Leonardo.it


Million dollar baby
Come il buon vino Clint Eastwood migliora col passare del tempo e così Million dollar baby proviene senza dubbio da uno dei migliori raccolti delle ultime annate. Eastwood non s'inventa nulla, sia chiaro. Il suo è un cinema vecchia maniera, un cinema fatto di bianco e di nero, di ombre e di sentimenti. Un cinema che ti prende per mano, e ti narra di persone, del loro presente, dei loro rimpianti e dei loro sogni facendoteli vivere in prima persona, e così soffri, ridi, piangi, esulti e rifletti proprio come se fossi tu il protagonista, come se tutto questo stesse accadendo proprio a te. E se questo non è un grande merito, allora significa proprio che il cinema ha perso di vista le proprie, imprescindibili, origini...


Se Mystic River era un film abbastanza corale, Million dollar baby sceglie fin da subito i suoi protagonisti.
Frankie Dunn (Clint Eastwood) è un allenatore/manager di boxe. E' un tipo scorbutico, deluso dalla vita, che passa le sue giornate tra la chiesa e la palestra di cui è proprietario. Proprio lì vive il suo unico amico Scrapt (Morgan Freeman), un ex pugile che gli fa da uomo delle pulizie.
Quando la non più giovanissima Maggie (Hilary Swank) insiste con Frankie perché l'alleni e la faccia diventare una "pugilessa" professionista, lui nonostante un'iniziale reticenza, finisce per accettare, mettendo da parte diffidenza e pregiudizi...

Non aspettatevi il classico film sportivo che offre parallelamente successi atletici e riscatti personali. La boxe ha avuto i suoi eroi cinematografici, Eastwood lo sa, e così questo aspetto non è che a margine di trattazioni più profonde. Ciò che interessa a quest'attore divenuto ormai grande anche dietro la cinepresa, è far vivere i suoi personaggi. Intorno ci costruisce un ambiente fatto quasi esclusivamente di interni, in cui i nostri protagonisti vengon continuamente divisi fra buio e luce artificiale. Non c'è mai vera gioia, il pessimismo è latente così come avevamo visto in Mystic River, e non è un caso che anche qui come in "Nei ponti dei Madison County", ci riviene citato quel Yeats che disse "Ho calcolato tutto, valutato ogni cosa: e gli anni a venire mi apparvero spreco di fiato, e spreco di fiato gli anni del passato".
La religione (Dunn si reca a messa tutti i giorni) viene poi quasi derisa, se c'è salvezza per gli uomini, sembra volerci dire Eastwood, è in loro stessi, nella loro capacità di cambiare, di rinnegarsi, di amare, di cercare di "vivere". Sugli attori... Se Morgan Freeman ci fa da voce narrante quasi a ricalcare Red, il personaggio che lo rese celebre nel bellissimo "Le ali della Libertà", l'atletica e credibile boxeur Hilary Swank conferma che l'Oscar ricevuto per "Boys don't cry" non fu casuale.
Eastwood, beh, è il solito Eastwood, ovvero una garanzia di qualità su tutti i fronti.

La frase: "A volte per tirare un colpo vincente bisogna arretrare, ma se arretri troppo non combatti più."

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Poesia senza fine | In guerra per amore | L'altro volto della speranza | Il filo nascosto (V.O.) | Quello che so di lei | Belle e Sebastien | Chiamami col tuo nome | L'Insulto | Corpo e anima (V.O.) | La vedova Winchester | Benedetta Follia | Black Panther (NO 3D) | Un sacchetto di biglie | Il Premio | Lasciati Andare | Ammore e malavita | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Dunkirk | Cinquanta sfumature di Rosso | San Valentino Stories | La Tenerezza | L'uomo sul treno - The Commuter | Il filo nascosto | The Disaster Artist (V.O.) | Vittoria e Abdul | Wonder | Sicilian Ghost Story | Omicidio al Cairo | Finché c'è prosecco c'è speranza | Made in Italy | Coco (NO 3D) | 50 Primavere | Ferdinand (NO 3D) | Oltre i confini del male - Insidious 2 | Napoli velata | Madre! | Figlia mia | Sconnessi | L'ora più buia (V.O.) | Mistero a Crooked House | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | The Greatest Showman | Manifesto | Finalmente Sposi | Gramigna | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Sono tornato | The Party (V.O.) | L'ora più buia | Ella & John - The Leisure Seeker | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Assassinio sull'Orient Express | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Caravaggio - L'anima e il sangue | Paradise | Gli asteroidi | Suburbicon | Tutti i soldi del mondo | Wonder (V.O.) | Chiamami col tuo nome (V.O.) | The Butler - Un maggiordono alla Casa Bianca | The Disaster Artist | Belle & Sebastien - Amici per sempre | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | My Generation | Monster Family | Ogni tuo respiro | Egon Schiele: Death and the Maiden | Omicidio al Cairo (V.O.) | Sami Blood | Piccoli crimini coniugali | Gli sdraiati | C'est la vie - Prendila come viene | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | La ruota delle meraviglie | Eric Clapton: Life in 12 Bars | Noi Siamo Tutto | I primitivi | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Paddington 2 | La vedova Winchester (V.O.) | Black Panther (V.O.) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Loveless | The Post | Hannah (V.O.) | Black Panther | Cinquanta sfumature di nero | La Mano Invisibile | Cinquanta sfumature di Rosso (V.O.) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | Appuntamento al parco | Scappa - Get Out (V.O.) | 120 battiti al minuto | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Ore 15:17 - Attacco al treno | Bigfoot Junior | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Dancer | Il Vangelo secondo Matteo | A Casa Tutti Bene | Mr. Ove | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Anime nere | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | Il vegetale | Corpo e anima | L'ultima discesa | Hannah | Due sotto il burqa | Omicidio a luci rosse | The Party | La forma della voce | Come un gatto in tangenziale | Veleno | Morto Stalin se ne fa un altro | L'Atalante | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | Gatta Cenerentola | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Bande A Part | La casa di famiglia | Kong: Skull Island (NO 3D) | Il palazzo del Viceré | L'uomo che non c'era | Borg McEnroe | Il colore nascosto delle cose | L'inganno | Insidious: L'ultima chiave | La donna che visse due volte | Una Donna Fantastica | Final Portrait - L'Arte di essere Amici |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Nico, 1988 (2017), un film di Susanna Nicchiarelli con Trine Dyrholm, John Gordon Sinclair, Anamaria Marinca.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: