle bambole - Ghostland | L'appartamento (V.O.) | Capri-Revolution | La donna elettrica | La Casa dei Libri | Il Grinch (V.O.) | Non ci resta che piangere | La Strega Rossella e Bastoncino | La donna dello scrittore | Up&Down - Un film normale | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Ciao Amore, Vado a Combattere | Tre volti | Isabelle | Santiago, Italia | Un piccolo favore | La melodie | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Se son rose | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | Sulla mia pelle | Euforia | Seguimi | Il mistero della casa del tempo | Come un gatto in tangenziale | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Un Affare di Famiglia | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | L'apparizione | Toro scatenato | The Children Act - Il verdetto | Soldado | 2001: Odissea nello spazio (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Calcutta - Tutti In Piedi | Troppa grazia | Cento anni | Comandante | Senza lasciare traccia | Tonya | Robin Hood - L'origine della leggenda | A Private War | Lucky | Il Grinch | Ti presento Sofia | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Mamma mia! Ci risiamo | Menocchio | Roma (V.O.) | La prima pietra | Sulle sue spalle (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | The Deep Blue Sea (V.O.) | L'ordine delle cose | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | L'appartamento | Chiudi gli occhi - All i see you | Girl | Red Land (Rosso Istria) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Macchine mortali (2018), un film di Christian Rivers con Robert Sheehan, Hugo Weaving, Stephen Lang.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: