FilmUP.com > Recensioni > Non è Vero ma Ci Credo
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Non è Vero ma Ci Credo

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio28 settembre 2018Voto: 5.0
 

  • Foto dal film Non è Vero ma Ci Credo
  • Foto dal film Non è Vero ma Ci Credo
  • Foto dal film Non è Vero ma Ci Credo
  • Foto dal film Non è Vero ma Ci Credo
  • Foto dal film Non è Vero ma Ci Credo
  • Foto dal film Non è Vero ma Ci Credo
Se escludiamo la loro apparizione nei panni di poliziotti in “Papà dice messa”, diretto nel 1996 da Renato Pozzetto e interpretato dallo stesso accanto a Teo Teocoli, la prima volta che Paolo Vita e Nunzio Fabrizio Rotondo – ex veejay della storica emittente romana Magic TV tra il 1992 e il 2006 – hanno avuto modo di essere protagonisti di un lungometraggio è stato in “Innamorati di me” di Nicola Prosatore, a quanto pare con notevole riscontro di pubblico su Sky.

Caratterizzato da un titolo che richiama inevitabilmente alla memoria una commedia scritta da Peppino De Filippo con cui, comunque, non ha nulla a che vedere, a rappresentare il loro effettivo esordio sul grande schermo è, però, “Non è vero ma ci credo”, opera prima dello Stefano Anselmi dalla lunga carriera di assistente alla regia (“In questo mondo di ladri” di Carlo Vanzina e “L’allenatore nel pallone 2” di Sergio Martino nel curriculum), presentata in anteprima presso il Terni Pop Film Fest.
E, insieme ad Andrea Lolli, sono gli stessi due interpreti a firmare la sceneggiatura, tramite la quale si calano nei panni di due inseparabili amici il cui sodalizio non ha portato altro che alla concretizzazione di business falliti finanziati dalle proprie mogli, che, incarnate da Elisa Di Eusanio e Giulia Di Quilio, minacciano di sbatterli fuori casa se non si decidono a risolvere una volta per tutte la loro esistenza da precari.
Perché, con incluso nel mucchio un Maurizio Mattioli esilarante come di consueto nello sfoggiare tutta la sua romanità, è effettivamente la precarietà lavorativa tricolore d’inizio terzo millennio a fornire l’avvio di quella che si rivela, in fin dei conti, una favola atta a deliziare soprattutto chi ama gli animali ed è contrario a nutrirsi di carne.
Infatti, vegetariani convinti, Nunzio e Paolo prima decidono di cercare di riscattarsi aprendo un ristorante vegetariano, poi, al fine di compiacere un feroce critico culinario carnivoro dalle fattezze di Maurizio Lombardi e da cui sembrerebbero dipendere i propri destini, arrivano addirittura a trasformare il locale in una bisteccheria, spacciando per autentica carne le pietanze vegetali.

E, al di là di una piccolissima partecipazione per il cantante Piotta, è una Loredana Cannata fervente vegana e animalista a completare insieme alla Micol Azzurro di “Malati di sesso”, a Yari Gugliucci e a Leonardo Sbragia il cast di una commedia che, tra maldestri ladri di automobili ed ex spogliarelliste, guarda dichiaratamente più a modelli d’oltralpe che ad analoghe operazioni nostrane.
Eppure, sebbene la regia non appaia affatto disprezzabile e il piuttosto originale intreccio risulti decisamente ricco di idee e risvolti, a penalizzare l’operazione è la evidente mancanza di una comicità che sia realmente in grado di strappare sincere risate allo spettatore.

Quindi, sorvolando sulla simpatia trasmessa da Vita e Rotondo, non sono sufficienti alcuni equivoci verbali vecchia maniera e un cinese dal grottesco accento capitolino a garantire divertimento per l’intera durata del film.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Conta su di me | L'apparizione | The Reunion | BlacKkKlansman (V.O.) | Senza lasciare traccia (2016) | La paranza dei bambini | I segreti di Wind River | Il ritorno di Mary Poppins | Bumblebee (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Roma (V.O.) | 10 giorni senza mamma | Il testimone invisibile | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | I nomi del signor Sulcic | Aquaman (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | Senza lasciare traccia | Old Man & the Gun | Maria, Regina di Scozia | Copperman | La Casa di Jack | La douleur | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Un'Avventura | Dragon Trainer | Troppa grazia | La favorita | Se son rose | Styx | Creed II | La prima pietra | Mia e il Leone Bianco | Capri-Revolution | A Star Is Born | Non ci resta che vincere | Tramonto | Disobedience | L'arte viva di Julian Schnabel | Leonardo - Cinquecento | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | L'agenzia dei bugiardi | Il primo re | Vice - L'uomo nell'ombra | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Aquaman | Il mio Capolavoro | Mamma + Mamma | Veleno | Ladri di biciclette | Alita: Angelo della battaglia | Cold war | La vita in un attimo | La donna elettrica | Tonya | Ben Is Back | L'esorcismo di Hannah Grace | The Gandhi Murder | Tutti lo sanno | Finché c'è prosecco c'è speranza | Mountain | Ricomincio da me | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il Corriere - The Mule | La favorita (V.O.) | La terra dell'abbastanza | The Children Act - Il verdetto | Ti presento Sofia | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Un valzer tra gli scaffali | Il gioco delle coppie (V.O.) | La melodie | Benvenuti a Marwen | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Alla ricerca di Vivian Maier | Green book | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | 7 uomini a mollo (V.O.) | Ex-Otago - Siamo come Genova | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Le nostre battaglie | Moschettieri del Re - La penultima missione | Uno di famiglia | Suspiria | Bohemian Rhapsody | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Chi scriverà la nostra storia | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Roma | Glass | First Man - Il primo uomo | Il professore cambia scuola | A si biri | Santiago, Italia | Il gioco delle coppie | Colette | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Caravaggio - L'anima e il sangue | Green book (V.O.) | BlacKkKlansman | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | City of Lies - L'ora della verità | Remi | La Settima Musa | Westwood: Punk, Icon, Activist | L'intrusa | Se la strada potesse parlare | Cold war (V.O.) | Euforia | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Compromessi sposi | Non ci resta che il crimine | Cosa dirà la gente | Lontano da qui | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | 9 dita |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: