HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Mud











Metti due premi Oscar e uno dei più giovani e apprezzati registi del panorama internazionale e non può che uscire un lavoro ben fatto. “Mud” è una storia che unisce varie tematiche in un mix che cattura l’interesse, senza annoiare gli spettatori. Continua lo stato di grazia di un grande Matthew McConaughey, che dopo “Killer Joe” e l’ottimo 2013 culminato con l’Oscar in “Dallas Buyers Club”, come miglior attore protagonista, è tra gli interpreti del terzo film di Jeff Nichols, già vincitore con “Take Shelter” del premio per la critica al Festival di Cannes nel 2011. La protagonista femminile è un’enigmatica Reese Witherspoon, che insieme a Sam Shepard, chiude un trittico di vincitori degli Academy Awards. La vera rivelazione è la naturalezza nella recita da parte dei due giovanissimi protagonisti, un bravo Tye Sheridan, accompagnato da Jacob Lofland, alla sua prima volta sul grande schermo.
Nel lungometraggio si uniscono vari temi, che convergono intorno ad un unico elemento: “Shotgun stories” era un film sulla vendetta, “Take Shelter” sulla paura, mentre in questa terza fatica è l’amore il centro di tutto. Il protagonista Ellis (Tye Sheridan) è alla disperata ricerca di un modello d’amore di riferimento, ma non riesce a trovarlo nella famiglia in crisi e nelle altre figure che contornano la sua giovane vita da quattordicenne. La scoperta di una barca e del suo bizzarro e inquietante abitante Mud (Matthew McConaughey), insieme all’amico Neckbone (Jacob Lofland), cambierà la sua vita e la farà scorrere su binari ben più grandi di quanto possa immaginare. La costruzione della barca è la metafora della vita del “Robinson Crusoe del Mississippi” e del suo sconfinato e malato amore per la bella e fatale Juniper (Reese Whiterspoon). La caccia all’uomo che si scatena riempie di action la passione drammatica che si respira nel film, sin dalla comparsa della giovane ragazza, che non ci abbandona nemmeno nei rari momenti in cui è dato risalto alle vicende sentimentali dei due adolescenti. La vita è come il fiume, che percorrono con la loro piccola barca a motore, un moto inarrestabile dove al massimo puoi fare una sosta sull’isola per poi ripartire.
Lo sviluppo dell’intreccio da parte del regista è lineare e in alcune fasi, forse, scontato, ma questo non abbassa il livello di un’ottima sceneggiatura. La caratterizzazione dei personaggi è molto forte e lo scenario dell’Arkansas è affascinante, con la fotografia che trasporta all’interno di angoli di paradiso naturale. Nichols vuole rendere la vicenda la più realistica possibile, poiché quelli raccontati sono i luoghi della sua infanzia e la sfida è vinta pienamente. L’opera è sicuramente godibile anche per chi non ama il romanticismo, infatti, i due amanti, non vengono mai a contatto e il loro sguardo s’incrocia solamente in una scena carica di significato. Una lezione di vita quella data dal giovane protagonista, su una delle tematiche più affascinanti, che viene toccata evitando di incorrere nella banalità in cui spesso e volentieri tanti registi incappano.

La frase:
"Non ti fidare dell’amore Ellis, ti consuma e poi ti lascia sempre a bocca asciutta".

a cura di Thomas Cardinali

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Non ci resta che il crimine | Colette | Compromessi sposi | Vice - L'uomo nell'ombra | Il testimone invisibile | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | A Star Is Born | La Casa di Jack | Il gioco delle coppie | Ricomincio da me | Moschettieri del Re - La penultima missione | Ex-Otago - Siamo come Genova | I segreti di Wind River | Mia e il Leone Bianco | Se son rose | Creed II | I nomi del signor Sulcic | Styx | La favorita (V.O.) | Glass | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La prima pietra | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | La terra dell'abbastanza | L'esorcismo di Hannah Grace | A si biri | Se la strada potesse parlare | Aquaman | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Lontano da qui | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Alla ricerca di Vivian Maier | Euforia | Uno di famiglia | Caravaggio - L'anima e il sangue | Veleno | First Man - Il primo uomo | Dragon Trainer | BlacKkKlansman (V.O.) | Cold war | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Leonardo - Cinquecento | Senza lasciare traccia (2016) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Bumblebee (NO 3D) | Mamma + Mamma | Tonya | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | La paranza dei bambini | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Mountain | Il mio Capolavoro | L'agenzia dei bugiardi | 9 dita | Cold war (V.O.) | Roma (V.O.) | Benvenuti a Marwen | Alita: Angelo della battaglia | Aquaman (NO 3D) | Un valzer tra gli scaffali | Il professore cambia scuola | The Children Act - Il verdetto | Bohemian Rhapsody | 7 uomini a mollo (V.O.) | Un'Avventura | Remi | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | The Gandhi Murder | La Settima Musa | Non ci resta che vincere | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Il ritorno di Mary Poppins | Chi scriverà la nostra storia | Chesil Beach - Il segreto di una notte | L'uomo che uccise Don Chisciotte | La vita in un attimo | Green book | Copperman | Santiago, Italia | BlacKkKlansman | Ti presento Sofia | Cosa dirà la gente | Senza lasciare traccia | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Ben Is Back | Conta su di me | Il primo re | La ragazza dei tulipani | La douleur | Tramonto | Green book (V.O.) | Ladri di biciclette | Finché c'è prosecco c'è speranza | L'apparizione | Il Corriere - The Mule | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Westwood: Punk, Icon, Activist | La melodie | City of Lies - L'ora della verità | Il gioco delle coppie (V.O.) | Troppa grazia | Tutti lo sanno | Capri-Revolution | L'arte viva di Julian Schnabel | La favorita | Old Man & the Gun | Disobedience | Suspiria | 10 giorni senza mamma | La donna elettrica | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Roma | Le nostre battaglie | Il Corriere - The Mule (V.O.) | The Reunion | Maria, Regina di Scozia | L'intrusa |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Modalità Aereo (2019), un film di Fausto Brizzi con Violante Placido, Paolo Ruffini, Sabrina Salerno.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: