Leonardo.it


HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Magic Mike











E poi arriva il giorno in cui scopri a che cosa serve esattamente Matthew McConaughey: è il giorno in cui lo vedi con le mutande a proboscide, o giù di lì, umiliarsi su un palco assediato dagli estrogeni. Giuro. Ma c'è una valida spiegazione alla scena: questa è una commedia romantica, cosa credete?
La scena, certo, è quello che è, ma in Magic Mike il buon Matthew la ruba. Laddove i riflettori dovrebbero orbitare esclusivamente su Channing Tatum, qui nei panni del Mike del titolo, alle prese con un verosimile pseudo-ritratto delle proprie origini (ahem) artistiche, succede però che sia più l'impresario Dallas (McConaughey, appunto) a strapparci la risata. Il protagonista invece, un bambolottone snodato con gli occhi da cucciolo e le ambizioni sistematicamente frustrate, riscuote mance croccanti svestendosi di volta in volta da pompiere, rapper, poliziotto; si diverte molto di più ad assemblare lampade usando vecchia ferraglia, e ha un cuore grande così. E, purtroppo, off-stage ce lo racconta. In continuazione. Esatto, gente, siamo dalle parti dei puttani dal cuore d'oro: luogo forse poco visitato rispetto al suo equivalente di genere opposto, ma pur sempre comune.
Il concetto-chiave è che per fabbricare un'efficace romcom – la definitiva, forse, se rivolta ad un target primariamente femminile – qui ci siano un paio di ingredienti molto utili: una protagonista dimessa e seriosa (Cody Horn, intravista in The Office, stavolta nei panni di tale Brooke), ragazza-della-porta-accanto, acqua e sapone, quasi bruttina rispetto alle spogliarelliste che bazzicano l'ambiente di lavoro del fratello (Alex Pettyfer) e dei suoi amici, e una controparte maschile assolutamente fuori scala, "il marito ideale" (cit.), abituato per mestiere a compiacere le donne da più punti di vista. Già; al regista di Ocean's Eleven e Contagion piace vincere facile.
Il film è sessista, un poco umiliante sia per chi guarda sia per chi si fa guardare, e trasforma in uomini-oggetto una mandria, è il caso di dirlo, di manzi succosi (segnaliamo alle buongustaie là fuori il Manganiello di True Blood, nomen omen e la dignità altrove). Detto questo, manteniamo un briciolo d'onestà intellettuale: è un film di Soderbergh, ma nessuno andrà a vederlo per la trama. Che non c'è.

La frase:
"Se una donna ti dice che si chiama come un fiore, una macchina o una pietra, non chiederle che lavoro fa".

a cura di Domitilla Pirro

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Die Wilden Kerle 6 | Ultima fermata | L'abbiamo fatta grossa | Il viaggio Di Arlo (NO 3D) | Little Sister | Irrational Man | La vita è facile ad occhi chiusi | Remember (V.O.) | La quinta onda | Il figlio di Saul (V.O.) | Heart of the sea - Le origini di Moby Dick (NO 3D) | Macbeth | PPZ - Pride + Prejudice + Zombies | Ritorno al Marigold Hotel | Revenant - Redivivo | Point Break (NO 3D) | DellaMorte DellAmore | Brothers of the Wind | Revenant - Redivivo (V.O.) | Selma - La strada per la libertà (V.O.) | Perfect Day | Joy | Zoolander No. 2 | A testa alta | Piccoli brividi (NO 3D) | Una volta nella vita | Noah (NO 3D) | Non essere cattivo | Il professor Cenerentolo | Mustang | Single ma non troppo | Everest (NO 3D) | Il sale della terra | Quel fantastico peggior anno della mia vita | Le ricette della Signora Toku | Anime nere | Il ponte delle spie | Star Wars: Il Risveglio della Forza | Milionari | The End of the Tour - Un viaggio con David Foster Wallace | Come ti rovino le vacanze | Sotto Assedio - White House Down | Il viaggio di Norm | Point Break | The Lobster | Dio esiste e vive a Bruxelles | The Pills - Sempre meglio che lavorare | Marguerite | 45 Anni | La mossa del pinguino | Mon Roi - Il mio re | The Hateful Eight (V.O.) | Creed - Nato per combattere | Un mondo fragile | Assolo | La corrispondenza | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | Creed - Nato per combattere (V.O.) | Notte al museo 3 - Il segreto del faraone | 1981: Indagine a New York (V.O.) | The Hateful Eight | Mai stati uniti | Franny | La isla mínima | Michel Petrucciani - Body & Soul | L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo | Macbeth (V.O.) | La grande scommessa | The Rocky Horror Picture Show | Quo vado? | Goya - Visioni di carne e sangue | Rams - Storia di due fratelli e otto pecore | Carol (V.O.) | Phenomena | Carol | Water | Nick Off Duty | Doraemon il film: Nobita e gli eroi dello spazio | Gli ultimi saranno ultimi | Steve Jobs | Palio | 1981: Indagine a New York | Belle & Sebastien - L'avventura continua | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Il fascino dell'impossibile | Il labirinto del silenzio | Ti guardo | Joy (V.O.) | Remember | Seconda Primavera | Taxi Teheran | Alvin Superstar - Nessuno ci può fermare | Il figlio di Saul | Jules e Jim (V.O.) | Francofonia - Il Louvre sotto occupazione | Il piccolo principe (NO 3D) | Se mi lasci non vale | Perfetti sconosciuti |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.
In sala arrivano Zoolander 2 e Single ma non troppo
Tra le uscite della settimana c'è il tanto atteso "Zoolander 2" di e con Ben Stiller. Derek Zoolander e Hansel ricevono un invito per presenziare come ospiti d'onore a uno [..]
In TV: "Com'è bello far l'amore"
Oggi in TV, Andrea e Giulia sono una solida coppia di quarantenni, con un figlio adorabile, una bella casa e una tranquilla vita coniugale. Forse un filino troppo tranquilla [..]

Trailers e Video
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Perfetti sconosciuti (2016), un film di Paolo Genovese con Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak, Valerio Mastandrea.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2015 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: