Leonardo.it


Monster
Aileen (Charlize Theron / L'avvocato del diavolo, The Italian job), una prostituta di mezza età, una sera incontra Selby (Christina Ricci / La famiglia Addams, Sleepy Hollow), una giovane donna, in un pub per gay e se ne innamora. Per trovare i soldi e portarla in un hotel è costretta a battere tutta la notte in strada, fino a quando incappa in un "cliente" perverso e violento che prima la tramortisce poi tenta di ucciderla. La donna, per difendersi, è costretta a sparargli. Da quel momento sarà un vortice di omicidi senza fine.
"Monster", diretto da Patty Jenkins, è basato sulla storia vera di Aileen Wournos, serial killer femminile spentasi nel 2002 in Florida tramite iniezione letale dopo aver passato dieci anni nel braccio della morte. Charlize Theron da corpo a questo complesso personaggio dopo aver accumulato tredici chili di peso ed aver deformato il suo bellissimo volto grazie al lavoro della truccatrice Toni G.. Ma lo sforzo dell'ex modella non è stato vano, infatti, per la sua interpretazione, oltre al golden Globe, le è stato insignito l'oscar come miglior attrice protagonista. Nel film affianca la Theron l'intrigante Christina Ricci, la quale con il suo particolare estro riesce ad interpretare i ruoli più originali. Per la sceneggiatura del film la regista Patty Jenkins ha letto le centinaia di lettere che la Wournos ha scritto durante la sua permanenza nel braccio della morte, cercando di riportare in pellicola alcuni degli aneddoti più importanti della sua vita e soprattutto cercando di far respirare allo spettatore la stessa aria che aveva inalato lei nel corso della sua difficile esistenza. La cineasta filma questa storia ricalcando il linguaggio scarno e semplice ma anche duro e crudele del nuovo cinema indipendente americano (basti pensare ad un film come "Boys don't Cry"). La narratrice non si fa prendere la mano con virtuosismi inutili e non osanna l'estetica della violenza, consegna il racconto alle due bravissime attrici, l'irriconoscibile Theron e la scapestrata Ricci. Anche se qualche risoluzione è ingenua, e la storia abbastanza didascalica la Jenkins è riuscita a far brillare il film di luce propria. Naturalmente che il "Monster" del titolo (oltre ad essere il ricordo dell'enorme giostra che la Wournus ha da bambina) risulti poi la società, la famiglia e addirittura l'amore salta subito agli occhi, ma la pellicola proprio per lanciare questo concetto non da un attimo di tregua allo spettatore cominciando dalle prime inquadrature sullo sfondo dei titoli di testa per finire all'ultimo, straziante, epilogo.
Insomma, "Monster" è uno di quei film che prende allo stomaco sin dall'inizio e non lascia la presa fino a quando non si accendono le luci in sala. Certo, non saprei se il discorso della Jenkins di far trasparire la serial killer di turno come una vittima/vendicatrice della società che l'ha oppressa sin da piccola sia giusto, bisognerebbe osservare il film con uno sguardo più metaforico, per guardare questo mondo attraverso il filtro di una perdente senza aver mai potuto giocare la sua partita e invece di risorgere cade sempre più in basso.

Marco Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nonno scatenato | Blade Runner - The Final Cut | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Nove lune e mezza | Noi Siamo Tutto | It | Un profilo per due | La battaglia dei sessi | L'incredibile vita di Norman | Il libro della giungla | 120 battiti al minuto | Monster Family | Una Donna Fantastica | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | A Casa Nostra | L'ordine delle cose | Ammore e malavita | The Whispering Star (V.O.) | La principessa e l'aquila | 40 sono i nuovi 20 | Safari | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Come ti ammazzo il bodyguard | Miss Sloane - Giochi di potere | L'uomo di neve (V.O.) | Lego Ninjago Il Film (NO 3D) | La vita in comune | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Lasciati Andare | Nemesi | Cuori Puri | L'inganno | Brutti e cattivi | Walk with Me | The Teacher | Madre! | Blade Runner 2049 | Anime nere | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Lego Ninjago Il Film | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Medeas | Il viaggio di Fanny | Blade Runner 2049 (V.O.) | Kong: Skull Island (NO 3D) | Loving | Richard - Missione Africa | On air - Storia di un successo | USS Indianapolis | Emoji - Accendi le Emozioni | Emoji - Accendi le Emozioni (NO 3D) | Ritorno in Borgogna | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Jukai - La foresta dei suicidi | Veleno | L'uomo dai mille volti | La Bella Addormentata nel Bosco | Gatta Cenerentola | Veleni | A Ciambra | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Made in China Napoletano | Song 'e Napule | Tangerines - Mandarini | Cenerentola | Ballerina | Cars 3 | La storia dell'amore | 2 biglietti della lotteria | Il colore nascosto delle cose | Il viaggio Di Arlo (NO 3D) | Baby Driver - Il genio della fuga | Nocedicocco - Il piccolo drago | Lion - La strada verso casa | Chi m'ha visto | Silence | Cars 3 (NO 3D) | Barry Seal - Una storia americana | La fratellanza | Renegades - Commando d'assalto | Nico, 1988 | Appuntamento al parco | Tutto quello che vuoi | Nemiche per la pelle | L'altra metà della storia | Il palazzo del Viceré | It (V.O.) | Dunkirk | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | Dove non ho mai abitato | Una famiglia | La Tenerezza | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | La mummia (NO 3D) | L'uomo di neve | L'intrusa |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sono Guido e non Guido (2016), un film di Alessandro Maria Buonomo con Guido Catalano, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: