L'uomo senza sonno
Sono molte le muse ispiratrici di Brad Anderson, il regista inglese de "L'uomo senza sonno". Sono stati ricordati maestri del cinema come Hitchcock o il Wiene del "Gabinetto del Dott. Caligari", David Lynch e Roman Polanski. Tutte citazioni corrette, alle quali, personalmente, aggiungerei anche Cronemberg.
La capacità di generare un elevato livello di tensione, l'uso della fotografia come elemento qualificante di ciò che si sta narrando, un certo gusto per il particolare macabro e ribrezzante, la creazione di atmosfere alienanti e fuori dalla realtà, l'analitico interesse per la malattia mentale, sono tutti elementi che si colgono guardando "L'uomo senza sonno", e che, in effetti, richiamano alla mente i registi nominati.
Ma forse, la vera musa alla quale Anderson si è ispirato va individuata nella letteratura e più precisamente in Dostoievsky del quale, nella storia che si racconta, si colgono molti dei temi del grande scrittore russo.
Peraltro, è lo stesso sceneggiatore, Scott Kosar, ad affermare di essere stato influenzato dal racconto "Il doppio" di Dostoiesvky.

Bisogna dire che il regista Anderson, nel raccontare la storia di Trevor (Christian Bale), operaio in una fabbrica, che da oltre un anno non riesce a dormire, è bravo a tradurre in immagini i temi della colpa e del complotto, della progressiva estraniazione del protagonista da una società che lui considera sempre più lontana e sempre più ostile. Il film si snocciola narrando, con sofisticata enfasi, i rapporti sempre più difficili di Trevor con i suoi compagni di lavoro, diventati insostenibili quando per distrazione causa un grave incidente ad un suo collega. Con una fotografia sempre curatissima, a tratti quasi decolorata, altre volte invece molto pesante, il regista inglese è bravo nel raccontare la graduale ed inarrestabile presa di coscienza di Trevor di ciò che è all'origine di tutte le sue fobie e che lo porteranno fino a gesti estremi. Percorso inevitabile per il raggiungimento della giusta espiazione.

Anderson, al suo secondo lungometraggio, dimostra di saperci davvero fare con la macchina da presa. Lo testimoniano alcune inquadrature originali ed un innato gusto per la messinscena. Il suo meglio, però, lo esprime nella lunga scena del tunnel degli orrori del locale Luna Park. Sequenze da antologia che soddisferanno il palato anche dei cinefili più esigenti.

Accanto a Christian Bale ("American Psycho") magrissimo e ripreso in ogni scarna piega del suo corpo, troviamo una convincente Jennifer Jason Leigh nel ruolo di una prostituta con aspirazioni di emancipazione sociale il cui personaggio sembra proprio uscito dalle pagine dello scrittore russo morto più di cento anni fa e che ancora tanto influenza il cinema moderno.

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Re Leone (V.O.) | Gordon & Paddy | Apocalypto | Il Mostro di St. Pauli | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Million Dollar Baby | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Vox Lux | Strange But True | Selfie di famiglia | Mountain | Tesnota | Il Regno (V.O.) | Don't Blink - Robert Frank | Il Re Leone (NO 3D) | L'ultimo spettacolo | La mafia non è più quella di una volta | Genitori quasi perfetti | Il colpo del cane | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Antropocene - L'epoca umana | C'era una volta...a Hollywood | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Dolor y Gloria | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | L'ospite | The Rider - il sogno di un cowboy | A Herdade | E Poi c'è Katherine | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Ladri di biciclette | Il Regno | A spasso con Willy | Grandi bugie tra amici | Baby Gang | Be happy - La mindfulness a scuola | Serenity - L'isola dell'inganno | Tutta la vita davanti | Il giardino delle delizie | Per un pugno di dollari | Il traditore | Nureyev - The White Crow | Burning - L'Amore Brucia | Selfie | Van Gogh e il Giappone | Tolkien | Aladdin (NO 3D) | Easy rider - Liberta' e paura | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Aspettando la Bardot | Angry Birds - Il Film | 5 è il numero perfetto | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Enter the Void | Martin Eden | Mio fratello rincorre i dinosauri | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Chiara Ferragni - Unposted | Sulla mia pelle | Toy Story 4 (NO 3D) | Dilili a Parigi | Il Re Leone | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | It - Capitolo due | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Alla corte di Ruth - RBG | C'era una volta il Principe Azzurro | Rambo V: Last Blood | Tutta un'altra vita | Lan xin da ju yuan | Ema | It - Capitolo uno | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | La fattoria dei nostri sogni | Birba - Micio combinaguai | I migliori anni della nostra vita | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Eat local - A cena coi vampiri | Il Signor Diavolo | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Effetto Domino | Mademoiselle |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: