Leonardo.it


Lord of war
"Nel mondo ci sono 580.000.000 di armi, circa una ogni dodici persone. Il nostro compito è convincere le altre undici ad acquistare un'arma".

Questa è la fredda logica a cui un mercante d'armi si attiene per andare avanti nel suo mestiere ed è l'incipit di questo film di Andrew Niccol: vita, morte e miracoli di un Signore della Guerra.
Il mercante è Yuri Orlov, un immigrato ucraino catapultato nella disillusione del sogno americano di uno squallido sobborgo di Brooklin. Ma è pur sempre l'America, la Terra delle opportunità. Ed allora è facile, per chi è intraprendente e con pochi scrupoli, passare da un sudicio ristorante di zuppa di cavoli ad una lussuosa hall di un albergo dove commerciare in bazooka è facile come vendere noccioline. Poi c'è il crollo del Muro e negli ex Paesi dell'Est c'è un mercato a cielo aperto di carri armati ed elicotteri lancia missili. Si compra tutto a prezzi stracciati per poi rivendere a dittatori cannibali che ti pagano in diamanti. Solo così, d'altronde, puoi conquistare la donna della tua vita, quella che vedevi sulle patinate pagine di una rivista o su un luminoso cartellone dell'ennesimo aeroporto di cui ormai si è scordato il nome.
La parabola di un mercante d'armi è come quella di un colpo di mortaio: arriva il momento in cui, dopo aver toccato il cielo, la discesa è rapida è incontrollabile e lo scoppio distrugge tutto e tutti, soprattutto quelli che ti stanno vicino e che ami di più.

Ispirato ad una storia vera, il film di Niccol ("SimOne", l'ultima sua opera) rimane sospeso tra l'opera di denuncia e cronachistica e la commedia esistenziale di una vita vissuta al di sopra degli schemi della presunta normalità. L'esitazione, non risolta, tra i due registri mina l'opera rendendola in alcuni punti eccessivamente scanzonata ed in altri insopportabilmente drammatica, come nel caso dell'indugiare su particolari e dettagli particolarmente pietosi. Scelta stilistica che tramuta l'azione in didascalia e alla lunga rende la visione del film stucchevole facendo pensare ad una certa artificiosità dell'intento creativo dell'autore.

Il cast è molto ben scelto. Nicolas Cage ha la necessaria forza drammatica per disegnare un personaggio la quale moralità è al di sotto del minimo sopportabile e la cui doppiezza è all'altezza solo del suo gretto realismo. La bella Bridget Moynahan ("Io, Robot") è la giusta figura di moglie inconsapevole (ma quanto inconsapevole?) dei loschi traffici del marito, Ethan Hawke la legittima misura di giustizia idealista posta a contrappeso dell'immoralità di Yuri. Ian Holm è invece un personaggio del quale dubitiamo l'esistenza nel mondo reale: un mercante di armi che si schiera per una compagine... è come se un commerciante selezionasse i suoi clienti in base a qualche astruso criterio. Inconcepibile.

La frase: "Non potranno mai confermare il mio arresto, visto che i principali venditori di armi nel mondo sono Stati Uniti, Russia, Cina, Gran Bretagna e Francia e sono tutti e cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'Onu".

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lo and Behold - Internet: il futuro è oggi | Nebbia in agosto | La bella e la bestia (V.O.) | La luce sugli oceani (V.O.) | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Elle (V.O.) | The Founder | Money Monster - L'altra faccia del denaro | Omicidio all'Italiana | Ballerina | Vedete, sono uno di voi | T2 Trainspotting | The Judge | Allied - Un'ombra nascosta | Caro Lucio ti scrivo | La regola del gioco | Il medico di campagna | La tartaruga rossa | La ragazza del mondo | In viaggio con Jacqueline | Oceania (NO 3D) | Il diritto di contare | Questione di Karma | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Our War | Riparare i viventi | Cinquanta sfumature di nero | Il pugile del duce | Rosso Istanbul | La stoffa dei sogni | Il giorno + bello | Un Padre, Una Figlia | Fai bei sogni | Sogno di una notte di mezza estate: Mendelssohn - Bartholdy | La bella e la bestia | SFashion | Paterson | Vi presento Toni Erdmann | Life - Non oltrepassare il limite | John Wick - Capitolo 2 | Il Refettorio: Miracolo a Milano | Un re allo sbando | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Kong: Skull Island | La legge della notte | Frantz | Un tirchio quasi perfetto | David Lynch: The Art Life | Il sogno di Francesco | Autopsy | Grizzly man | The Great Wall (NO 3D) | Rara - Una strana famiglia | Suffragette | Sully | Kong: Skull Island (NO 3D) | La cura dal benessere | Bandidos e Balentes: Il codice non scritto | Passeri | Victoria | Collateral Beauty | Dopo l'amore | Florence | Fiore del deserto | Il cittadino illustre (V.O.) | Chi salverà le rose? | Snowden | I Cancelli del Cielo | Dell'arte della guerra | Non è un paese per giovani | Era d'estate | Life - Non oltrepassare il limite (V.O.) | Qualcosa di nuovo | Manchester by the Sea | Jackie | Ozzy cucciolo coraggioso | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | I Am Not Your Negro | Agnus Dei | E' solo la fine del mondo | Moonlight (V.O.) | Jackie (V.O.) | Dammi una Mano | Vi presento Toni Erdmann (V.O.) | Loving | Il cliente | Lunchbox | Vista Mare | La bella e la bestia (NO 3D) | La bella e la bestia (2014) | Mister Universo | Pino Daniele - Il tempo resterà | Lion - La strada verso casa | La cena di Natale | Il Padre d'Italia | Room | Bleed - Più forte del destino | Arrival | Le Stagioni di Louise | Phantom Boy | Il diritto di contare (V.O.) | La La Land | La luce sugli oceani | Aeffetto Domino | I volti della Via Francigena | Moon | I ricordi del fiume | Beata ignoranza | Smetto quando voglio - Masterclass | Barriere | Gomorroide | Appena apro gli occhi - Canto per la libertà (V.O.) | Silence | Slam - Tutto per una ragazza | Indivisibili | A Good American | Strane Straniere | Amore e inganni | Land Of Mine - Sotto La Sabbia | Mamma o Papà? | Un bacio | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Anime nere | Moda Mia | Life, Animated | Moonlight | Che vuoi che sia | The Ring 3 | Elle | L'ora legale | Le ultime cose |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Cattivissimo me 3 (2017), un film di Kyle Balda, Pierre Coffin, Eric Guillon con Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: