Mein Führer - La veramente vera verità su Hadolf Hitler
“Com’è il tedesco ariano ideale? Biondo come Hitler, atletico come Goering e alto come Goebels”. Questa era una delle barzellette che giravano (poco, magari sottovoce, ma giravano) nella Germania degli anni più bui del nazismo, quando molta della credibilità del fuhrer e dei suoi ufficiali era stata dispersa (infatti Hitler era bruno, Goering obeso e Goebels bassissimo). Proprio su questo tipo di comicità si basa “Mein fuhrer”(Il mio fuhrer): il paradosso, la possibilità di abbinare a coloro che storicamente si sono macchiati del maggiore (sempre che sia stilabile una classifica di questo tipo) crimine contro l’umanità della storia, qualità opposte a quelle da sempre riconosciutegli. E cioè ridicolaggine e stupidità, senza peraltro andare troppo lontano dalla verità visto che, seppure gli atteggiamenti fossero diversi, stupidi, per non dire altro, lo erano davvero. E anche la burocrazia che nulla concedeva se non richiesto tramite lungo iter procedurale, se non era quella di “Mein fuhrer” poco ci mancava.
Il regista ebreo svizzero Dany Levy (già autore del satirico “Zucker, come diventare ebreo in sette giorni”) tenta un’operazione per certi versi simile a quella che fece Benigni in “La vita è bella”.
L’argomento Hitler è normalmente tabù per i film comici, troppo alto è il rischio che si offenda la sofferenza delle vittime. “Mein furher” trova però un registro narrativo tragicomico adeguato che scherza, ma al contempo non banalizza. Non siamo certamente ai livelli del lavoro del comico toscano, qui la comicità in senso stretto si fa spesso ripetitiva (una volta che ci si abitua ad un Hitler che si comporta sempre come non ci si aspetta che farebbe, le risate non vi travolgeranno), le citazioni varie di grandi umoristi sembrano fini a sé stesse e di quella drammaticità dietro l’angolo che dovrebbe preoccupare i suoi personaggi positivi non se ne percepisce tutta la ferocia, ma il film in sé ha il merito di continuare su quel percorso di “fare i conti con la storia” che la Germania, a differenza dell’Italia, sta continuando ad operare non solo nella politica, ma anche in tutte le arti. Non che si possano fare paragoni tra due nazioni dal passato simile, ma non identico, ma sarebbe curioso vedere quali sarebbero le reazioni della politica, degli intellettuali, della stampa e della gente se un’operazione del genere fosse stata realizzata in Italia e sull’Italia.
Ultima annotazione: quasi ultimo film per Ulrich Muhe (già straordinario protagonista del bellissimo “Le vite degli altri”) morto purtroppo quest’estate. Chissà se le altre due pellicole che ha girato prima di salutarci arriveranno in Italia.

La frase: "Date ai fascisti un bacio, ovunque li incontriate” (dalla poesia di Kurt Tucholsky “Rose sparse sul cammino”).

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Aladdin (NO 3D) | L'Angelo del Male - Brightburn | Climax | Christo - Walking on Water | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | Il testimone invisibile | Diktatorship | Il Flauto Magico di Piazza Vittorio | Il traditore | Momenti di trascurabile felicità | Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly | Soledad | Beautiful Boy | La conseguenza | Santiago, Italia | Croce e Delizia | Godzilla (NO 3D) | La seconda volta non si scorda mai | Shelter - Addio all'Eden | Polaroid | I fratelli Sisters | Bangla | I morti non muoiono (V.O.) | American Animals (V.O.) | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Fratelli nemici - Close Enemies | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Red Joan | Dolor y Gloria | Ma cosa ci dice il cervello | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Rapina a Stoccolma | After | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Un valzer tra gli scaffali | Green book | La prima vacanza non si scorda mai (V.O.) | Bohemian Rhapsody - Sing along | Visages villages (V.O.) | Tulipani - Amore, onore e una bicicletta | La bambola assassina | Il grande salto | Il campione | Dilili a Parigi | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | A Star Is Born | Il primo re | Il cammino della speranza | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Tonya | Pallottole in libertà | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Tramonto | Non sono un assassino | Rocketman (V.O.) | Ricordi? | La prima vacanza non si scorda mai | Sir - Cenerentola a Mumbai | Dolor y Gloria (V.O.) | Arrivederci Professore | L'uomo che comprò la luna | Attenti a quelle due (V.O.) | Dove bisogna stare | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | L'Angelo del crimine | Aladdin (V.O.) | Ti Porto Io | Solo cose belle | Sir - Cenerentola a Mumbai (V.O.) | Dafne | Cafarnao - Caos e miracoli | Se son rose | Il viaggio di Yao | I morti non muoiono | A.N.I.M.A. | Arrivederci Professore (V.O.) | Stanlio e Ollio | Il Corriere - The Mule | L'unione falla forse | X-Men: Dark Phoenix | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | A mano disarmata | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Quel giorno d'estate | Un'altra vita - Mug | The elevator | Il grande spirito | Dheepan - Una nuova vita | Noi (V.O.) | La Traviata | American Animals | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | In the Same Boat | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Glass | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Le invisibili | Babel | Ted Bundy - Fascino criminale | Cyrano mon amour | Pets 2: Vita da animali | Troppa grazia | Ancora un giorno | Lucania - Terra Sangue e Magia | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | I Figli del Fiume Giallo | Avengers: Endgame (NO 3D) | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Beautiful Boy (V.O.) | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Le Grand Bal | Book Club - Tutto può succedere | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Leonardo - Cinquecento | Le Grand Bal (V.O.) | Rocketman | Lazzaro Felice | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Godzilla II - King of the Monsters | Super | John Wick 3: Parabellum | Il professore e il pazzo | Il ragazzo che diventerà re | Selfie | Il gioco delle coppie | La Caduta dell'Impero Americano | A spasso con Willy |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Toy Story 4 (2017), un film di John Lasseter con Tom Hanks, Christina Hendricks, Patricia Arquette.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: