L'orizzonte degli eventi
A Berlino venne presentato "Provincia Meccanica", film di rara bruttezza. Abbiamo (purtroppo) visto tutti come è andata a finire.
I distributori italiani sembrano essersi avveduti, e a Cannes, insieme al più blasonato film di Giordana, presentano questa piccola e interessante produzione della Fandango, "L'orizzonte degli eventi".
L'accoppiata Daniele Vicari alla regia / Valerio Mastrandrea sul set l'avevamo lasciata dopo la non esaltante prova di "Velocità massima", che pure si era segnalata ai David come miglior regia di un esordiente.
La riprendiamo a distanza di cinque anni con un film gradevole, che, grazie ad una coraggiosa (seppur un po' improbabile) doppia sterzata nella seconda parte si slega un po' da quell'aria stantia, tipica di un certo modo italiano di fare film, che rischiava di avvilupparlo fino a farlo morire del tutto. Vicari ha invece il coraggio di cambiar pagina, mutare registro, e slega la prima parte, figlia di una descrizione sempre più monocorde e priva di idee della società italiana in genere e dei rapporti interpersonali nello specifico, da una seconda, che matura alla luce di silenzi, di sguardi, di introspezioni per nulla banali né, tanto meno, raccontate.
E la svolta (nella svolta) finale rende emblematica la scelta di un destino, sotto un certo punto di vista profondamente umano e comprensibile, ma che comunque, grazie anche all'incisività di un rapidissimo montaggio in parallelo, rimane inaccettabile, frutto di un germe, oserei dire, quasi sbagliato.
La piccolezza e la pochezza di un uomo vengono messi alla prova più e più volte durante il film. Merito del regista (e dello sceneggiatore) è di non giudicare, non assurgere a vacui moralismi, ma osservare seguendo con la macchina da presa, facendo uso discreto e accorto del montaggio, non estremizzando i tagli né lasciandosi andare a voli pindarici.
Bravo, anche se sembra a momenti un po' spaesato, Mastrandrea, che si ritrova in un ruolo poco "suo", privo del tutto di quell'ironia amara e popolaresca che da sempre lo contraddistingue.
Un prodotto che, con tutte le sue fatiche e le sue pecche, merita di trovare un posto sul palco di un cinema italiano così spesso non all'altezza di sé stesso.

La frase: "Uno scienziato deve fare tutto il possibile per difendere la verità".

Curiosità: "L'orizzonte degli eventi è la superficie a "senso unico" di un buco nero; dopo averla oltrepassata, le leggi della gravità stabiliscono che è impossibile tornare indietro, impossibile sfuggire alla potente morsa gravitazionale del buco nero."
L'universo elegante - Brian Greene

Pietro Salvatori

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
I primitivi | La settima onda | Parigi a Piedi Nudi | Contromano | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Il Tuttofare | Lasciati Andare | Io sono Tempesta | Wajib - Invito al matrimonio | A Ciambra | Coco (NO 3D) | L'Amore secondo Isabelle (V.O.) | Nobili bugie | I segreti di Wind River | Ammore e malavita | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Maria by Callas | I Feel Pretty | Loro 1 | Vergine giurata | Giù le mani dalle nostre figlie | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Ultimo tango a Parigi | L'isola dei cani (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Tonno spiaggiato | A Beautiful Day | Visages villages (V.O.) | Game Night - Indovina chi muore stasera? | Stato di ebbrezza | Novecento | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | A piedi nudi | Escobar - Il fascino del male | Ready Player One (NO 3D) | Show Dogs - Entriamo in scena | Insyriated | Tu mi nascondi qualcosa | Abracadabra | The Silent Man | Agadah | The Happy Prince | Parasitic Twin | La terra di Dio | Kong: Skull Island (NO 3D) | Dogman | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | 1945 (V.O.) | E' arrivato il Broncio | Il sole a mezzanotte | Anime nere | Animali notturni | La terra di Dio (V.O.) | Peter Rabbit | Il dubbio - Un caso di coscienza | L'Amore secondo Isabelle | Solo: A Star Wars Story | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Harry Potter e i doni della morte: Parte I | Metti la nonna in freezer | Youtopia | Le meraviglie del mare (NO 3D) | Le meraviglie del mare | La Casa Sul Mare | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | Io & Annie (V.O.) | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | Rudy Valentino | La Canzone Del Mare | Visages villages | Nato a Casal di Principe | Made in Italy | Veleno | Transfert | Doctor Strange (NO 3D) | Deadpool 2 (V.O.) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Cezanne - Ritratti di una Vita | Puoi baciare lo sposo | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Una festa esagerata | The Square | Ex Libris : New York Public Library | Assassinio sull'Orient Express | 1945 | C'est la vie - Prendila come viene | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Bigfoot Junior | I Misteri del giardino di Compton House | Una Donna Fantastica | Il prigioniero coreano | Avengers: Infinity War | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Temporary Road - (Una) vita di Franco Battiato | Lovers | Lezioni di piano | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | Il giovane Karl Marx | Dopo la guerra | Manuel | Sconnessi | L'ora più buia | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Il mio nome è Thomas | Earth - Un giorno straordinario | Tonya | Sherlock Gnomes | Rabbit School - I guardiani dell’Uovo d’Oro | Il giocatore invisibile | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Famiglia allargata | Hotel Gagarin | Il senso della bellezza | Poesia senza fine | Ballerina | Io & Annie | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Loro 2 | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | Jimi: All Is By My Side | Cosa dirà la gente | Lady Bird | Chiamami col tuo nome | Nella tana dei lupi | Montparnasse femminile singolare | La melodie | Il filo nascosto | Il Viaggio - The Journey | Arrivano i prof | Deadpool 2 | L'isola dei cani | Molly's game | They | Si muore tutti democristiani | Kedi - La Città dei Gatti | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Ferdinand (NO 3D) | Mektoub My Love - Canto Uno | Benvenuto in Germania! | La Tenerezza | Al massimo ribasso | Interruption | Doppio amore |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Déi (2018), un film di Cosimo Terlizzi con Luigi Catani, Andrea Arcangeli, Martina Catalfamo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 2.653.615

Deadpool 2

€ 566.442

Dogman

€ 518.611

Loro 2



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: