Magdalene
A volte ci soffermiamo su paesi lontani, ad esempio l'Iran,e critichiamo il loro modi di vivere, ci consideriamo superiori, più evoluti e lontani anni luce da situazioni medioevali. Puntiamo l'indice, giuduchiamo e ci sentiamo meglio. Peccato che spesso non guardiamo nel nostro giardino.
Peter Mullan l'ha fatto, con "Magdalene" ha puntato i riflettori su una realta nascosta, scomoda, terribile, che stava fino a qualche anno fa (il 1996) vicino a noi nella tanto evoluta Comunità Europea.

Siamo alla fine degli anni sessanta ed in Irlanda le case "Magdalene", dedicate a Maria Maddalena, sono piuttosto diffuse. All'interno delle suore "tengono in riga" delle donne che hanno perso di vista la "luce di Dio", riportandole così sulla retta via. Intento lodevole se non fosse per il fatto che queste giovani, e spesso non più tali, vengo tenute rinchiuse, segregate lontano da qualsiasi contatto umano, con un'atmosfera simile ad un lager. La loro colpa? Aver avuto una relazione prima del matrimonio, un bambino o semplicemnete essere state troppo provocanti. Come espiarla? Dieci ore di lavoro duro (in una lavanderia) per sette giorni alla settimana, senza alcuna retribuzione, con vitto scadente, con l'obbligo del silenzio, ma con tanta preghiera!

Peter Mullan (gia' attore di "My Name Is Joe") dirige questa storia dai toni dickensiani dove tre ragazze vengono, per motivi diversi, rinchiuse in una delle case "Magdalene".
Bernardette (l'esordiente Nora-Jane Noone) è un'orfana che, secondo la sua direttrice, ha il destino dell'ammaliatrice e per questo deve essere "raddrizzata", Rose (l'irlandese Dorothy Duffy) ha invece avuto un bambino senza però avere un marito, peccato mortale, il padre decide quindi di dare in adozione il piccolo (per evitare che sia un bastardo - sostiene lui) e di seppellire la figlia nell'istituto ed infine Margaret (Anne Marie Duff / "Enigma"), che è stata violentata da un cugino, sarà anche lei destinata alla "correzione".
Le ragazze vengono spogliate di ogni identità, a cominciare dai nomi, e costrette ad una serie di soprusi fisici e psicologici che minerebbero anche la volontà più forte. Sotto la sadica e rapace guida della Sorella Bridget (Geraldine Mc Ewan / "Enrico V") percorreranno tutti gli abissi della disperazione e dello sconforto, incapaci di reagire in alcun modo, ormai plagiate dalla volontà delle suore.
Di contro l'opulenza della vita di queste dedite all'accumulo di denaro alle spalle delle loro "protette". Alla fine se deve essere fatta una scelta sarà sempre il Dio Denaro a vincere.
Risulta chiaro che l'unico modo di uscire da questa prigione di una vita senza speranza può essere solo la morte o, peggio ancora, la presa dei voti che trasformerà le ragazze nel loro peggiore incubo: le suore stesse.

Ben diretto e ben giarato, senza gli artifici di effetti particolari e con l'utilizzo della camera a mano o al limite su cavalletto, il film riesce a colpire lo spettatore lasciandolo attonito. Anche la crudezza del commento musicale ben si adatta al clima della pellicola (indimenticabile, però, la musica d'apertura del matrimonio irlandese).

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: intervista a Peter Mullan












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Rocketman | Maria, Regina di Scozia | Cafarnao - Caos e miracoli | Pallottole in libertà | Quel giorno d'estate | Normal | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Fate/Stay Night: Heaven’s Feel 1. Presage Flower | Il coraggio della verità | Godzilla II - King of the Monsters | L'ora più buia | Santiago, Italia | Cyrano mon amour | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Ancora un giorno | Avengers: Endgame (NO 3D) | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Bernini | Sulle mie labbra | Domani è un altro giorno | L'ingrediente segreto | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | BlacKkKlansman (V.O.) | Sofia | BlacKkKlansman | Attenti a quelle due (V.O.) | A Beautiful Day | Il traditore | Scappa - Get Out (V.O.) | La bambola assassina | Non ci resta che piangere | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | I fratelli Sisters | Il Grande Dittatore | Go Home - A Casa Loro | Palladio | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Christo - Walking on Water | La vita in un attimo | Pets 2: Vita da animali | X-Men: Dark Phoenix | Troppa grazia | Tonya | Dilili a Parigi | Peterloo | Aladdin (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | Leonardo - Cinquecento | L'Angelo del Male - Brightburn | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Non sono un assassino | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | John McEnroe - L'impero della perfezione | Lucania - Terra Sangue e Magia | Solo cose belle | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | I morti non muoiono | Un'altra vita - Mug | Ella & John - The Leisure Seeker | Green book | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Tutti lo sanno | Maryam of Tsyon - Cap I Escape to Ephesus | Bohemian Rhapsody | Rapina a Stoccolma | Arrivederci Professore | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | Momenti di trascurabile felicità | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | American Animals | Takara - La notte che ho nuotato | Green book (V.O.) | La promessa dell'alba | L'uomo che comprò la luna | Dolor y Gloria | Dumbo (NO 3D) | Attenti a quelle due | Bangla | Il grande spirito | A mano disarmata | Wonder Park (NO 3D) | Le invisibili | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Alla salute | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Il campione | Fiore gemello | Shelter - Addio all'Eden | Tutte le mie notti | Rocketman (V.O.) | Aladdin (NO 3D) | Hockeytown | Les miserables | La Casa di Jack | Dolor y Gloria (V.O.) | Aladdin | I morti non muoiono (V.O.) | L'Angelo del crimine | A spasso con Willy | Red Joan | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Ted Bundy - Fascino criminale | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Mary Poppins | Selfie | Takara - La notte che ho nuotato (V.O.) | La Caduta dell'Impero Americano | Le Grand Bal | Croce e Delizia | I Figli del Fiume Giallo | Cold war | Diktatorship | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | La donna elettrica | Climax | John Wick 3: Parabellum | Stanlio e Ollio | Soledad | American Animals (V.O.) | Il professore e il pazzo | Il viaggio di Yao | Red Lights | Polaroid | Il grande salto | Non ci resta che il crimine | Bohemian Rhapsody - Sing along | Beautiful Boy | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Ultimo tango a Parigi | Beautiful Boy (V.O.) | Book Club - Tutto può succedere | Un valzer tra gli scaffali |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: