Leonardo.it

 HOMEPAGE News Press | Tutto l'ARCHIVIO

CUCHILLO DE PALO DI RENATE COSTA - VINCITORE DELL'ULTIMO FESTIVAL DEL POPOLI - DISPONIBILE DAL 4 MARZO SU WWW.QUEERFRAME.TV.

SARÀ DISPONIBILE DAL 4 MARZO IN VOD (STREAMING O DOWNLOAD) SUL PORTALE WWW.QUEERFRAME.TV IL DOCUMENTARIO CUCHILLO DE PALO DELLA REGISTA PARAGUAIANA RENATE COSTA CHE HA TRIONFATO ALL'EDIZIONE 2010 DEL FESTIVAL DEI POPOLI DI FIRENZE COME MIGLIOR DOCUMENTARIO.

Negli anni '80 il Paraguay vive sotto la feroce dittatura di Stroessner. Rodolfo, omosessuale e zio della regista, vive in controtendenza nella sua famiglia, rinunciando alla carriera da fabbro per rincorrere quella da ballerino. I suoi sogni sono stroncati dall'inserimento del suo nome nella lista dei 108, quella in cui venivano segnati i sospettati di omosessualità, considerata dal regime una devianza alla stregua di un crimine.

Era inverno. Mio padre ci chiamò urgentemente. Il corpo nudo di mio zio giaceva per terra. Si era formata una piccola folla di curiosi intorno che la polizia disperse con fatica. Tutti i miei parenti erano là. Mi chiesero di andare dentro a cercare i vestiti con cui sarebbe stato sepolto. Aprii il suo guardaroba: era completamente vuoto. Quando chiesi a loro di che cosa era morto essi mi risposero: di tristezza. Quella risposta contraddiceva tutti i ricordi che avevo della sua vita. Penso che i miei genitori sbagliarono quando, bambina, mi dissero: "Non devi mai entrare nella casa di tuo zio". Da quel momento, mi incuriosì ogni cosa che mio zio faceva. Rodolfo era diverso. Indossava vestiti appariscenti, ascoltava Elvis e ballava ad ogni festa di compleanno. La cosa strana era che la sua sedia a tavola era quasi sempre vuota. Era l'unico dei fratelli di mio padre che non aveva voluto fare il fabbro come il nonno. In Paraguay negli anni '80, sotto la dittatura di Stroessner, egli aveva voluto diventare un ballerino. Nel mio film cerco le tracce della sua vita e scopro che fu incluso nella 'lista dei 108', e che fu arrestato e torturato. Ancora oggi in Paraguay quando qualcuno ti chiama '108' vuole darti del finocchio, della zoccola. Per più di una generazione, il tempo che durò la dittatura, gli uomini che erano sospettati di omosessualità, come quelli contrari al regime, erano l'obiettivo preferito dei collaborazionisti. Quando mio zio fù liberato, si nascose in un angolo fino a quando le sue ferite guarirono. La storia di Rodolfo ci racconta una parte della storia nascosta e taciuta del mio paese. (Renate Costa)

L'appassionata indagine di Renate Costa attorno ad una complicata misteriosa vicenda familiare, porta faccia a faccia due generazioni, obbligandole al dialogo, e rivelando così parte della Storia recente, taciuta e misconosciuta, del Paraguay. Il documentario ha potuto essere realizzato solo dopo la caduta del partito Colorado (quello di Stroessner) che aveva guidato il paese dal 1947 al 2008, e con molte difficoltà in quanto i personaggi che hanno voluto prestare la propria testimonianza per il racconto hanno scelto l'anonimato per paura di rappresaglie.

Il documentario ha conquistato la giuria del Festival dei Popoli 2010 che ne ha decretato la vittoria con la seguente motivazione: "Questo film riesce a portare avanti un'indagine nella storia familiare della regista e al tempo stesso nella memoria della repressione operata dalla dittatura di Stroessner in Paraguay. Evitando di cadere nella trappola del genere ci offre un film profondamente onesto, personale, politico e femminista".

Disponibile sul portale www.queerframe.tv in VOD (streaming e download) a partire da Venerdì 4 Marzo 2011.

(02 Marzo 2011)


<< Ritorna all'elenco dei Comunicati Stampa.

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ammore e malavita | Walk with Me | Ogni tuo respiro | Star Trek Beyond (V.O.) | Due sotto il burqa (V.O.) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Loving Vincent | L'equilibrio | Amori che non sanno stare al mondo | La botta grossa | Dunkirk | Suburbicon (V.O.) | Gimme Danger | Lettere da Berlino | Mazinga Z - Infinity | La ruota delle meraviglie | 120 battiti al minuto | Paddington 2 | L'Insulto | Il domani tra di noi | Il Premio | Piuma | Vittoria e Abdul | Super vacanze di Natale | Malarazza | The Place | La febbre del sabato sera | Veleno | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | La lucida follia di Marco Ferreri | Gramigna | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | Ferdinand (NO 3D) | La signora dello zoo di Varsavia | Justice League (NO 3D) | L'arte viva di Julian Schnabel | L'ordine delle cose | Una questione privata | Caccia al tesoro | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Daddy's Home 2 | Il cliente | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Manhattan | Il senso della bellezza | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Gli eroi del Natale | Anime nere | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | La ruota delle meraviglie (V.O.) | La La Land | Star Trek Beyond (NO 3D) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | La febbre del sabato sera (V.O.) | Seven Sisters | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Manifesto | Assassinio sull'Orient Express | L'altra metà della storia | Still Alice | Nico, 1988 | Gomorra 3 - La serie | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Kong: Skull Island (NO 3D) | My Little Pony: Il Film | Mister Felicità | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Smetto quando voglio | Natale da Chef | Detroit | Detroit (V.O.) | Gifted - Il dono del talento | Due sotto il burqa | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | La Tenerezza | Gli sdraiati | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Happy End | L'uomo di neve | Poveri ma ricchissimi | The Square | La corazzata Potemkin | Gatta Cenerentola | Poveri ma ricchi | Un americano a Parigi | Finché c'è prosecco c'è speranza | Borg McEnroe | Il palazzo del Viceré | The Rocky Horror Picture Show | Suburbicon | La principessa e l'aquila | Sami Blood | Lasciati Andare | 50 Primavere | Ritorno in Borgogna | Non c'è campo | Free Fire | Loveless | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Mistero a Crooked House | Noi Siamo Tutto | Uninvited - Marcelo Burlon | L'esodo | Thor: Ragnarok (NO 3D) | La battaglia dei sessi | Canaletto a Venezia | L'inganno |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Red State (2011), un film di Kevin Smith con Michael Angarano, John Goodman, Melissa Leo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: