HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Maldamore











Quattro interpreti di un certo spessore, più o meno noti, ti imbarcano in una commedia di ordinaria semplicità. Zingaretti, punta di diamante del cast, si diverte a vestire nuovi panni, molti lontani dai ruoli impegnati che spesso ricopre; Angiolini continua a cercare conferma sul grande schermo, nella commedia, che ormai sembrerebbe il suo genere; Ranieri e Boni si dividono l’onere di portare avanti l’altra metà della storia, ritagliandosi uno spazio oneroso di tanti piccoli incontri.
Il film di Longoni affronta il mondo dell’amor tradito con la semplicità del gioco delle coppie cercando di trovare qui il punto di forza del suo “Maldamore”. In realtà, la semplicità della narrazione spesso può confondersi qui nella banalità della trama e pesca a piene mani nell’universo dei luoghi comuni: le dinamiche della sceneggiatura sono l’eco dell’eco di ciò che un tempo fu la commedia all’italiana. Le linee di svolta sono piuttosto logore ed è frustrante appagarsi di un susseguirsi di dialoghi dal sapore dello sketch; una linea ininterrotta di battute scambiate tra due personaggi che sembrano già sentite, e sono prive di sapore.
La storia costruisce a fatica qualche situazione che strappa una risata, ma il finale già indovinato lascia all’abilità registica l’arduo compito di appagare lo spettatore scena dopo scena. Compito che la regia spesso non porta a termine. Gli interpreti stessi sembrano disorientati dai dialoghi dentro i quali non si muovono a loro agio, spesso creando una mancanza di sincronia tra l’attore e il personaggio: troppe frasi dal sapore di rubrica mondana, troppa passione adolescenziale che non si addice a personaggi tutt’altro che giovani.
La strategia del product placement, inoltre, tocca gli abissi più profondi: ogni pc ha sempre lo stesso salvaschermo e i cartelloni pubblicitari per la strada non sono mai stati così puliti! Per non parlare di un intero dialogo mantenuto da due attori immobili davanti ad un’enorme scritta sul vagone di un treno...
Insomma, qualche piccola faciloneria emerge qua e là. Per passare spensieratamente una serata senza alternative può andare bene. Oltre sicuramente no.

La frase:
- "Certe cose si possono superare!"
- "Accettare!".

a cura di Matteo Brufatto

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nelle tue mani | Grazie a Dio | Hole - L'Abisso | Lou Von Salomé | La Scomparsa di mia Madre | Dentro Caravaggio | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Le invisibili | Vivere | Le verità (V.O.) | Maleficent (NO 3D) | Dafne | Il campione | Martin Eden | Il mio profilo migliore | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Manta Ray (V.O.) | Mademoiselle | Appena un minuto | Searching Eva | Quel giorno d'estate | Joker | Il testimone invisibile | Il Regno | Dora e la città perduta | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | E Poi c'è Katherine | Il Pianeta In Mare | 7 uomini a mollo | Drive me Home | Cyrano mon amour | Dilili a Parigi | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | La mafia non è più quella di una volta | I morti non muoiono | C'era una volta...a Hollywood | Le verità | Momenti di trascurabile felicità | Cafarnao - Caos e miracoli | Il traditore | Joker (V.O.) | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Weathering With You | Yuli - Danza e libertà | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Psicomagia - Un'arte per guarire | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Peterloo | Tuttapposto | Gatta Cenerentola | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Il viaggio di Yao | I migliori anni della nostra vita | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Manta Ray | Burning - L'Amore Brucia | Ad Astra (V.O.) | Gemini Man | La paranza dei bambini | Stanlio e Ollio | Il Piccolo Yeti | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Il colpevole - The Guilty | Rambo: Last Blood | Genitori quasi perfetti | L'ospite | Dolor y Gloria | Se mi vuoi bene | Il Sindaco del Rione Sanità | Pepe Mujica, una vita suprema | Ad Astra | Tolkien | Ermitage - Il Potere dell'arte | I fratelli Sisters | Toy Story 4 (NO 3D) | The Kill Team | Le verità (2017) | Effetto Domino | Tutta un'altra vita | Apocalypse Now | 5 è il numero perfetto | Aquile randagie | Brave ragazze | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Gemini Man (NO 3D) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Gemini Man (V.O.) | Tom à la ferme (V.O.) | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut | Solo cose belle | Maleficent - Signora del Male | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Yesterday (V.O.) | Diego Maradona | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Io, Leonardo | Thanks! | First Man - Il primo uomo | Il postino | Non succede, ma se succede... | A spasso col panda | Grazie a Dio (V.O.) | Il Signor Diavolo | Tesnota | Green book | Il Bacio Azzurro | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Yesterday | La donna elettrica | Antropocene - L'epoca umana | L'alfabeto di Peter Greenaway | Mio fratello rincorre i dinosauri | Arrivederci Professore |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Metallica & San Francisco Symphony - S&M2 (2019), un film di Wayne Isham con Metallica, Kirk Hammett, James Hetfield.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: