HOMEPAGE News Press | Tutto l'ARCHIVIO

LA GRANDE ABBUFFATA ALLA FESTA DI ROMA PER CELEBRARE IL GENIO DI MARCO FERRERI

IL 22 OTTOBRE LA FESTA DI ROMA CELEBRA IL FERRERI DAY: IN PROGRAMMA L'UDIENZA E MARCO FERRERI, IL REGISTA CHE VENNE DAL FUTURO DI MARIO CANALE. UN CAPOLAVORO RESTAURATO E UN DOCUMENTARIO D'ECCEZIONE, PER RICORDARE UN MAESTRO DEL NOSTRO CINEMA. TANTI ALTRI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA.

A dieci anni dalla scomparsa, Cinema. Festa Internazionale di Roma celebra il genio di Marco Ferreri. E lo fa in una sezione - Extra, diretta da Mario Sesti - votata alla sperimentazione, alla ricerca del nuovo, ai film di domani. E allora, perché l'omaggio a Ferreri, perché il tributo a un cineasta di ieri? La risposta l'ha data Mario Canale, con il titolo del suo documentario, Marco Ferreri, il regista che venne dal futuro: corrosivo, surreale, provocatorio, l'autore di Dillinger è morto è stato tutto questo, ma soprattutto un intellettuale tanto lucido da prevedere l'avvenire e il mondo che verrà.

Il Ferreri Day, in programma il 22 ottobre all'Auditorium (sala Petrassi), sarà l'occasione per riscoprire l'attualità di un cineasta sempre in anticipo sui tempi: persino oggi, a più di un decennio dai suoi capolavori. Per farlo, la Festa di Roma ha scelto di presentare uno dei suoi film più riusciti, L'udienza (1971), nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna in collaborazione con Cristaldi Film. L'occasione è da non perdere: scritto con il fedele Rafael Azcona, il film rilegge temi e atmosfere kafkiane sprofondando il candido Amedeo (Enzo Jannacci, nel suo primo ruolo da protagonista) nei corridoi inaccessibili dei palazzi vaticani, nei salotti romani della nobiltà nera, nella camera da letto di un'entreneuse d'alto bordo. Apologo morale sull'immoralità della Chiesa e sberleffo anti-clericale, L'udienza è una satira al vetriolo contro le gerarchie (ecclesiastiche o militari che siano) e il potere, un compendio dello spirito irriducibilmente anarchico di Marco Ferreri.

Introdotta da Jacqueline Ferreri - moglie e custode instancabile della memoria dell'autore - la proiezione de L'udienza sarà seguita (sempre in sala Petrassi) dal documentario Marco Ferreri, il regista che venne dal futuro. Realizzato da Mario Canale, il film racconta un uomo estremo e geniale, anticonformista e visionario, e la sua carriera persino rocambolesca, fatta di successi e capolavori, ma anche di conflitti (con i produttori) e di guai (con la censura). A ripercorrere quarant'anni di grande cinema (prima come produttore, poi come regista, talvolta come attore) saranno amici, collaboratori, colleghi: ma soprattutto i protagonisti dei suoi film, da Michele Placido (voce narrante del documentario) a Ornella Muti, da Jerry Calà a Sabrina Ferilli, da Sergio Castellitto a Francesca Dellera, da Maruschka Detmers a Christopher Lambert, Enzo Jannaci, Catherine Spaak, etc.

Una festa nella Festa, quella dedicata a Marco Ferreri, che coinvolge non soltanto l'Auditorium, ma tutta la città, a cominciare dal cinema Trevi, la sala della Cineteca Nazionale, che programma dal 18 al 27 ottobre una retrospettiva (quasi) integrale, da El Pisito a Nitrato d'Argento: offrendo anche molte rarità, come il documentario per la tv Corrida!. Inoltre: sempre al cinema Trevi (22 ottobre, ore 21.30) Maratona di tagli di censura a film di Marco Ferreri curata e montata da Fulvio Balivi, Valerio Locchi e Tatti Sanguineti. Durata: 60'ca. Un progetto Italia Taglia, Cineteca Comunale di Bologna, Cineteca Nazionale . Introduce la serata Tatti Sanguineti, storico del cinema e autorità in materia.

E ancora, la "grande abbuffata" del cinema di Ferreri prosegue al cinema Farnese, con la replica di Marco Ferreri, il regista che venne dal futuro di Mario Canale (il 26 ottobre, ore 18.10) e la proiezione di altre due guide alla lettura utili alla comprensione dell'autore: giovedì 25 ottobre, alle ore 15.00, Irriverente Ferreri di Maite Carpio, mentre il giorno dopo (26 ottobre, ore 17.30) è la volta Ciao Marco di Silvana Palumbieri, frutto di lunghe ricerche condotte negli archivi delle Teche Rai.

(12 Ottobre 2007)


<< Ritorna all'elenco dei Comunicati Stampa.

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Visages villages | Canova | Benvenuti a Marwen | La favorita | Il professore e il pazzo | La conseguenza (V.O.) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Boy Erased - Vite cancellate | Cold war | Non sposate le mie figlie 2 | Domani è un altro giorno | L'eroe | Peterloo (V.O.) | La mia seconda volta | Dove bisogna stare | La Casa di Jack | Gloria Bell | Ricordi? | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | I villeggianti | Bohemian Rhapsody | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Sara e Marti - Il Film | Life, Animated | Vice - L'uomo nell'ombra | Il professore e il pazzo (V.O.) | A Star Is Born | Phantom Boy | Ed è Subito Sera | Modalità aereo | I villeggianti (V.O.) | Sofia (V.O.) | Il colpevole - The Guilty | Un viaggio a quattro zampe | La conseguenza | Captain Marvel (V.O.) | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Momenti di trascurabile felicità | Croce e Delizia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il Venerabile W. | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | La promessa dell'alba | Kusama: Infinity | Dafne | C'era una volta il Principe Azzurro | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Un gatto a Parigi | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Il prigioniero coreano | Copperman | La favorita (V.O.) | Un uomo tranquillo | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Bohemian Rhapsody (V.O.) | La Gabbianella e il Gatto | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Diabolik sono io | Scappo a casa | Alps | Sofia | A un metro da te | Il primo re | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Captain Marvel | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il ritorno di Mary Poppins | Maria, Regina di Scozia | Peterloo | Land | La Strega Rossella e Bastoncino | Instant Family | Il Corriere - The Mule | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Il fascino dell'impossibile | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Il Venerabile W. (V.O.) | Mia e il Leone Bianco | Tonya | L'agenzia dei bugiardi | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Ancora auguri per la tua morte | 7 uomini a mollo | A un metro da te (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il Corriere - The Mule (V.O.) | 10 giorni senza mamma | Asterix e i vichinghi | Il miglior regalo | Escape Room | Ti Porto Io | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Free Solo | C'è tempo | Green book | Roma | Il professore cambia scuola | Aquaman (NO 3D) | Il giardino delle delizie | Il gioco delle coppie | Un Viaggio Indimenticabile | Green book (V.O.) | Remi | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Non ci resta che il crimine | Copia originale | Copia originale (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Jules e Jim | La paranza dei bambini |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto (2019), un film di Claudio Poli con Adriano Giannini, Mary Morton, Gloria Groom.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: