Lost in Beijing
Quando questo film è stato presentato al 57° Festival internazionale del cinema di Berlino, la sua anteprima è stata avvolta da un alone di mistero e di sotterfugio, elementi che sono un autentico toccasana per qualunque festival cinematografico. Fino all'ultimo secondo non si sapeva quale versione avrebbero mostrata, se quella integrale o quella "tagliata". La censura del governo cinese ha trovato alcune sequenze del film poco salubri per la vita del paese o scarsamente patriottiche.
Il riferimento era a scene di sesso molto esplicite e ad un allusione alla corruzione di funzionari statali. In ogni caso la versione integrale è stata mostrata alla stampa e ai compratori delle case delle varie case distributrici sparse in tutto il mondo, mentre al pubblico è stata poi mostrata una versione addomesticata. Difficile dire quale versione verrà di fatto distribuita, anche se la regista ha dichiarato che per lei non esistono diverse versioni, ma "una sola edizione", quella da lei concepita e montata secondo la sua visione.

Non si tratta di semplici dettagli, le scene incriminate sono del tutto funzionali allo svolgimento della trama, e l'intelligibilità di alcune parti del film potrebbe essere compromessa a causa dei tagli imposti. Lost in Beijing parla della storia di quattro personaggi le cui esistenze si congiungono e si rimescolano per uno sfortunato incidente.

La giovane moglie di An Kun, Ping Guo, viene violentata dal capo di lei, Lin Dong. In seguito scopre di essere incinta. An Kun vorrebbe ricattare Lin Dong con la minaccia di denunciarlo per stupro, ma Lin Dong propone uno scambio. Siccome lui e sua moglie sono senza figli, propone di accordare una somma di denaro ai due giovani in cambio della cessione del figlio che sta per nascere.

Attraverso le vicende umanissime dei quattro protagonisti viene mostrata la parabola della Cina di oggi, e del difficile passaggio da un'economia statalista al libero mercato. Questo delicato processo di transizione, che porta alla nascita di nuovi ricchi, provoca delle brusche ed imprevedibili trasformazioni nei valori tradizionali e nella stabilità della famiglia, visto che tutto è "acquistabile" e "contrattabile". Nello sfondo una Pechino dura e insensibile, inaccessibile ai molti immigranti che vengono dalle campagne e finiscono per perdersi nei suoi abissi vertiginosi.
Molto interessante l'uso della canzone dei Portishead "Undenied", che da sola dà molte indicazioni sulla natura di questa pellicola, fuori dall'ordinario per molte ragioni. Del resto, non capita spesso di sentire trip-hop in un film dell'estremo oriente.

La frase: "Dottore, deve cambiare il gruppo sanguigno del bambino!"

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.






I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ulysses: A Dark Odyssey | Il mistero della casa del tempo | First Man - Il primo uomo | L'appartamento (V.O.) | Senza lasciare traccia | Un Affare di Famiglia | I Villani | Lo sguardo di Orson Welles | Soldado | Il Grinch (NO 3D) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Il giovane Karl Marx | A Quiet Passion | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Un altro me | Robin Hood - L'origine della leggenda | Renzo Piano: l'architetto della luce | Ti presento Sofia | Che bella giornata | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | La Casa dei Libri | Un sacchetto di biglie | Omicidio al Cairo (V.O.) | Imagine - Una vita al limite | La Strega Rossella e Bastoncino | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Tre volti | Il Banchiere Anarchico | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Angel face | A Voce Alta - La Forza della Parola | La casa delle bambole - Ghostland | Il dubbio - Un caso di coscienza | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | La prima pietra | Red Land (Rosso Istria) | Corpo e anima | Notti magiche | The Summit | La terra dell'abbastanza | Bob & Marys - Criminali a domicilio | La donna elettrica | L'uomo che rubò Banksy | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | Isabelle | Il vizio della speranza | Io ballo da sola | Sulla mia pelle | Il castello di vetro | Le ereditiere | Roma | Summer | The Wife - Vivere nell'ombra | A Private War | Caravaggio - L'anima e il sangue | 2001: Odissea nello spazio | Papa Francesco - Un uomo di parola | Macchine mortali (NO 3D) | Troppa grazia | Tonya | Michelangelo - Infinito | Figlia mia | A Christmas Carol | Non ci resta che vincere (V.O.) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Bohemian Rhapsody | Kedi - La Città dei Gatti | Macchine mortali | Ride | The Teacher | Io e te | Leonardo da Vinci - Il genio a Milano | Una storia senza nome | Hell Fest | La stanza delle meraviglie | A Casa Tutti Bene | Transfert | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Up&Down - Un film normale | In guerra | Un giorno all'improvviso | Sogno di una notte di mezza età | Manuel | Colette (V.O.) | Un piccolo favore | Menocchio | Conversazioni Atomiche | Dancer | A Star Is Born | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Santiago, Italia | Parigi a Piedi Nudi | Richard - Missione Africa | Se son rose | Conta su di me | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | The Dawn Wall | Le Fidèle (V.O.) | Tutti lo sanno | Zanna Bianca (NO 3D) | Lady Bird | Sulle sue spalle | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Separati ma non troppo | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Widows - Eredità criminale | La mala educación | The Zero Theorem - Tutto è vanità | Johnny English colpisce ancora | The Party | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | La donna dello scrittore | La Casa dei Libri (V.O.) | Disobedience | Il ragazzo più felice del mondo | Colette | Lontano da qui | Ovunque proteggimi | The Children Act - Il verdetto | Asino vola | Lo sguardo di Orson Welles (V.O.) | Non ci resta che vincere | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | L'appartamento | Il testimone invisibile | Hotel Gagarin | Roma (V.O.) | 7 uomini a mollo | Halloween | Il Grinch |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: