HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Nebraska







Alexander Payne per la prima volta dirige un film senza aver quantomeno contribuito alla sua sceneggiatura. Strano per un cineasta già vincitore di due premi Oscar proprio in quanto sceneggiatore (“Sideways” e “Paradiso Amaro”, ma non solo, è stato candidato anche per “Election”), strano soprattutto perché “Nebraska” ricorda tutto il suo cinema. Prima di tutto si tratta di un film on the road costellato di incontri capaci di rivelare continuamente nuovi aspetti della vita passata del protagonista (il viaggio alla fine è quello che si fa nel passato, non nei luoghi), in secondo luogo perché il punto di forza del tutto sono i riuscitissimi dialoghi, scambi di battute sempre capaci di far sorridere, tenendo sullo sfondo quel pizzico di malinconia tipica del cinema indipendente americano da Sundance, anche se il film ha avuto la sua presentazione ufficiale al festival di Cannes.
Un ottantenne pensa di aver vinto un milione di dollari quando riceve una lettera prestampata che lo annuncia come vincitore di una speciale estrazione. E’ una trovata pubblicitaria di una casa editrice, ma lui ci crede ed intenzionato ad andare fino in Nebraska a ritirare il premio. Il figlio lo ama così tanto che, se da una parte prova a spiegargli che è tutto falso, dall’altra lo asseconda e decide di accompagnarlo anche perché il Nebraska è dove il papà è cresciuto, una buona occasione quindi per rincontrare vecchi parenti che però finiscono con il credere davvero che ci sia stata una vittoria milionaria e che per questo pretendono la loro parte...
Nebraska è il classico film che verrebbe voglia di definire “un gioiellino” se non fosse che di cose così se ne sono già viste molte, che da Payne ci si aspetta qualcosa di più e che quel bianco e nero scelto come confezione sa di operazione furbetta, una strizzatina rivolta a tutti quegli intellettuali che non potranno che amare un film low budget come questo, realizzato con un cast di facce nuove e seminuove su di una storia dolce e amara allo stesso tempo. Il gioco funziona, i cento minuti di pellicola corrono via fluidi tra situazioni paradossali e giuste, anche se convenzionali, considerazioni sulla vita, la famiglia e la possibilità, per ognuno di noi, di accontentarsi ed essere felici con quel poco che ci sta intorno.

La frase:
"Scopavamo, tua madre era cattolica, fatti i tuoi conti!".

a cura di Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Cetto c'è senzadubbiamente | Il Piccolo Yeti | Alla ricerca di Vivian Maier | Pavarotti | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Gli uomini d'oro | Qualcosa di meraviglioso (V.O.) | Joker | Un Giorno di Pioggia a New York | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | L'inganno perfetto (V.O.) | Le Mans '66 - La grande sfida | Dilili a Parigi | Downton Abbey | Grazie a Dio | A Tor Bella Monaca non piove mai | Selfie | L'ufficiale e la spia | Il paradiso probabilmente | In questo mondo | La Belle Époque | Qualcosa di meraviglioso | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Cena con delitto - Knives Out | Midway | Frida. Viva la vida | La Scomparsa di mia Madre | Gordon & Paddy | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | The Irishman | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | Nati 2 volte | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Zombieland - Doppio Colpo | Le verità | C'era una volta...a Hollywood | Parasite (V.O.) | The Irishman (V.O.) | Io, Leonardo | Aspromonte - La terra degli ultimi | Ploi | Il Nostro Papa | I due Papi | Il Vangelo secondo Matteo | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Aquile randagie | Il grande salto | Sole | Un sogno per papà | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | Downton Abbey (V.O.) | Che fine ha fatto Bernadette? | Tutto il mio folle amore | Joker (V.O.) | Il Primo Natale | La famiglia Addams (NO 3D) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | L'immortale | Mio fratello rincorre i dinosauri | L'inganno perfetto | Che fine ha fatto Bernadette? (V.O.) | Se mi vuoi bene | Dio è donna e si chiama Petrunya | Nancy | La famiglia Addams | Countdown | Deep - Un'avventura in fondo al mare | L'età giovane | Parasite | Storia di un Matrimonio | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Il giorno più bello del mondo | Pulce non c'è | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Light of My Life | Il mio profilo migliore | Momenti di trascurabile felicità | Il Re Leone (NO 3D) | Santa Subito | La Belle Époque (V.O.) | L'uomo del labirinto | Mamma, ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Toy Story 4 (NO 3D) | Sono Solo Fantasmi | Stanlio e Ollio (V.O.) | Angeli del Sud | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per The Royal Opera - Lo Schiaccianoci (2016), un film di Peter Wright con Gary Avis, Francesca Hayward, Lauren Cuthbertson.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: