Mars - Dove nascono i sogni
Un cinema di metafore, il cui senso è nelle immagini ma ancor più palesato nei dialoghi.
Protagonista, un ex pugile amante della poesia, proveniente dalla capitale russa. Si addormenta su un treno e finisce come un estraneo in una provincia in cui si ritrova al centro dell’attenzione, afflitto dal sonno e dagli incubi, in fuga per poi tornare al punto di partenza, ad una nuova sconfitta sul ring. Quel luogo era Mars, paese con un passato ingombrante testimoniato da una statua di Lenin impacchettata. Qui regna desolazione (“vedi qualche uomo qui? Sono estinti”), condanna alla realtà (“tutti dovrebbero avere un sogno”), incertezza (“se anche facevamo qualcosa che avevamo pensato, non è mai come l’avevamo pensata. Quindi siamo obbligati a chiederci che cosa volevamo davvero”), immobilismo (“non fate niente, così non avrete dispiaceri”), blocco culturale (si vede e si parla di "Casablanca" e "Vacanze romane", ed è però anche un modo per rendere omaggio al cinema che fu: “non fanno più film così”) e voglia di andar via (davanti all’agenzia Eden, per matrimoni con stranieri, c’è la fila).
Una variopinta situazione caotica - con pupazzi di peluche e dipinti giganti di Marx su stoffa ovunque, mele blu, anziane con i ciucci (“è un manicomio qui”) - in cui mancano i punti fermi, tra una zattera ribaltata da un battello, una casa di legno in fiamme e un uragano in arrivo.

Dopo gli studi all’Istituto Nazionale di Cinematografia di Mosca, Anna Melikian ha collaborato in post-produzioni e diretto documentari e programmi tv. Mentre "The Mermaid" (Rusalka), il suo lungometraggio successivo, ha ottenuto il Gran Premio della giuria al Sundance e il Premio FIPRESCI a Berlino, questa cineasta classe 1976 arriva in Italia con "Mars – Dove nascono i sogni" (grazie ad Officine Ubu) a tre anni dalla realizzazione. Un debutto di classe e interesse nel quale Melikian - che firma pure la sceneggiatura - si muove tra onirico criptico, dramma e un lirismo che lascia il godimento dell’ambientazione in un incantevole, piccolo centro della Crimea e di una vivida fotografia.

La frase: "C’è vita su Mars? Ora non più".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Cyrano mon amour | Beautiful Boy | Un'altra vita - Mug | Bohemian Rhapsody - Sing along | Il cammino della speranza | Ricordi? | Visages villages (V.O.) | Dilili a Parigi | Quel giorno d'estate | Pets - Vita da animali (NO 3D) | John Wick 3: Parabellum | Il testimone invisibile | I morti non muoiono | Lucania - Terra Sangue e Magia | Dafne | Sir - Cenerentola a Mumbai (V.O.) | Dheepan - Una nuova vita | Le invisibili | Troppa grazia | La conseguenza | Polaroid | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Godzilla (NO 3D) | American Animals | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | I Figli del Fiume Giallo | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Lazzaro Felice | Solo cose belle | Red Joan | Rocketman (V.O.) | Il professore e il pazzo | Noi (V.O.) | Stanlio e Ollio | Il ragazzo che diventerà re | Arrivederci Professore (V.O.) | American Animals (V.O.) | Attenti a quelle due (V.O.) | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Dolor y Gloria (V.O.) | A.N.I.M.A. | Le Grand Bal | Ancora un giorno | Diktatorship | Christo - Walking on Water | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Tramonto | La prima vacanza non si scorda mai | L'unione falla forse | A Star Is Born | Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly | Non sono un assassino | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Tulipani - Amore, onore e una bicicletta | Il grande spirito | Bangla | Climax | Shelter - Addio all'Eden | Se son rose | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | La bambola assassina | Rapina a Stoccolma | Avengers: Endgame (NO 3D) | Croce e Delizia | La prima vacanza non si scorda mai (V.O.) | L'Angelo del crimine | The elevator | Soledad | La Caduta dell'Impero Americano | Aladdin (V.O.) | Dolor y Gloria | Il Corriere - The Mule | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Pallottole in libertà | Babel | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Ted Bundy - Fascino criminale | Selfie | Il primo re | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Momenti di trascurabile felicità | Bohemian Rhapsody | I morti non muoiono (V.O.) | X-Men: Dark Phoenix | L'uomo che comprò la luna | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Un valzer tra gli scaffali | Beautiful Boy (V.O.) | La seconda volta non si scorda mai | Glass | Super | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Arrivederci Professore | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | La Traviata | Il Flauto Magico di Piazza Vittorio | A spasso con Willy | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Godzilla II - King of the Monsters | Il gioco delle coppie | L'Angelo del Male - Brightburn | Santiago, Italia | Dove bisogna stare | Cafarnao - Caos e miracoli | Pets 2: Vita da animali | Aladdin (NO 3D) | I fratelli Sisters | Ma cosa ci dice il cervello | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Book Club - Tutto può succedere | Le Grand Bal (V.O.) | Il campione | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Green book | After | Il traditore | A mano disarmata | Rocketman | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Ti Porto Io | Il grande salto | Tonya | Il viaggio di Yao | Fratelli nemici - Close Enemies | Sir - Cenerentola a Mumbai | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Leonardo - Cinquecento | In the Same Boat |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: