L'uomo nero
Vedere già nel corso dei primi minuti di visione, ambientati al giorno d’oggi, il bel Riccardo Scamarcio baffuto e invecchiato, assume i connotati di un’interessante sfida, soprattutto se teniamo in considerazione il fatto che l’interprete di "Tre metri sopra il cielo" (2003) – qui alla sua seconda prova sotto la regia di Sergio Rubini dopo il pessimo "Colpo d’occhio" – dimostra ancora una volta di cavarsela decisamente bene quando gli vengono affidati ruoli lontani dal cinema indirizzato ai teen-ager.
Qui, giovane commerciante scanzonato e un po' vitellone immerso in una vicenda che si svolge negli anni Sessanta, è lo zio del piccolo Gabriele Rossetti, con il volto dell’esordiente Guido Giaquinto, il quale trova in lui conforto dalle tensioni dovute agli sbalzi d’umore del padre Ernesto. Ed è il regista stesso ad interpretare quest’ultimo, capostazione della ferrovia locale che non riesce a raggiungere nell’arte i risultati che sogna, rovesciando spesso le conseguenti tensioni sulla moglie Franca, cui concede anima e corpo Valeria Golino; mentre è l’accento pugliese a farla da padrone e il bambino, tra primi baci e prime fumate, si rende protagonista di diverse marachelle.
Oltre ad immaginare perfino di giocare con il fantasma del pittore francese Paul Cézanne, in quello che, non privo di divagazioni decisamente felliniane (citiamo solo la vedova prosperosa) e simile nel look generale al recente "Baarìa" (2009) di Giuseppe Tornatore, sembra a tratti assumere più i connotati di una surreale recita teatrale che di un lungometraggio cinematografico.
Con Rita Pavone a fare spesso da sottofondo musicale (si va da "Il ballo del mattone" a "Geghegé") e un più che evidente – seppur smentito dal regista – attacco all’universo della critica, per un banale spaccato familiare su celluloide riguardante il temibile ruolo che, in tenera età, si tende ad attribuire ai propri papà.
Fino al termine di 115 minuti di pellicola tutt’altro che incalzanti, caratterizzati da un’inaspettata rivelazione finale, ma capaci anche di testimoniare che Rubini, forse, lo preferiamo quando è davanti alla macchina da presa.

La frase: "Io non voglio essere come mio padre".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Remi | Benvenuti a Marwen | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Mamma + Mamma | Non ci resta che vincere | La Settima Musa | Se son rose | A Star Is Born | Cold war (V.O.) | Alita: Angelo della battaglia | The Children Act - Il verdetto | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Il professore cambia scuola | La melodie | La terra dell'abbastanza | Green book | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Cosa dirà la gente | First Man - Il primo uomo | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Se la strada potesse parlare | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Caravaggio - L'anima e il sangue | Copperman | Senza lasciare traccia (2016) | Ladri di biciclette | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Disobedience | Il ritorno di Mary Poppins | Non ci resta che il crimine | City of Lies - L'ora della verità | Tonya | Old Man & the Gun | Un'Avventura | La douleur | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Leonardo - Cinquecento | L'arte viva di Julian Schnabel | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ex-Otago - Siamo come Genova | 7 uomini a mollo (V.O.) | Il gioco delle coppie | Un valzer tra gli scaffali | Capri-Revolution | Glass | La prima pietra | La ragazza dei tulipani | I nomi del signor Sulcic | L'agenzia dei bugiardi | L'intrusa | L'esorcismo di Hannah Grace | La favorita (V.O.) | Veleno | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Mountain | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Creed II | Aquaman | L'apparizione | Compromessi sposi | Tutti lo sanno | Colette | Cold war | Senza lasciare traccia | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Il testimone invisibile | La vita in un attimo | Troppa grazia | Moschettieri del Re - La penultima missione | Ti presento Sofia | Westwood: Punk, Icon, Activist | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | 9 dita | Il gioco delle coppie (V.O.) | Bumblebee (NO 3D) | Finché c'è prosecco c'è speranza | Alla ricerca di Vivian Maier | Tramonto | Conta su di me | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Vice - L'uomo nell'ombra | The Gandhi Murder | Santiago, Italia | Roma | Chi scriverà la nostra storia | Bohemian Rhapsody | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Euforia | BlacKkKlansman (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Il Corriere - The Mule | La paranza dei bambini | La favorita | Lontano da qui | Roma (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Dragon Trainer | 10 giorni senza mamma | Ben Is Back | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | I segreti di Wind River | Il mio Capolavoro | La Casa di Jack | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Mia e il Leone Bianco | A si biri | BlacKkKlansman | Uno di famiglia | Suspiria | Green book (V.O.) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Zen sul ghiaccio sottile | The Reunion | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Ricomincio da me | La donna elettrica | Le nostre battaglie | Aquaman (NO 3D) | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Il primo re | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Boy Erased - Vite cancellate (2018), un film di Joel Edgerton con Lucas Hedges, Nicole Kidman, Russell Crowe.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: