HOMEPAGE News Press | Tutto l'ARCHIVIO

UN'ORA D'AMORE

ESCE IL 29 AGOSTO UN NUOVO CLASSICO SCELTO DA VIERI RAZZINI PER LA COLLANA "IL PIACERE DEL CINEMA"

Il DVD contiene il commento di Vieri Razzini e un duetto tra Paolo Poli grande fan di Lubitsch e Razzini

SCHEDA INFORMATIVA SUL FILM:

La storia André (Maurice Chevalier) e Colette (Jeanette Mac Donald) sono sposi felici. André è profondamente innamorato della moglie, ma non sa come resistere alle avances della migliore amica di lei, la seduttrice Mitzi, che è ostinata, arguta e straordinariamente attraente.
Anche Colette è alle prese con la corte spietata di un altro uomo…
Amore e gelosia, desiderio e seduzione trattati da Ernst Lubitsch con grande eleganza e leggerezza in un musical spiritoso e disincantato.

Commento
Dal commento di Vieri Razzini al film: "Il triangolo è lo spunto del film. Ci sono in gioco diverse figure dell'eros: l'amore coniugale e la fedeltà da una parte; il desiderio, la tentazione e il piacere dall'altra. Si direbbe che scopo del gioco sia letteralmente "fare dama", cioè raddoppiare, mettere una pedina sull'altra, senza per questo rovinare l'armonia coniugale: concedersi un'ora d'amore extra, senza danneggiare il matrimonio. Infatti il matrimonio non viene preso in giro, piuttosto sono i suoi correlativi l'oggetto del film di Lubitsch: fedeltà e gelosia vengono trattate alla stregua di idee ricevute, di categorie mentali adatte all'infanzia, qualche cosa da liquidare amabilmente. Si respira per tutto il film un'aria liberatoria, un'assenza di moralismo che è pura gioia".
Nella sua divertita chiacchierata con Vieri Razzini, quasi un piccolo spettacolo, un gioco in più regalato allo spettatore, Paolo Poli, sottolinea: "Parlare di Lubitsch è come parlare della joie de vivre, della gioia del cinema […]. Il suo 'tocco' non si può spiegare a parole: è un misto di ironia, leggerezza e signorilità […]. Era dolce e gentile, ma forte, perché invece di addattarsi allo stile hollywoodiano ne inventò uno lui stesso e fece in modo che quella commedia sofisticata sviluppatasi tra le due guerre divenisse l'ideale a cui ogni cineasta si riportava."

Ernst Lubitsch
Inizia la sua carriera nel 1911 come attore teatrale a Berlino, spesso diretto da Max Reinhardt.
A partire dal 1913 inizia a recitare anche nel cinema. Il lavoro con Reinhardt gli permette di imparare molto sulla tecnica cinematografica e inizia a dirigere film muti ai quali partecipa anche come attore.
Dal 1919 dirige film di generi diversi, in particolare commedie e film in costume. Dopo il successo di Madame Dubarry, nel 1922 l'attrice americana Mary Pickford lo invita a Hollywood per il film Rosita (1923), dove l'ebreo-berlinese inizia una nuova carriera che lo porta a dirigere le più famose attrici dell'epoca come Marlene Dietrich, Greta Garbo, Carol Lombard e Miriam Hopkins. Seguono poi La fiamma dell'amore (1923) e La zarina (1924) con Pola Negri.
Nel 1924 realizza il film muto Matrimonio in quattro, da cui verrà tratto, nel 1932, Un' ora d'amore.
In Tre donne (1924) e Baciami ancora (1925) Lubitsch porta alla perfezione la lezione del maestro Charles Chaplin della Donna di Parigi.
In Il ventaglio di Lady Windermere (1925) crea una versione cinematografica della commedia di Oscar Wilde di grande raffinatezza e perfezione formale.
Lubitsch trova nel sonoro il cinema più adatto al suo gusto per la battuta maliziosa e la situazione sottilmente paradossale. Billy Wilder a questo riguardo coniò l'espressione "tocco alla Lubitsch", per definire il mix calibrato di dosato umorismo e sottile erotismo tipico delle sue commedie sofisticate.
Negli anni trenta dirige alcuni dei suoi capolavori: da Mancia competente (1932), storia di ladri e alberghi di lusso dove bugie e verità si inseguono in un continuo gioco di specchi a La vedova allegra (1934), ambientato in un fantastico reame d'operetta che testimonia l'origine mitteleuropea del regista, da Angelo (1937), in cui si affaccia una vena di asciutto cinismo alla satira politica di Ninotchka (1939).
Celebre la sua parodia di Hitler in Vogliamo vivere! del 1942.
Muore in seguito ad un infarto durante le riprese di La signora in ermellino, film terminato da Otto Preminger.
Ottiene tre nomine per il Premio Oscar e nel 1947, poco prima della morte, vince l'Oscar alla carriera.

Informazioni tecniche:
UN'ORA D'AMORE (titolo originale: "One hour with you")
USA, 1932 - 75' - B/N
ITALIANO E INGLESE DOLBY DIGITAL 2.0
SOTTOTITOLI IN ITALIANO
DISTRIBUZIONE: CECCHI GORI HOME VIDEO
USCITA: 29 AGOSTO 2007

Contenuti speciali:
" CONVERSAZIONE CON PAOLO POLI
" VIERI RAZZINI: SUL FILM
" GALLERIA FOTOGRAFICA
" BIOGRAFIA DEL REGISTA E DEGLI ATTORI PRINCIPALI
" MENU INTERATTIVI E ANIMATI
" ACCESSO DIRETTO A 16 SCENE


(02 Agosto 2007)


<< Ritorna all'elenco dei Comunicati Stampa.

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Diabolik sono io | Isabelle | Green book (V.O.) | Modalità aereo | Asterix alle olimpiadi | BlacKkKlansman | C'è tempo | Vengo anch'io | Benvenuti a Marwen | L'agenzia dei bugiardi | Il Corriere - The Mule | Non ci resta che vincere | 7 uomini a mollo | Il testimone invisibile | Suspiria | Ippocrate | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Captain Marvel | Nessun Uomo è un'Isola | Capri-Revolution | Le nostre battaglie | Malizia | The Post | La promessa dell'alba | Corpo e anima | Lady Bird | Il primo re | La paranza dei bambini | Una Nobile Causa | Il professore cambia scuola | Captain Marvel (NO 3D) | Ben Is Back | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | I villeggianti (V.O.) | Roma (V.O.) | Se la strada potesse parlare | Nelle tue mani | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Widows - Eredità criminale | Captain Marvel (V.O.) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Illegittimo | L'albero dei frutti selvatici | La donna dello scrittore | Compromessi sposi | La mia seconda volta | La favorita (V.O.) | Ti presento Sofia | Jules e Jim | La Casa di Jack | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | L'affido - Una storia di violenza | Jules e Jim (V.O.) | Un uomo tranquillo | Detective per caso | Alexander McQueen - Il genio della moda | Ricordi? | La donna elettrica | C'era una volta il Principe Azzurro | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Non ci resta che il crimine | Ascensore per il patibolo | 10 giorni senza mamma | 9 dita | Gloria Bell | Free Solo | Domani è un altro giorno | City of Lies - L'ora della verità | La ballata di Buster Scruggs | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Il coraggio della verità | Escape Room | Il gioco delle coppie | Tuo, Simon | Gloria Bell (V.O.) | I villeggianti | Santiago, Italia | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Boy Erased - Vite cancellate | The Party | Sofia | Troppa grazia | Bohemian Rhapsody | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Appuntamento al parco | Kusama: Infinity | Most Beautiful Island | Lontano da qui | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | A Star Is Born | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Copia originale | Copia originale (V.O.) | Unsane | Il colpevole - The Guilty (V.O.) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Sofia (V.O.) | La douleur | Westwood: Punk, Icon, Activist | Canova | Non sposate le mie figlie 2 | Croce e Delizia | Un valzer tra gli scaffali | Il cielo sopra Berlino | Non sposate le mie figlie 2 (V.O.) | Sulla mia pelle | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | La vita in un attimo | Green book | Tonya | Mountain | Momenti di trascurabile felicità | Escobar - Il fascino del male | Il carillon | Maria, Regina di Scozia | Dove bisogna stare | Ricomincio da me | Il colpevole - The Guilty | Un viaggio a quattro zampe | Ride | Vice - L'uomo nell'ombra | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Auguri per la tua morte | Escape Room (V.O.) | Roma | Il mio Capolavoro | Old Man & the Gun | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Visages villages | La Casa di Jack (V.O.) | Ancora auguri per la tua morte | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Cold war | La favorita | Mia e il Leone Bianco | Sara e Marti - Il Film | Ti Porto Io | Una notte di 12 anni |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A un metro da te (2019), un film di Justin Baldoni con Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Claire Forlani.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: