Leonardo.it

 HOMEPAGE News Press | Tutto l'ARCHIVIO

VOGLIO LA LUNA, UN FILM E NON UNO SPOT

VEDERE UN FILM NON SIGNIFICA ANCHE VIAGGIARE CON LA MENTE? HOTELPLAN ITALIA, TOUR OPERATOR LEADER IN ITALIA, SI È MESSO IN GIOCO A PARTIRE DA QUESTA CONSIDERAZIONE E 'VOGLIO LA LUNA' È IL RISULTATO DI QUESTA SFIDA.

'Voglio la luna', il film nato da un'idea di Marco Cisini, direttore tour operating di Hotelplan, rappresenta un'operazione innovativa, eccentrica e coraggiosa: 'Noi tentiamo di organizzare, di fabbricare viaggi da sogno, ci poniamo come obiettivo quello di dare corpo al tempo libero dei nostri clienti, di creare indimenticabili momenti di evasione" dice Cisini "Come il cinema, in un certo senso, la fabbrica dei sogni per eccellenza, il più comune strumento collettivo di evasione, una macchina perfetta per portare lo spettatore in un'altra realtà, in un altro mondo, di finzione ma pur sempre reale.'

'Voglio la luna' rappresenta sicuramente un'operazione atipica nel panorama cinematografico italiano anche, e soprattutto, dal punto di vista produttivo. Oltre qualunque definizione possibile di product placement, il film si inserisce a pieno titolo tra le operazioni di comunicazione non convenzionale a cui le aziende guardano con sempre maggiore interesse. "Voglio la luna" è un esempio unico in Italia di lungometraggio di fiction interamente pensato a partire da un brand, in cui gli stessi protagonisti sono gli uomini e le donne che in Hotelplan sono impegnati quotidianamente. La loro normale routine lavorativa è stata interrotta da un vero e proprio lavoro di casting il cui esito ha portato a selezionare circa 170 dipendenti tra gli oltre 400 del gruppo. Per un mese circa la metà dei dipendenti sono stati impegnati nello 'shooting' interpretando vari personaggi: alcuni sono stati ingaggiati come 'semplici' comparse, altri negli impegnativi ruoli di protagonisti, affiancando lo stesso Cisini.

'Voglio la luna' ha visto anche la partecipazione straordinaria di Gianmarco Tognazzi che in occasione della presentazione ha dichiarato: 'Sono contento di aver partecipato al progetto cinematografico di Hotelplan…Potrebbe essere un esempio innovativo, da un lato di product placement, dall'altro di un anticipo del meccanismo di tax shelter, in quanto i privati potrebbero finalmente investire nel cinema a fronte di un risparmio fiscale consentendo in tal modo al cinema italiano, di avere una valida alternativa al meccanismo del finanziamento pubblico.

E' da circa tre anni che la formula del product placement sta affermandosi come fonte di finanziamento per il cinema italiano oltre che mezzo alternativo per veicolare un marchio commerciale. Attraverso la scelta di produrre un film, 'Voglio la luna' appunto, Hotelplan Italia si inserisce in questa logica, ma va oltre, utilizzando il film stesso non come puro strumento pubblicitario e promozionale, bensì costruendo intorno al marchio una vera e propria storia, commissionata e scritta 'ad hoc' da Roberto Palmieri, che del film è anche regista insieme a Roberto Conte, e prodotta da ATre Film Factory.

Partner del film, inseriti già a partire dalla sceneggiatura, sono Air Mauritius, compagnia di bandiera mauriziana leader nei collegamenti dall'Italia verso l'isola di Mauritius, la catena alberghiera Beachcomber Hotels, il cui Paradis Hotel è stato location del film nel suo set mauriziano, White Sand Tours realtà mauriziana che si occupa dei servizi di trasposto, delle escursioni e dell'assistenza ai viaggiatori che visitano l'isola, Mandarina Duck che fornisce borse e valige per il brand TClub del tour operator, ParkinGo, marchio del gruppo Oasi Handling, network di parcheggi per gli aeroporti italiani, Mondial Assistance che garantisce assistenza e assicurazione a chi viaggia con Hotelplan Italia, Coty Prestige, la più grande casa di profumi al mondo, che partecipa al film con i marchi Lancaster, Calvin Klein, Davidoff e Marc Jacobs e infine Amadeus, partner tecnologico di Hotelplan Italia.

(14 Dicembre 2007)


<< Ritorna all'elenco dei Comunicati Stampa.

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Daddy's Home 2 | Il cliente | La battaglia dei sessi | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Gli sdraiati | Uninvited - Marcelo Burlon | Ammore e malavita | Happy End | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Suburbicon (V.O.) | La lucida follia di Marco Ferreri | L'esodo | Manhattan | Walk with Me | Loveless | Free Fire | Canaletto a Venezia | La Tenerezza | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Ogni tuo respiro | Still Alice | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | The Square | Dunkirk | Star Wars: Gli ultimi Jedi | 120 battiti al minuto | Star Trek Beyond (V.O.) | Seven Sisters | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Ferdinand (NO 3D) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Piuma | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Loving Vincent | Malarazza | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | La corazzata Potemkin | Il palazzo del Viceré | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | Detroit | Gomorra 3 - La serie | Il senso della bellezza | La febbre del sabato sera (V.O.) | Kong: Skull Island (NO 3D) | Natale da Chef | Super vacanze di Natale | Smetto quando voglio | Lasciati Andare | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Vittoria e Abdul | L'altra metà della storia | Poveri ma ricchissimi | Anime nere | La febbre del sabato sera | La ruota delle meraviglie | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Gifted - Il dono del talento | Finché c'è prosecco c'è speranza | Detroit (V.O.) | Borg McEnroe | Nico, 1988 | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Gatta Cenerentola | Caccia al tesoro | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | La notte che mia madre ammazzò mio padre | My Little Pony: Il Film | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | L'Insulto | Mazinga Z - Infinity | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Suburbicon | Mistero a Crooked House | The Place | L'ordine delle cose | Due sotto il burqa | Poveri ma ricchi | Gramigna | Ritorno in Borgogna | Star Trek Beyond (NO 3D) | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | L'inganno | Paddington 2 | L'equilibrio | Gli eroi del Natale | Sami Blood | The Rocky Horror Picture Show | Non c'è campo | Gimme Danger | Il Premio | Manifesto | Amori che non sanno stare al mondo | La botta grossa | Il domani tra di noi | La La Land | Assassinio sull'Orient Express | Due sotto il burqa (V.O.) | La signora dello zoo di Varsavia | Noi Siamo Tutto | L'arte viva di Julian Schnabel | 50 Primavere | La ruota delle meraviglie (V.O.) | L'uomo di neve | La principessa e l'aquila | Un americano a Parigi | Veleno | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | Una questione privata | Lettere da Berlino | Justice League (NO 3D) | Mister Felicità |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Refettorio: Miracolo a Milano (2016), un film di Peter Svatek con Massimo Bottura, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: