HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Lucy











Cosa accadrebbe se un essere umano utilizzasse il 100% delle proprie capacità celebrali?
E’ l’interrogativo a cui cerca di trovare risposta in un thriller che fonde insieme fantasia e realtà il cineasta francese Luc Besson. Lo sceneggiatore e regista, che già in passato ha dato vita ad eroine storiche come nel film “Nikita”, qui usa come musa ispiratrice per il suo ritorno alla fantascienza Scarlett Johansson sbancando il botteghino.
Opera che riesce a mixare al meglio il thriller con il fantascientifico, con un inizio mozzafiato e un susseguirsi di eventi che terranno lo spettatore con il fiato sospeso. Forse troppo pochi 90’ per raccontare l’intera scala dell’evoluzione celebrale e il finale ricorda tristemente il flop del 2013 “Transcendence” con Johnny Depp.
Besson parte da Taiwan, ma come in ogni sua opera è sempre l’amata Parigi la meta definitiva e le scene d’inseguimento contro mano lo spettacolare marchio di fabbrica che non delude mai. Il nome della protagonista di questo lungometraggio non poteva non essere Lucy, riferimento al primo primate scoperto, come anche mostrato nel corso dello svolgimento. Interessante come il regista abbia voluto rappresentare il processo evolutivo con alcune scene di vita animale, un intervallo nel corso delle frenetiche 24 ore in cui si svolge l’intera vicenda. L’albergo è il punto di svolta: la ragazza che entra una volta uscita non sarà mai più la stessa. Il controllo della materia e della conoscenza avviene attraverso un'unica unità di misura: il tempo. La bella di Hollywood viene affiancata da un professore che tutti gli studenti vorrebbero avere nella propria aula, niente di meno che il premio Oscar Morgan Freeman.
Gli effetti speciali sono altamente spettacolari, così come le qualità che la protagonista ottiene aumentando le proprie capacità: controllo del corpo, degli altri, volo, telecinesi e composizione e decomposizione della materia. La giovane studentessa riesce a sopravvivere quando la droga che è costretta a trasportare si libera all’interno del suo corpo cambiando la sua vita per sempre. Lucy diviene un Dio in questa esaltazione di Besson, che ancora una volta ci regala una bella pagina che si aggiunge alla sua ricca filmografia. Il lungometraggio ha sicuramente dei riferimenti espliciti a “Limitless” di Neil Burger, con la differenza sostanziale nel genere. Quello del film del 2011 non è minimamente paragonabile alla fantascienza pura di Besson.
La pellicola invita a riflettere sul valore della conoscenza, quasi come in una lezione di metafisica greca, forse con la presunzione di trovare a tutti i costi una risposta scientifica. Non è però questo il messaggio. Il regista vuole semplicemente dare il proprio pensiero di cosa potrebbe accadere se si concentrasse l’intera conoscenza nella mente di un solo uomo: un invito a fare sempre di più o un avvertimento delle devastanti conseguenze di uno sviluppo incontrollato? Cercate la risposta in questo film assolutamente da non perdere in un’attesa che i fan dell’artista transalpino attendevano da 17 anni per replicare gli applausi de “Il quinto elemento”.

La frase:
"L'ignoranza crea il caos, non la conoscenza".

a cura di Thomas Cardinali

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Disobedience | Detroit | Respiri | Sembra mio figlio | Notti magiche | Cosa fai a Capodanno? | A Quiet Passion | Ella & John - The Leisure Seeker | Hell Fest | Summer | Zen sul ghiaccio sottile | Tutti lo sanno (V.O.) | Il presidente | Mustang | Johnny English colpisce ancora | Tonya | A Star Is Born (V.O.) | #Ops - L'Evento | Visages villages | Il bene mio | The Happy Prince | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Achille Tarallo | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Resta con me (V.O.) | Un Affare di Famiglia | Sulla mia pelle | Benvenuti a casa mia | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Lady Bird | In guerra (V.O.) | Red Land (Rosso Istria) | The Square | Mamma mia! Ci risiamo | Venom (NO 3D) | Up&Down - Un film normale | Angel face | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Mary Shelley - Un amore immortale | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Papa Francesco - Un uomo di parola | Millennium - Quello che non uccide | La Casa Sul Mare | Petit Paysan - Un eroe singolare | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Il giovane Karl Marx | La melodie | L'incredibile viaggio del Fachiro | BlacKkKlansman | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Il complicato mondo di Nathalie | Renzo Piano: l'architetto della luce | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Tutti lo sanno | Conversazione su Tiresia | L'Amore secondo Isabelle | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Estate 1993 (V.O.) | Universitari - Molto più che amici | Una storia senza nome | La vita è facile ad occhi chiusi (V.O.) | La Casa dei Libri | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il settimo sigillo | Io sono Li | Non è un paese per giovani | Il filo nascosto | La fuitina sbagliata | Loving Vincent | A Star Is Born | Rocco Tiene Tu Nombre | In guerra | Lazzaro Felice | Zanna Bianca (NO 3D) | Alla salute | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | The Reunion | Overlord | La donna dello scrittore | Tutti in piedi | Zombie contro Zombie | Stronger - Io sono più forte | Euforia | Senza lasciare traccia (V.O.) | Menocchio | Venezia 68 | Dogman | Al massimo ribasso | Nureyev (V.O.) | Senza lasciare traccia (2016) | Widows - Eredità criminale (V.O.) | La verità, vi spiego, sull'amore | A Voce Alta - La Forza della Parola | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Transfert | Lo schiaccianoci e i quattro regni | First Man - Il primo uomo | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Don't Worry | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Malerba | L'albero dei frutti selvatici | Nureyev | Animali Fantastici e Dove Trovarli | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Styx | Quello che non so di lei | Ti Porto Io | Otzi e il mistero del tempo | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | L'atelier | Bernini | 7 sconosciuti a El Royale | La profezia dell'armadillo | L'ora più buia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Senza lasciare traccia | Lucky | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Un piccolo favore | Halloween | Ti presento Sofia | Il potere dei soldi | La ragazza dei tulipani | Qualcosa nell'aria | Il mistero della casa del tempo | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Soldado | Youtopia | Caro diario | Gotti - Il primo padrino | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Widows - Eredità criminale | Quello che so di lei | The Wife - Vivere nell'ombra | I Villani | Uno di famiglia | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Girl (V.O.) | Zombi | Le ereditiere | La terra dell'abbastanza | La Settima Musa | La stanza delle meraviglie | L'Intrepido | Il ragazzo più felice del mondo | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Bogside Story | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Come vincere la guerra | Loro 2 | L'affido - Una storia di violenza | Ammore e malavita | Resta con me |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: