HOMEPAGE News Press | Tutto l'ARCHIVIO

LA PAROLA "NINFOMANE" FA ANCORA PAURA

IN ITALIA NON ESISTE PIÙ LA CENSURA ISTITUZIONALE, MA ESISTE UNA CENSURA PIÙ SOTTILE ED EFFICACE CHE IMPEDISCE A SOGGETTI PERCEPITI COME POTENZIALMENTE SCANDALOSI DI TROVARE SPAZIO SUI MEDIA.

E' quanto sta accadendo in questi giorni al distributore italiano del film VALERIE - DIARIO DI UNA NINFOMANE, Mediafilm Cinema di Milano, che si è visto negare gli spazi per le affissioni del manifesto, che ritrae un busto femminile con una mano che tocca un paio di slip di pizzo. Al grido di "a Roma c'è il Vaticano e non si può", le concessionarie di pubblicità hanno subito fatto marcia indietro quando hanno visto titolo e immagine. All'obiezione che Tommaso Tabarelli, direttore marketing di Mediafilm Cinema, ha mosso a proposito di campagne pubblicitarie di biancheria intima che da anni mostrano lombi e sederi con estrema disinvoltura, la risposta è stata: "Ma le immagini non vengono mai associate alla parola ninfomane. Inoltre, quella foto invita esplicitamente al peccato."

"Siamo perplessi", prosegue Tabarelli, "nel constatare come in Italia ci sia un'onda montante di ipocrita bigottismo che non protesta quando in televisione, in fascia protetta, si vedono vallette vestite come se fossero in spiaggia o reality show in cui seni rifatti vengono mostrati con orgoglio."

Le stesse difficoltà si sono verificate sulla carta stampata. Nonostante oggi si lamenti proprio la scarsa raccolta pubblicitaria, tutti gli spazi pubblicitari sui giornali italiani, a causa della parola ninfomane contenuta nel titolo, sono stati cancellati.

Già in occasione dell'uscita del libro da cui il film è tratto, l'autrice, Valérie Tasso, aveva notato come questa parola scatenasse oscure paure. In una sua recente intervista sul Corriere Magazine, Tasso ha detto: "Si possono fare libri e film con titoli come "Diario di un assassino" e nessuno dice niente. Ci siamo assuefatti agli schizzi di sangue ma ninfomane non si può dire impunemente".

Anche nella Spagna di Zapatero, il manifesto, identico a quello italiano, venne affisso nelle strade per poi essere ritirato dal Comune di Madrid a causa di un preteso errore: sui cartelloni non era infatti specificato, come previsto dalla legge, "pellicola non raccomandata ai minori di 13 anni". Un altro esempio di censura contro la sessualità femminile.

(16 Aprile 2009)


<< Ritorna all'elenco dei Comunicati Stampa.

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Jules e Jim (V.O.) | Boy Erased - Vite cancellate | Suspiria | Il gioco delle coppie | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Old Man & the Gun | A un metro da te | Scappo a casa | Captain Marvel (V.O.) | Captain Marvel | Lontano da qui | Il professore e il pazzo (V.O.) | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | L'albero dei frutti selvatici | Captain Marvel (NO 3D) | L'affido - Una storia di violenza | Cold war | La douleur | Maria, Regina di Scozia | 1938 - Diversi | 10 giorni senza mamma | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Alexander McQueen - Il genio della moda | Parlami di te | Quello che veramente importa | Il professore cambia scuola | La Casa di Jack | Ricordi? | Girl | Peterloo (V.O.) | Modalità aereo | Green book (V.O.) | In the Same Boat | Il professore e il pazzo | Land | Green book | A Star Is Born | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Dove bisogna stare | L'appartamento | Il Venerabile W. | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Mamma + Mamma | Il disprezzo | Kusama: Infinity | Gli uccelli | Butterfly | Il viaggio di Yao (V.O.) | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Copperman | Jules e Jim | La Casa Sul Mare | Euforia | Il sale della terra | Bohemian Rhapsody | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Un giorno all'improvviso | I villeggianti (V.O.) | La promessa dell'alba | The Wave - L'Onda | Nelle tue mani | Gloria Bell | Le nostre battaglie | Ancora auguri per la tua morte | La favorita (V.O.) | Sofia (V.O.) | La mia seconda volta | 7 uomini a mollo | Border - Creature di confine | Mountain | L'agenzia dei bugiardi | Ed è Subito Sera | Roma | Un marito a metà | Instant Family | Digitalife | Benvenuti a Marwen | I villeggianti | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Sofia | La vita in un attimo | Tonya | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Free Solo | Domani è un altro giorno | A un metro da te (V.O.) | Santiago, Italia | C'era una volta il Principe Azzurro | Likemeback | Se la strada potesse parlare | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | La conseguenza (V.O.) | Opera senza autore | La conseguenza | Copia originale | Sara e Marti - Il Film | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il Venerabile W. (V.O.) | Ben Is Back | C'è tempo | In guerra | Croce e Delizia | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Tutti lo sanno | La Gabbianella e il Gatto | Mia e il Leone Bianco | Dafne | Non ci resta che vincere (V.O.) | Genesis 2.0 | Copia originale (V.O.) | I bambini di Rue Saint-Maur | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | 9 dita | La favorita | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | The Reunion | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Un Viaggio Indimenticabile | Un uomo tranquillo | Il filo nascosto | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Il Corriere - The Mule | Troppa grazia | Peterloo | L'eroe | Escape Room | Momenti di trascurabile felicità | Disobedience | Non sposate le mie figlie 2 | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Non ci resta che il crimine | Un viaggio a quattro zampe | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Cosa piove dal cielo? | Vice - L'uomo nell'ombra | The Children Act - Il verdetto | Il colpevole - The Guilty | Il primo re | Io, Daniel Blake | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | Diabolik sono io | La paranza dei bambini | Un valzer tra gli scaffali |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Fratelli nemici - Close Enemies (2018), un film di David Oelhoffen con Matthias Schoenaerts, Reda Kateb, Adel Bencherif.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: